Condividi la notizia

Edilizia Residenziale Pubblica

Aggiornati i requisiti per avere diritto a una casa Erp

La delibera di Giunta sarà sottoposta a breve al vaglio dell'Assemblea Regionale e si caratterizza per una maggiore equità nell'accesso e nella permanenza.

Più equità nell’accesso e nella permanenza. Rispetto della legalità. Maggiore turn over. Sono, in sintesi, i principi alla base della delibera approvata dalla Giunta regionale dell'Emilia-Romagna –a breve andrà al vaglio dell’Assemblea legislativa– che aggiorna i requisiti necessari per avere diritto a una casa Erp, ovvero una casa di proprietà pubblica data in affitto (sulla base di una graduatoria) a costo contenuto ai cittadini meno abbienti.

Aspetto importante della delibera, la semplificazione. Per quanto riguarda gli indicatori del reddito familiare, viene abolito l’Ise (che si ottiene sommando i redditi e il 20% dei patrimoni, mobiliari e immobiliari, dei componenti di tutto il nucleo) e mantenuto l’Isee (che tiene conto del reddito, del patrimonio e delle caratteristiche del nucleo, per numerosità e tipologia) come unico parametro di riferimento. Il valore – che al momento rimane invariato – per accedere all’alloggio Erp non deve superare i 17.154,3 euro di Isee.

Potrà essere rideterminato in un momento successivo, quando la Regione acquisirà le informazioni sui redditi dei cittadini provenienti dalle nuove modalità di calcolo dell’Isee stesso. Si semplificano inoltre i requisiti anche per la permanenza, abolendo l’uso del valore Ise.

Viene favorito il turn-over, modificando i requisiti economici necessari: si abbassa la distanza tra il limite di reddito per l’accesso e quello per la permanenza, con una “forbice” tra i due compresa tra il 20% e il 60%. Attualmente, invece, il limite di reddito per la permanenza è il doppio di quello per l’accesso.

Elisabetta Gualmini, vicepresidente e assessore alle Politiche abitative della Regione, ha sottolineato che “con questo provvedimento finalmente si abbassa la soglia di reddito per la permanenza nelle case popolari. Vogliamo garantire il diritto alla casa alle fasce più deboli. Utilizzare in modo equo il patrimonio residenziale pubblico e aumentare di conseguenza il turn-over e la rotazione all'interno dell'Erp, che viene inteso come misura temporanea e assistenziale per le persone più in difficoltà”.

Gualmini ha, inoltre, evidenziato che “come Regione lavoriamo su tutti i piani della filiera abitativa. Oltre all'edilizia residenziale pubblica, per cui abbiamo approvato n tempi rapidi questo nuovo regolamento, c'è il bando per le giovani coppie, che sarà indetto non appena verrà approvato il bilancio regionale”.

La vicepresidente ha concluso precisando che “a disposizione ci sono oltre 10 milioni di euro”.

Fonte: Regione Emilia-Romagna http://www.regione.emilia-romagna.it/

Moreno Morando

(17 aprile 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

16 febbraio 2015
Consiglio di Stato | I quasi nulli consumi energetici fatti registrare dalle utenze presso l'alloggio costituiscono una prova ulteriore del mancato utilizzo. I principi sanciti dalla Quinta Sezione nella sentenza del 16 febbraio 2015.

 
 
Condividi la notizia

21 maggio 2015
Gazzetta Ufficiale | Sulla Gazzetta Ufficiale n. 115 del 20 maggio 2015, è stato pubblicato il Decreto interministeriale del 24 febbraio scorso.

 
 
Condividi la notizia

16 settembre 2015
Programma recupero alloggi | Alla Lucania erano state assegnati 476.056,16 euro per la prima linea di intervento e 3.303.017,66 per la seconda.

 
 
Condividi la notizia

27 febbraio 2018
Sezioni Unite | il riparto di giurisdizione nell'ordinanza del 22 febbraio 2018.

 
 
Condividi la notizia

15 novembre 2015
Gazzetta Ufficiale | Il provvedimento del MIT riguarda l'ammissione a finanziamento degli interventi e assegnazione alle regioni delle risorse per il programma di recupero e razionalizzazione.

 
 
Condividi la notizia

1 ottobre 2015
Programma recupero alloggi | Si riferisce agli immobili ed agli alloggi di edilizia residenziale pubblica di proprietà dei Comuni e delle Ater di Potenza e Matera, per un importo di quasi 4 milioni.

 
 
Condividi la notizia

21 novembre 2014
Ministero dell'Interno | Domenica dalle ore 7.00 alle ore 23.00, si svolgeranno le votazioni per le elezioni del Presidente della Giunta e dell'Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna e del Presidente della Giunta e del Consiglio regionale della Calabria.

 
 
Condividi la notizia

20 aprile 2015
Legge di stabilità 2015 | Le attività devono essere finanziate da terzi e risultare del tutto neutre per il bilancio, mentre resta fermo il divieto assoluto di attribuire incarichi di studio e consulenze. Il parere della Sezione Regione Emilia Romagna del 10.4.2015.

 
 
Condividi la notizia

20 aprile 2015
Legge di stabilità 2015 | Le attività devono essere finanziate da terzi e risultare del tutto neutre per il bilancio, mentre resta fermo il divieto assoluto di attribuire incarichi di studio e consulenze. Il parere della Sezione Regione Emilia Romagna del 10.4.2015.

 
 
Condividi la notizia

4 febbraio 2016
Manovra economica | L'approfondimento sulle novità in materia di ambiente, edilizia e politiche abitative, calamità, contratti pubblici e infrastrutture.

 
 
Condividi la notizia

27 gennaio 2015
Previdenza | Stipulata una convenzione tra Inps e Centri di assistenza fiscale per l'attività relativa alla certificazione ISEE per l'anno 2015.

 
 
Condividi la notizia

1 marzo 2016
Disabili | Annullato il DPCM n. 159/2013. I trattamenti assistenziali, previdenziali ed indennitari non vanno calcolati ai fini ISEE.

 
 
Condividi la notizia

27 dicembre 2014
Inps | Un nuovo servizio on line disponibile a seguito della riforma dell'indicatore della Situazione Economica Equivalente.

 
 
Condividi la notizia

8 maggio 2015
Lavoro e Politiche Sociali | Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali sull'applicazione del nuovo Indicatore della situazione economica equivalente.

 
 
Condividi la notizia

21 gennaio 2017
INPS | Lo strumento che permette al cittadino di comprendere la situazione economica del proprio nucleo familiare.

 
 
 
banda tricolore
QUOTIDIANI REGIONALI
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla Basilicata
 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.