Condividi la notizia

eCommerce

Ventuno milioni di italiani acquistano on line

Anche nel nostro Paese e' aumentato considerevolmente il numero di persone che si servono della rete per comprare beni o servizi

Negli ultimi tre mesi più di 16 milioni di italiani hanno fatto acquisti online ed almeno 21 milioni l’hanno fatto almeno una volta nella loro vita.

Ne dà notizia Msn, richiamando i dati della seconda rilevazione trimestrale di fine maggio “Net Retail – il ruolo del digitale negli acquisti degli italiani”, realizzata da Netcomm con il supporto di Highway.

In molti, per la verità, il risultato ha destato una certa sorpresa, abituati come eravamo a considerarci un po’ scettici in ordine alla possibilità di usare i nostri dati per l’eCommerce, cosa che peraltro succede invece già da molto tempo nel resto dell’Europa.

La maggior parte ha dichiarato di aver comprato per risparmiare, per questioni “pratiche” e per avere la possibilità di trovare beni altrimenti difficili da reperire.

Nel report si sottolinea che gli acquirenti on line che alla fine di maggio di quest’anno hanno fatto almeno un acquisto al mese hanno superato i dieci milioni, con un aumento di oltre un quarto rispetto agli ultimi dodici mesi.

La ricerca evidenzia che la decisione di acquistare da parte degli italiani è stata influenzata per oltre il 25% del campione interessato dalle informazioni raccolte in rete, utilizzata sempre di più per confrontare i prezzi e trarne le conseguenti valutazioni.

“Il 56% degli acquisti ha riguardato un prodotto fisico, il 44% un servizio o un prodotto digitale”. Si è registrata una considerevole espansione nel comparto turistico, passando dal 25% di marzo al 34% di giugno. In particolare, un terzo di coloro che hanno acquistato “pacchetti vacanza e soggiorni turistici” hanno deciso grazie alle  “informazioni raccolte e analizzate in rete”.

Secondo la ricerca i trend che favoriscono l’aumento delle vendite “Net Retail” dipendono molto dalla crescente “familiarità con i servizi online”, che ormai interessa il 50% della “popolazione italiana maggiorenne”. Decisivo l’aumento della banda e “la diffusione dei dispositivi mobili”.

Infatti, è aumentato” l’uso di smarthphone e tablet e diminuito l’accesso alla rete da pc”, spinto dalla connessione a banda larga sul 47% del territorio italiano.

Infine è stata rilevata l’importanza delle applicazioni; basti pensare che “il 16,4% ha fatto almeno un acquisto utilizzando un’App su Smartphone ed il 10% su Tablet”. Quanto al genere di acquisti, al primo posto “prodotti di viaggi e turismo”, poi elettronica, servizi assicurativi, alimentare ed abbigliamento.

 

Moreno Morando

(30 luglio 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

28 luglio 2014
Telecomunicazioni | Dal Rapporto della Commissione Europea sul mercato delle tlc nel periodo 2012-2013 emerge chiaramente che l'Italia si muove a ritmo inferiore rispetto alla media UE

 
 
Condividi la notizia

9 novembre 2014
Agenda Digitale Europea | Conclusa l'indagine conoscitiva Antitrust-Agcom. Proseguire celermente con la digitalizzazione della Pubblica Amministrazione. Reti in fibra ottica, “esigenza prioritaria”. Per gli investimenti, “privati anche in forme di joint venture”.

 
 
Condividi la notizia

11 agosto 2015
Basilicata digitale | Con questo secondo modulo di intervento, finanziato con fondi FEASR per circa 5 milioni di euro, saranno raggiunti dal servizio altri 11 comuni in aree rurali.

 
 
Condividi la notizia

12 agosto 2015
Basilicata Digitale | Per il Presidente Pittella, in quelle aree 'può costituire una speranza di rinascita, un'opportunità di giovani e imprese per riconnettersi al mondo'.

 
 
Condividi la notizia

6 luglio 2014
Innovazione | Una ricerca del centro Studi Censis rivela il nostro grave "gap tecnologico" rispetto alla media europea ed alle economie piu' avanzate, con un "costo" quantificabile in oltre tre miliardi e mezzo l'anno

 
 
Condividi la notizia

1 giugno 2016
Ministero sviluppo economico | Online Dispute Resolution (ODR) l'accesso unico per consumatori ed imprese.

 
 
Condividi la notizia

17 ottobre 2016
Antitrust | 250.000 e 300.000 euro per le compagnie aeree low cost Norwegian Air e Blue Air per non avere rispettato l’articolo 62 del Codice del Consumo.

 
 
Condividi la notizia

17 dicembre 2014
Anticorruzione | L'A.N.AC. ha attivato due nuovi servizi per le stazioni appaltanti in applicazioni del D.L. n. 66/2014

 
 
Condividi la notizia

6 maggio 2014
Garante per la Privacy | Arriva lo "Sweep Day" per controllare le app per smartphone e tablet. Si inizia dalle applicazioni mediche.

 
 
Condividi la notizia

12 gennaio 2016
fondi strutturali europei | Pubblicato l'avviso del Miur. I progetti possono essere inviati dal 18 gennaio al 14 marzo 2016.

 
 
Condividi la notizia

9 novembre 2015
Agenzia delle Entrate | Una novità che semplifica la vita ai proprietari, mettendo a loro disposizione un dato finora visibile solo nelle applicazioni degli uffici.

 
 
Condividi la notizia

28 luglio 2016
Inps | Per le lavoratrici e lavoratori dipendenti e iscritti alla gestione separata sono stete aggiornate le applicazioni di inoltro delle domande.

 
 
Condividi la notizia

4 dicembre 2014
Tecnologia | Massimo Inguscio riceve il premio EUREKA 2014 per i suoi simulatori quantistici, tecnologia che rappresenta l'evoluzione dei moderni calcolatori.

 
 
Condividi la notizia

25 ottobre 2015
Opportunità | E' la prima maratona hacker per giovani sviluppatori, designer e appassionati di tecnologia iscritti a "Garanzia Giovani".

 
 
Condividi la notizia

16 ottobre 2015
Innovazione | Maker Faire: la più grande fiera mondiale del settore; oltre 200 persone al lavoro per creare servizi e applicazioni partendo dai dati.

 
 

Ascolta "La Pulce e il Prof"

 
Il diritto divulgato nella maniera più semplice possibile
 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.