Condividi la notizia

I processi a Berlusconi

A Bari chiesto il rinvio a giudizio, a Milano chiesta la conferma della condanna a 7 anni

Giornata nera per l'ex Premier: è accusato di induzione a mentire nel caso delle escort procurate da Tarantini. A Milano per il "caso Ruby" la sentenza e' attesa per venerdì.

Una giornata come quella di ieri sarebbe dura per chiunque, anche per Silvio Berlusconi che ieri ha lasciato commentare le due vicende giudiziarie che lo riguardano, ai suoi legali.

Per la Procura di Bari l'ex premier Silvio Berlusconi avrebbe pagato Giampaolo Tarantini (per il tramite del “faccendiere” Valter Lavotola) perché mentisse nella sua testimonianza sulle presunte escort che tra il 2008 ed il 2009 hanno frequentatato l'abitazione dell'ex presidente del Consiglio. Per questo, la Procura pugliese ha chiesto il rinvio a giudizio per Berlusconi (l'accusa è induzione a mentire). L'udienza preliminare del processo si terrà il prossimo 14 novembre dinanzi al giudice del Tribunale di Bari Rosanna Depalo.

I guai giudiziari di Silvio Berlusconi non si fermano però qui: la Procura Generale di Milano ha infatto chiesto la conferma dei 7 anni di carcere a cui il leader di Forza Italia è stato condannato in primo grado nel processo sul “caso Ruby”. In questo caso i reati addebitati a Berlusconi sono concussione e prostituzione minorile. Il sostituto procuratore generale De Petris nin ritiene ci siano ragioni per concedere le attenuanti generiche, sia “per i fatti di reato contestati, sia per il complessivo comportamento tenuto dall'imputato”, sia per il precedente penale della condanna per il caso Mediaset. Sebbene sia una condanna forse anche severa, quella comminata in primo grado per De Petris è una condanna giusta: “La severità del trattamento sanzionatorio è innegabile, per parte mia però faccio rilevare che la sentenza di primo grado ha dato conto delle complessive ragioni riguardo al fatto che il trattamento sanzionatorio non si poteva attestare sul minimo edittale della pena”. Nel merito della vicenda il procuratore ha sostenuto: “Che Karima el Marough svolgesse attività di prostituzione era una realtà”. Poi ha aggiunto: “È pacifico che la ragazza si è fermata a dormire alcune notti a casa del presidente del Consiglio. Che faceva questa ragazza? La prostituta”. Inoltre Ruby era minorenne (e per questo “degna di tutela”) e l'intervento del premier presso la Questura di Milano la notte tra il 27 e il 28 maggio del 2010 per ottenere il rilascio della ragazzina (certamente “dotata di notevole scaltrezza se non di intelligenza e determinata a trarre il massimo” dalla situazione) dimostrerebbe che l'allora presidente del Consiglio fosse consapevole della minore età della giovane marocchina.

Gli avvocati di Berlusconi: “È stata una bellissima difesa di una sentenza indifendibile. Il pg è convinto della responsabilità del presidente Berlusconi, ha sostenuto il suo punto di vista e ha concluso in modo coerente”, ha dichiarato il professor Franco Coppi che difende l'ex premier insieme all'avvocato Filippo Dinacci. “Gli argomenti della difesa ci sono ancora tutti e molto validi” ha aggiunto Coppi che ha detto di puntare a un esito favorevole del processo che si sta celebrando davanti alla seconda Corte d'Appello di Milano. La sentenza è attesa per venerdì.  

Giuseppe Bianchi

(12 luglio 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

24 luglio 2014
Giustizia | L'ex Presidente del Consiglio si era rivolto al Giudice Amministrativo per riavere il documento che gli era stato ritirato dopo la condanna nel caso Mediaset

 
 
Condividi la notizia

19 luglio 2014
Caso Ruby | I Giudici di secondo grado hanno completamente ribaltato il verdetto del Tribunale, che aveva condannato il leader di Forza Italia a sette anni di reclusione.

 
 
Condividi la notizia

3 luglio 2014
Riforme | Questa mattina si sono incontrate a Palazzo Chigi le delegazioni di PD, presente il Premier, e quella di Forza Italia guidata da Silvio Berlusconi

 
 
Condividi la notizia

24 luglio 2014
TAR del Lazio | Il Giudice Amministrativo ha ritenuto che il divieto e' evidentemente collegato "al comportamento tenuto dal cittadino", (cioe' dallo stesso Berlusconi)

 
 
Condividi la notizia

6 agosto 2014
Palazzo Chigi | Nel loro terzo incontro il Premier ed il leader di Forza Italia si sono concentrati sulla legge elettorale.

 
 
Condividi la notizia

9 luglio 2014
La giornata politica | La Commissione Affari Costituzionali di Palazzo Madama sta completando i lavori, dopo aver apportato modifiche anche alla procedura di elezione del Capo dello Stato. Iniziativa comune nel centrodestra per la scelta del candidato Premier

 
 
Condividi la notizia

12 giugno 2014
Colpo di mano alla camera | Maggioranza battuta per 7 voti. L'emendamento della Lega al Ddl sull'Ue, nel Pd 34 franchi tiratori. Sel e M5s si astengono e favoriscono Forza Italia. L'Anm: "Norma anticostituzionale"

 
 
Condividi la notizia

16 luglio 2014
Riforme | In vista del voto sulla riforma del Titolo V e del Senato, il leader dei democratici e quello degli azzurri hanno chiesto ai loro parlamentari di tener fede all'accordo del "Nazareno"

 
 
Condividi la notizia

5 novembre 2014
Tra UE e legge elettorale | Nel vertice con il leader di Forza Italia, all'ordine del giorno la Consulta e la legge elettorale, ferma al Senato da sette mesi.

 
 
Condividi la notizia

12 luglio 2014
Malore a Bolzano | Il Presidente emerito era in vacanza a Siusi, un elicottero della protezione civile lo ha trasferito a Bolzano. Gli auguri del Presidente Napolitano.

 
 
Condividi la notizia

11 giugno 2014
Economia | Nuova inchiesta della procura di Trani: indagati anche il presidente della Rai, Anna Maria Tarantola, in qualità di ex capo della Vigilanza di Bankitalia, e il ministro dell’Economia del governo Letta Fabrizio Saccomanni, ex dg di Bankitalia

 
 
Condividi la notizia

17 giugno 2014
Emergenza maltempo | Temporali e mare mosso per 18 ore, a partire dalle 23 fino alle 18 di mercoledì.

 
 
Condividi la notizia

18 aprile 2017
terzo settore | Gli ambiti operativi: l'assistenza; protezione civile; patrimonio ambientale e riqualificazione urbana; patrimonio storico, artistico e culturale; educazione e promozione culturale e dello sport ecc.

 
 
Condividi la notizia

12 agosto 2014
Attualita' politica | In un'intervista a "Millennium" Il Presidente del Consiglio ha affrontato i temi di questi giorni.

 
 
Condividi la notizia

10 ottobre 2014
Trattamento dei dati personali | Su segnalazione anonima che un dipendente fa attività di escort, l'Amministrazione apre un procedimento disciplinare e acquisisce on line le pubblicazioni dell'attività di prostituzione. Il Garante della Privacy arriva fino alla Suprema Corte.

 
 

Ascolta "La Pulce e il Prof"

 
Il diritto divulgato nella maniera più semplice possibile
 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.