Condividi la notizia

Calcio Serie A

Questa volta si cambia : "arriva la bomboletta spray!"

Il Presidente della Lega A Beretta parla di "nuove tecnologie" per migliorare il nostro calcio, che in realta' affonda sempre di piu'

Secondo alcune dichiarazioni riportate da TMnews, il Presidente della Lega A Calcio, Maurizio Beretta, uscendo da una riunione del Consiglio della FIGC a Roma, ha informato i cronisti che nel prossimo campionato della massima serie gli arbitri utilizzeranno la bomboletta spray per la distanza della barriera sui calci di punizione “che ha funzionato alla perfezione ai mondiali di calcio in Brasile”.

Beretta ha proseguito affermando che “oggi ne è stato ratificato l’utilizzo, quindi si partirà con l’adozione di questa nuova tecnologia (n.d.r. : l’ha chiamata proprio così!) che abbiamo richiesto noi per primi”.

Il Presidente della Lega A di calcio, evidentemente entusiasmato da  questo grande “scatto verso l’innovazione” del calcio italiano, ha precisato che “in Federazione si è parlato di come adottare questa nuova tecnologia (vedi sopra) tenendo presente i problemi logistici, perché è evidente che queste bombolette non potranno essere portate dagli arbitri come bagaglio a mano. Dobbiamo minimamente attrezzarci per le forniture e la logistica (sic!), ma sono problemi assolutamente gestibili che saranno studiati e risolti”.

A me sembra che il Presidente della Lega Calcio di serie A -in pratica, la Confindustria del pallone-  dovrebbe pensare a come migliorare i “fondamentali” dell’intero sistema calcistico, che invece sta cadendo sempre più in basso, sia come risultati, come presenza di pubblico e come bilanci delle società, in verità sempre più in rosso.

In Germania pensano a come sostenere i vivai delle squadre giovanili, ai bilanci in ordine e a come riempire gli stadi; e ci riescono da anni perfettamente, oltre a vincere a tutti i livelli, compresa la coppa del mondo.

Da noi, invece, si fanno le riunioni per decidere di introdurre “nuove tecnologie”, cioè la bomboletta spray; e per il resto passano il tempo a litigare sulla spartizione dei diritti tv o altre amenità simili.

Pensandoci bene, credo proprio che non sia un caso se il nostro campionato scende sempre più in basso, le nostre squadre di club non fanno strada nelle coppe internazionali e la nazionale -per la seconda volta consecutiva- viene buttata fuori nel girone eliminatorio della coppa del mondo.

Moreno Morando

(20 luglio 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

24 giugno 2014
Mondiali in Brasile | Il Ct ritiene quella di domani la partita più importante della sua carriera. Pirlo davanti alla difesa (con Buffon è di fatto mezza Juve) e con Candreva, Cassano e Insigne pronti a entrare nella ripresa

 
 
Condividi la notizia

20 giugno 2014
Nazionale italiana | L'Inghilterra sconfitta dall'Uruguay grazie a due gol di Suarez. La nazionale di Prandelli vincendo potrebbe ipotecare il passaggio alla fase finale. La probabile formazione.

 
 
Condividi la notizia

26 maggio 2014
Nazionale | L'attuale CT della nazionale italiana siederà sulla panchina azzurra fino agli Europei del 2016

 
 
Condividi la notizia

1 giugno 2014
Brasile 2014 | Nonostante l'Infortunio a Montolivo e i rumors che ne volevano un posticipo, il Commissario Tecnico ha diramato la lista dei calciatori che staccheranno il biglietto per i Mondiali.

 
 
Condividi la notizia

21 maggio 2014
RAZZISMO IN CAMPO | L'attaccante a Marchisio: "Succede solo a Roma e a Firenze", poi ci ride sù.

 
 
Condividi la notizia

13 giugno 2014
Mondiali di calcio | Difficile fare previsioni sul cammino degli azzurri che spesso nelle competizioni internazionali sono riusciti a sorprendere.

 
 
Condividi la notizia

25 giugno 2014
MONDIALI IN BRASILE | "Il calcio italiano va rifondato, il fallimento è mio", il Ct dopo la partita persa per 1 a 0 lascia. Attesa la squalifica per Suarez con prova tv.

 
 
Condividi la notizia

15 giugno 2014
Mondiali di calcio | Al debutto con i bianchi di Hogson la nazionale di Cesare Prandelli ha offerto un'ottima prestazione meritando la vittoria

 
 
Condividi la notizia

9 luglio 2014
Mondiali di calcio | La squadra di scolari torna a casa

 
 
Condividi la notizia

21 giugno 2014
MONDIALI IN BRASILE | Le scelte del Ct non convincono . I giocatori sembrano meno affamati di vittoria, la partita finisce tra gli olè degli avversari.

 
 
Condividi la notizia

18 giugno 2014
Calcio | Abdicano come Re Jaun Carlos aveva fatto qualche ora prima. L'Olanda fatica con l'Australia, ma Robben e Van Persie la fanno volare. Italia: Barzagli è out, Buffon potrebbe giocare. A Latina il Cesena guadagna la promozione in A.

 
 
Condividi la notizia

14 luglio 2014
MONDIALI IN BRASILE | Un super gol di super Mario Götze piega l'Argentina al termine di una partita assolutamente equilibrata. A 24 anni di distanza dalla finale di Roma, vince di nuovo la squadra che oggi è guidata da Loew con un gol di scarto e, oggi, perde Leo Messi.

 
 
Condividi la notizia

14 agosto 2014
Nazionale di calcio | L'accordo e' stato raggiunto e non sembrano esserci piu' ostacoli. La scelta di Carlo Tavecchio e' caduta sull'ex allenatore della Juventus

 
 
 
 
 
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.