Condividi la notizia

Giustizia amministrativa

Gare pubbliche: il D-Day per l'impugnazione

Se sono in contestazione i requisiti di partecipazione la comunicazione dell'aggiudicazione definitiva fa decorrere il termine di trenta giorni per la proposizione del ricorso. La sentenza del TAR Lazio del 24.4.2015.

Il ricorso contro l'aggiudicazione provvisoria diviene improcedibile senza l’avvenuta impugnazione dell’aggiudicazione definitiva. Per costante giurisprudenza, nelle gare pubbliche, infatti, il soggetto non aggiudicatario ha la facoltà di immediata impugnazione dell’aggiudicazione provvisoria, che costituisce un mero atto endoprocedimentale, fermo l’onere di impugnare successivamente anche l’aggiudicazione definitiva disposta in favore dell’impresa controinteressata, che costituisce l’atto conclusivo della procedura selettiva, a pena di improcedibilità del primo ricorso.

In particolare, qualora sia in contestazione la sussistenza dei requisiti di partecipazione a un gara pubblica, l’avvenuta comunicazione dell'intervenuta aggiudicazione definitiva, di cui all' art. 79 del D.Lgs. n. 163/2006 - il quale dispone, tra l'altro, che venga comunicata ai partecipanti l'aggiudicazione definitiva nel rispetto di modalità specificamente indicate- è idonea a far decorrere il termine di trenta giorni per la proposizione del ricorso di cui all’art. 120, comma 5, d. lgs. n. 104/2010 (C.p.a), rappresentando detta comunicazione la condizione sufficiente per realizzare la piena conoscenza del provvedimento lesivo.

È questo il principio ribadito dalla Sezione III bis del TAR Lazio, Roma, nella sentenza del 24.4.2015 con la quale si precisa altresì che non può eventualmente rilevare che l'impresa concorrente ignori in tutto o in parte i documenti interni del procedimento, configurandosi comunque a suo carico un onere di immediata impugnazione dell'esito della gara entro trenta giorni, salva la proposizione di motivi aggiunti in relazione ad eventuali vizi di legittimità divenuti conoscibili in un momento posteriore.

In conclusione, l'omessa impugnazione dell’aggiudicazione definitiva, malgrado l’avvenuta comunicazione di cui all' art. 79 del D.Lgs. n. 163/2006, comporta l'improcedibilità del ricorso.

Per acquisire gratuitamente la sentenza richiederla via mail a info@gazzettaamministrativa.it

Enrico Michetti

La Direzione

(26 aprile 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

17 febbraio 2015
Giustizia amministrativa | I principi sanciti nella sentenza del TAR Lazio, Sez. I del 17 febbraio 2015.

 
 
Condividi la notizia

22 dicembre 2014
Appalti pubblici | Il principio contenuto nella sentenza della Quarta Sezione del Consiglio di Stato del 22 dicembre.

 
 
Condividi la notizia

20 luglio 2014
Corruzione | Bankitalia ha segnalato alla Guardia di Finanza 38mila operazioni sospette. 400 denunce solo per gli appalti per un valore di gare irregolari di 1,2 miliardi.

 
 
Condividi la notizia

5 luglio 2019
Contratti pubblici | Schema di regolamento che disciplina le modalità di svolgimento delle procedure di aggiudicazione di appalti pubblici e di scelta dei contraenti.

 
 
Condividi la notizia

16 agosto 2015
Giustizia amministrativa | Massima collaborazione tra l'Amministrazione appaltante e l'offerente nella sentenza del Tar Basilicata del 31.7.2015 n. 466.

 
 
Condividi la notizia

1 dicembre 2014
Consiglio di Stato | L'aggiudicatario provvisorio ha solo una aspettativa alla conclusione del procedimento. La procedura di gara risulta cristallizzata soltanto con l’aggiudicazione definitiva.

 
 
Condividi la notizia

4 maggio 2017
Corte di Cassazione | Il passaggio dall'Albo pretorio cartaceo a quello on line. I vecchi metodi per turbare le gare.

 
 
Condividi la notizia

8 gennaio 2015
Giustizia Amministrativa | L'esclusione, anche se non è prevista dal bando, riguarda tutte le gare pubbliche e non solo le procedure finalizzate alla realizzazione di opere pubbliche. La sentenza del TAR Lazio dell'8.1.2015.

 
 
Condividi la notizia

22 maggio 2018
Offerte in gare d'appalto | Per il Tar Calabria la sentenza di applicazione della pena su richiesta è assimilata ad un accertamento di responsabilità.

 
 
Condividi la notizia

27 aprile 2015
Soccorso istruttorio | Il Consiglio di Stato guarda alla sostanza. La sentenza del 27.4.2015.

 
 
Condividi la notizia

9 febbraio 2015
Appalti | Euro 343.455,51 di risarcimento del danno da mancata aggiudicazione e danno curriculare nella sentenza del Consiglio di Stato del 9 febbraio 2015.

 
 
Condividi la notizia

26 luglio 2015
Giustizia | Nessuna norma impone di rifare il conteggio dei punti dell'offerta economica quando la procedura è ormai conclusa con l'aggiudicazione provvisoria della gara. La sentenza del TAR Basilicata del 21 luglio 2015 n. 430.

 
 
Condividi la notizia

11 giugno 2018
Porto d'armi | Il Consiglio di Stato ribalta una sentenza del TAR Campania.

 
 
Condividi la notizia

5 agosto 2015
Fiscalità locale | La sentenza non definitiva del TAR Lazio del 4 agosto.

 
 
Condividi la notizia

14 maggio 2019
CONSIGLIO DI STATO | Le norme sull’aggiudicazione degli appalti pubblici non si applicano ai servizi di trasporto in emergenza di pazienti.

 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.