Condividi la notizia

Agenzia delle Entrate

Nuovo classamento catastale illegittimo senza indicazione degli elementi che hanno determinato la nuova attribuzione

Non è sufficiente che l'avviso indichi i presupposti normativi del nuovo classamento. Il principio di diritto sancito dalla Corte di Cassazione nella sentenza del 23 febbraio 2015

La Sesta Sezione Civile della Corte di Cassazione con la sentenza del 23 febbraio 2015 ha accolto il ricorso proposto da un contribuente che si doleva del difetto di motivazione dell'atto di accatastamento effettuato dall'Agenzia con una frase stereotipa. 
 
Non è, infatti, sufficiente che l'avviso di classamento enunci  i presupposti normativi del nuovo classamento; è necessario anche che indichi gli elementi specifici che hanno consentito di procedere al nuovo classamento di quello specifico immobile.
 
Sulla base di tale premessa la Suprema Corte ha enunciato il seguente principio di diritto:
"Quanto procede al nuovo classamento di un immobile, in base al comma 335 dell'art. 1 della legge 311/2004 l'Agenzia deve - oltre a dar conto della sussistenza dei presupposti normativi di carattere generale indicando l'atto con cui si è provveduto alla revisione dei parametri relativi alla microzona, a seguito di significativi e concreti miglioramenti del contesto urbano- indicare in base a quali specifici elementi è pervenuta alla attribuzione del nuovo classamento (e conseguentemente all'incremento della rendita) in riferimento a quell'immobile."
 
Fonte: Corte di Cassazione
 
Enrico Michetti

La Direzione

(27 febbraio 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Ascolta "La Pulce e il Prof"

 
Il diritto divulgato nella maniera più semplice possibile
 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.