Condividi la notizia

DIRITTO ALL'OBLIO

Un modulo per chiedere a Google di cancellare i link che ci riguardano

In un solo giorno sono state oltre 12mila le richieste giunte al motore di ricerca americano.

La Corte di Giustizia Europea aveva stabilito che Google, il motore di ricerca che in Europa tratta il 90 per cento delle ricerche su internet, è di fatto responsabile deltrattamento dei dati personali pubblicati su pagine web di terzi. In base a questo principio quindi, chiunque sia citato può chiedere la rimozione dei collegamenti indicizzati che lo riguardano ritenuti non più rilevanti, adeguati o addirittura lesivi.

Il portavoce del gruppo sottolinea che “La sentenza della Corte richiede a Google di prendere decisioni difficili in merito al diritto di un individuo all’oblio e al diritto del pubblico di accedere all’informazione. Stiamo creando un comitato consultivo di esperti che analizzi attentamente questi temi. Inoltre, nell’implementare questa decisione coopereremo con i garanti della privacy ed altre autorità”.

Nel frattempo ieri è stato pubblicato il modulo per effettuare la richiesta in base al diritto all'oblio. La procedura è semplice, il modulo chiede di identificarsi fornendo la copia digitale di un documento, la firma elettronica della richiesta e l’indicazione di quale link si chiede la rimozione. E in un solo giorno le richieste sono state oltre 12mila.

Una vera e propria rivoluzione che da Google definiscono, comunque, “un processo di dialogo e di condivisione con la vita della gente”.

Giuseppe Bianchi

(31 maggio 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

28 dicembre 2014
Garante per la protezione dei dati personali | L'Autorità in due casi su nove ha prescritto a Google di deindicizzare le url segnalate.

 
 
Condividi la notizia

15 marzo 2015
Amminstrazione Trasparente | Compete al giudice ordinario decidere sul ricorso contro la pubblicazione on line delle informazioni al di fuori dei limiti stabiliti dalla legge. La sentenza del TAR Lombardia.

 
 
Condividi la notizia

19 maggio 2014
Elezioni europee | Le regole per un corretto uso dei dati personali dei cittadini.

 
 
Condividi la notizia

15 maggio 2015
Garante | Un Vademecum ad hoc per il corretto trattamento dei dati personali da parte di soggetti pubblici e privati.

 
 
Condividi la notizia

30 settembre 2014
De-indicizzazione | Dopo la sentenza sul diritto all'oblio della Corte di Giustizia dell'UE che ha riconosciuto il diritto ad essere "de-indicizzati", le Autorità Ue Garanti della privacy hanno deciso di elaborare criteri comuni per gestire i ricorsi e i reclami presentati da utenti che si sono visti opporre un rifiuto dal colosso internet.

 
 
Condividi la notizia

23 giugno 2015
Authority | Il Presidente dell'AGCM Giovanni Pitruzzella e quello per la protezione dei dati personali Antonello Soro hanno illustrato le attività del 2014.

 
 
Condividi la notizia

2 gennaio 2015
Garante per la protezione dei dati personali | Il nuovo servizio di Google Street View dovrà segnalare la presenza delle apparecchiature fotografiche.

 
 
Condividi la notizia

14 ottobre 2015
Garante Privacy | In Gazzetta la delibera dell'Autorità, con le regole di buona condotta per il trattamento dei dati personali.

 
 
Condividi la notizia

7 maggio 2016
Consumatori | Una guida ad hoc che illustra le regole per il corretto trattamento dei dati personali. Le garanzie per il debitore.

 
 
Condividi la notizia

10 maggio 2018
GARANTE PRIVACY | Tutti gli adempimenti necessari sono applicabili dal 25 maggio 2018 in ogni Stato Europeo, nell'articolo tutti i dettagli.

 
 
Condividi la notizia

7 maggio 2016
Unione europea | Sono stati Pubblicati il Regolamento europeo per la protezione dei dati personali e la Direttiva per i settori di prevenzione, contrasto e repressione dei crimini.

 
 
Condividi la notizia

18 gennaio 2015
Garante privacy | Cosa sono i cookie? A cosa servono? Rappresentano dei potenziali rischi per la nostra privacy? Come possiamo tutelare i nostri dati personali quando navighiamo sul web?

 
 
Condividi la notizia

12 dicembre 2014
Internet | Richieste maggiori informazioni a tutela degli utenti alle piattaforme che propongono app su smartphone e tablet.

 
 
Condividi la notizia

1 giugno 2015
Privacy | Il Garante fornisce documenti ed informazioni per attuare le prescrizioni.

 
 
Condividi la notizia

10 settembre 2014
Diritti dei lavoratori | Il Consiglio di Stato si pronuncia a favore del diritto all’informazione anche per i sindacati non rappresentativi a livello nazionale.

 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.