Condividi la notizia

Corte di Cassazione

L'immunità non salva il parlamentare dall'arresto alla scadenza del mandato

L'immunità ex art. 68 Cost. non inficia il provvedimento del giudice penale ma ne impedisce la mera esecuzione durante il mandato parlamentare. Il principio sancito nella sentenza n. 863/2015.

L’art. 68, comma 2, della Costituzione, in materia di immunità personale dei componenti della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica, riconosce una mera prerogativa “procedimentale” che vige esclusivamente nei limiti di durata del mandato parlamentare. La Cassazione, con l’importante sentenza n. 863 del 12 gennaio 2015, ha ribadito questo fondamentale principio di democrazia e di uguaglianza di tutti i cittadini dinanzi alla legge. 

Riecheggia nel monito della Suprema Corte l’insegnamento dei padri costituenti che, sempre sensibili all'esigenza di arginare ogni arbitraria ed intollerabile pretesa di impunità, sottolineavano come l’istituto dell’immunità parlamentare non costituisca un «privilegio del potere» di un “eletto” ma, al contrario, un indispensabile strumento di tutela dell’indipendenza dell’organo legislativo

Nella pronuncia in esame si osserva, in particolare, che l’eventuale rigetto da parte della Camera di appartenenza della richiesta di autorizzazione all’arresto di un parlamentarealla stregua di quanto previsto dall’art. 4 della legge n. 140 del 2003, non può certo continuare ad esplicare i suoi effetti preclusivi «anche dopo che il parlamentare abbia perso tale carica – e non sia quindi più in pericolo la libertà e la funzione dell’organo costituzionale – come una sorta di anomalo privilegio personale». In tal senso, il diniego di autorizzazione ad eseguire misure cautelari coercitive nei confronti di un parlamentare non incide sulla piena validità o sulla potenziale efficacia del provvedimento del giudice penale, ma si limita ad impedirne l’esecuzione per il solo periodo necessario a tutelare l’assemblea legislativa. 

Pienamente legittima ed anzi doverosa è, all’atto della scadenza del mandato elettorale, l’immediata esecuzione dell’ordinanza cautelare a carico dell’ormai ex parlamentare, senza che vi sia alcuna necessità di rivalutare ulteriormente il grave quadro indiziario che ha imposto, a suo tempo, l’adozione del provvedimento restrittivo. 

Avv. Luca Petrucci

Avv. Giulio Vasaturo

Fonte: Corte di Cassazione

 

La Direzione

(27 gennaio 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

13 dicembre 2018
Parlamento | Il disegno di legge torna alla Camera in terza lettura.

 
 
Condividi la notizia

21 febbraio 2015
Parlamento | Il provvedimento sulla proroga dei termini passa ora all'esame del Senato.

 
 
Condividi la notizia

15 luglio 2014
SCANDALO MOSE | La Presidenza di Montecitorio ha accolto la richiesta dell'ex ministro di posticipare il voto sulla richiesta di arresto nell'ambito dello scandalo corruzione sui lavori del Mose di Venezia

 
 
Condividi la notizia

24 ottobre 2018
Riforma | Il testo ora passa all'esame della Camera dei Deputati.

 
 
Condividi la notizia

4 maggio 2019
Scuola | Tutte le novità in sintesi del testo unificato che ora passa al Senato.

 
 
Condividi la notizia

9 maggio 2019
Riforma | Il provvedimento passa ora nuovamente all'esame del Senato per la seconda deliberazione.

 
 
Condividi la notizia

13 luglio 2016
Finanza pubblica | Il testo ora passa alla Camera dei Deputati.

 
 
Condividi la notizia

30 maggio 2014
Rivoluzione divorzio | Sei mesi per sciogliere il matrimonio se la separazione e' consensuale, stop alla separazione obbligatoria di tre anni.

 
 
Condividi la notizia

26 ottobre 2014
Corte di Cassazione | La Prima Sezione della Suprema Corte con sentenza n. 43394 del 16 ottobre 2014 supera il contrasto giurisprudenziale in materia di "quasi flagranza" di reato. Niente arresto in "quasi" flagranza se avviene dopo l'acquisizione di informazioni da parte di terzi.

 
 
Condividi la notizia

1 maggio 2014
Cultura | Visite gratuite a Palazzo Madama, sede del Senato della Repubblica.

 
 
Condividi la notizia

12 maggio 2016
Parlamento | La Camera ha definitivamente approvato la proposta di legge n. 3634-A, già approvata dal Senato.

 
 
Condividi la notizia

10 ottobre 2014
NUOVO CODICE DELLA STRADA | I deputati dicono "sì" alle nuove norme. Multe e decurtazione dei punti "graduali", più strumenti di controllo alle forze dell'ordine in strada, più severità per i minorenni

 
 
Condividi la notizia

26 luglio 2014
Attivita' parlamentare | Il Governo aveva posto la fiducia su un provvedimento che contiene qualche lieve modifica rispetto al testo approvato nel Consiglio dei Ministri. Ora la parola passa alla Camera

 
 
Condividi la notizia

11 febbraio 2015
Mef | La Commissione Finanze della Camera, nell'ambito dell'indagine conoscitiva, ha ascoltato in audizione la dottoressa Maria Cannata, Capo della Direzione Debito pubblico.

 
 
Condividi la notizia

28 gennaio 2015
ANAC | Lettera del presidente Cantone ai presidenti di Camera e Senato e al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti.

 
 

Ascolta "La Pulce e il Prof"

 
Il diritto divulgato nella maniera più semplice possibile
 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.