Condividi la notizia

Ilva

Condanne per 189 anni di carcere

Gli operai, privi di mezzi di protezione, si sono ammalati a causa dell’esposizione con la fibra killer

Una sola assoluzione e 27 condanne. Così si è espresso il tribunale di Taranto nel processo in primo grado a carico degli ex dirigenti dell’Ilva per le morti causate dall’amianto e altri cancerogeni provenienti dallo stabilimento siderurgico negli anni Ottanta, Novanta e Duemila.

I decessi hanno interessato sia il periodo in cui la fabbrica era pubblica sia quando è diventata di proprietà della famiglia Riva. Il giudice della seconda sezione penale ha inflitto 189 anni complessivi di carcere per i reati di disastro ambientale e omicidio colposo.

All'Inail - costituita parte civile - è stata riconosciuta una provvisionale di quasi 3,5 milioni di euro.

Le pene vanno da un minimo di quattro anni e mezzo al massimo di nove anni inflitto all’ex direttore dell’Italsider, Sergio Noce. Fabio Riva, figlio del patron Emilio deceduto il 30 aprile scorso, è stato condannato a sei anni, così come l' ex direttore dello stabilimento di Taranto Luigi Capogrosso.

Dichiarato il non doversi procedere nei confronti di Emilio Riva, morto lo scorso mese (per il quale il pm aveva chiesto la condanna a 4 anni e mezzo di carcere).

Sono 31 i casi esaminati di lavoratori morti per mesotelioma e cancro polmonare che hanno svolto varie mansioni nello stabilimento siderurgico. Non per tutte le ipotesi di omicidio colposo è stata riconosciuta la condanna: alla fine, infatti, sono risultati 15 gli operai ammalati per i quali è stato accertato il contatto letale con la fibra killer durante l'attività lavorativa. 

Claudia De Vincenzi

(26 maggio 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

5 luglio 2014
Salute | Questi i dati emersi dallo studio Sentieri dell'Istituto Superiore di Sanità. Che adesso si schermisce e parla solo di una "ipotesi" di collegamento causa effetto fra malattie e azione inquinante dell'ILVA

 
 
Condividi la notizia

17 settembre 2014
GIOVANI E VIOLENZA | Due storie con protagonisti violenze e giovani. Milano piange due ragazzi vittime della depressione di lui. A Taranto una ragazzina trova il coraggio di indicare ai poliziotti i suoi due stupratori

 
 
Condividi la notizia

12 giugno 2014
Attività Dicasteri | Pubblicato dal Ministero del Lavoro il Rapporto annuale 2014 sulle CO comunicazioni obbligatorie - le dinamiche del mercato del lavoro dipendente e parasubordinato.

 
 
Condividi la notizia

11 settembre 2014
Andamenti economici | Il Ministero del Welfare ha pubblicato i dati del secondo trimestre 2014 sull'andamento del mercato del lavoro.

 
 
Condividi la notizia

21 dicembre 2014
Accesso alle cariche elettive | Legittima la nomina di una sola donna quale assessore all'interno della giunta provinciale. La sentenza del TAR Lecce del 15 dicembre sulla insussistenza di limiti quantitativi da osservare a pena di illegittimità degli atti di nomina.

 
 
Condividi la notizia

25 novembre 2015
#MT2019 | Il Presidente Tortorelli: "l'accordo rafforzerà i settori legati al turismo, all'enogastronomia, al commercio, ai servizi, alla produzione e alla logistica".

 
 
Condividi la notizia

31 agosto 2014
Mestieri artigianali | Emanati bandi specifici di Italia Lavoro in ambito artigianale.

 
 
Condividi la notizia

4 agosto 2015
Rilevazioni ISTAT | Il Ministero del Lavoro pubblica dati statistici e relazioni nella propria "Nota Flash".

 
 
Condividi la notizia

21 febbraio 2015
Lavoro | Creata una nuova banca dati disponibile su portale web, frutto della sinergia tra Isfol - Istat - Ministero del Lavoro.

 
 
Condividi la notizia

16 ottobre 2014
Formazione e Lavoro | Al via la sperimentazione sull'apprendimento scuola-lavoro. Assunzione di 145 giovani. Gli studenti lavoratori percepiranno, oltre la formazione, una indennità di circa 440 euro.

 
 
Condividi la notizia

26 giugno 2014
Ispezioni del lavoro | Per le aziende agricole di qualità aderenti alla rete INPS stop alle ispezioni sul lavoro

 
 
Condividi la notizia

1 ottobre 2014
Lavoro | La famosa azienda di Cupertino alla ricerca di nuova forza lavoro per le sedi italiane. All'interno dell'articolo tutte le figure professionali richieste.

 
 
Condividi la notizia

25 novembre 2014
Offerte di lavoro "natalizie" | Sul portale Cick lavoro sono state pubblicate numerose offerte di lavoro emerse in vista del periodo natalizio. Nell'articolo tutte le opportunità e i link per candidarsi.

 
 
Condividi la notizia

14 giugno 2014
Ispezioni sul lavoro | Una nuova vita per l'attività ispettiva in materia di lavoro che prevede la creazione dei una Agenzia unica.

 
 
Condividi la notizia

31 agosto 2014
Tecnologia e lavoro | Commissionata recentemente una ricerca del sito LastMinute.com. sul lavoro. Il telefono squilla anche in vacanza! Digli di smettere.

 
 

Ascolta "La Pulce e il Prof"

 
Il diritto divulgato nella maniera più semplice possibile
 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.