Condividi la notizia

Miur

Esami di Stato, niente cellulari ed internet nelle istruzioni ministeriali

Le nuove direttive ed istruzioni di carattere operativo ed organizzativo per l'anno scolastico 2014-15.

Con nota del 28 maggio 2015 il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR) ha fornito le necessarie direttive ed istruzioni di carattere operativo ed organizzativo, riguardo all’esame di Stato per l'anno scolastico 2014-2015, ai dirigenti del settore.

Nella prima parte la nota illustra quanto necessario ed opportuno in relazione:

-all'invio del plico telematico;

-all'utilizzo di locali idonei, sicuri e attrezzati;

-alle strutture, agli strumenti e al personale per le Commissioni di Esame.

Nella seconda parte, la nota del MIUR affronta in particolare il tema delle

APPARECCHIATURE ELETTRONICHE NEI GIORNI DELLE PROVE SCRITTE

Il MIUR raccomanda ai Dirigenti scolastici di avvertire tempestivamente i candidati:

- che è assolutamente vietato, nei giorni delle prove scritte, utilizzare a scuola telefoni cellulari, smartphone di qualsiasi tipo, dispositivi di qualsiasi natura e tipologia in grado di consultare file, di inviare fotografie ed immagini, nonché apparecchiature a luce infrarossa o ultravioletta di ogni genere;

- che è vietato l’uso di apparecchiature elettroniche portatili di tipo palmare o personal computer portatili di qualsiasi genere in grado di collegarsi all’esterno degli edifici scolastici tramite connessioni wireless, comunemente diffusi nelle scuole, o alla normale rete telefonica con qualsiasi protocollo;

- che nei confronti di coloro che violassero tali disposizioni è prevista, secondo le norme vigenti in materia di pubblici esami, la esclusione da tutte le prove di esame.

Il MIUR sottolinea che i Dirigenti in questione dovranno ricordare tale divieto anche ai Presidenti ed ai Commissari, che hanno il compito di vigilare sul rispetto del divieto stesso, al fine di evitare il verificarsi di episodi che, oltre a turbare il sereno svolgimento delle prove scritte, risulterebbero gravemente penalizzanti per gli stessi candidati.

Analoga cura dovrà essere rivolta alla vigilanza sulle apparecchiature elettronico-telematiche in dotazione alle scuole, al fine di evitare che durante lo svolgimento delle prove scritte se ne faccia un uso improprio.

UTILIZZO RISTRETTO DELLA RETE INTERNET NEI GIORNI DELLE PROVE SCRITTE

Il Miur evidenzia che, tenuto conto della necessità di consentire l’espletamento delle operazioni di estrazione e stampa delle tracce delle prove scritte, inviate con la modalità del plico telematico, in ognuno dei giorni dedicati a tali prove, sarà consentito, fino al completamento della stampa delle tracce relative, rispettivamente, alla prima prova scritta, alla seconda prova scritta e, eventualmente, alla quarta prova scritta, il collegamento con la rete internet esclusivamente da parte dei computer utilizzati:

1) dal Dirigente scolastico o di chi ne fa le veci;

2) dal Direttore dei servizi generali ed amministrativi, ove autorizzato dal Dirigente scolastico o da chi ne fa le veci;

3) dal Referente o dai Referenti di sede.

Nel corso dello svolgimento delle prove scritte dovrà essere disattivato il collegamento alla rete Internet di tutti gli altri computer presenti all’interno delle sedi scolastiche interessate dalle prove scritte. Saranno, altresì, resi inaccessibili aule e laboratori di informatica. Inoltre, al fine di garantire il corretto svolgimento delle prove scritte, la Struttura Informatica del Ministero vigilerà, in collaborazione con la Polizia delle Comunicazioni, per prevenire l’utilizzo irregolare della rete INTERNET da parte di qualunque soggetto e delle connessioni di telefonia fissa e mobile.

Per maggiori informazioni: Nota 28.5.2015 del MIUR

Fonte: MIUR

Moreno Morando

(28 maggio 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

12 ottobre 2015
Offerta formativa | Miur: novantaquattro pagine, pensate per guidare passo dopo passo dirigenti scolastici e docenti, dall'ideazione del progetto al momento del monitoraggio finale.

 
 
Condividi la notizia

23 aprile 2016
Miur | Iscrizioni aperte fino al 29 aprile. Saranno 157.000 gli operatori che verranno formati fra maggio 2016 e dicembre 2017.

 
 
Condividi la notizia

27 novembre 2017
MIUR | Al via il concorso che permetterà l'abbattimento delle reggenze. Presentazione domande dal 29 novembre 2017 al 29 dicembre 2017, nell'articolo tutti i dettagli e il link al bando.

 
 
Condividi la notizia

7 gennaio 2019
Miur | C’è tempo fino al 31 gennaio.

 
 
Condividi la notizia

13 novembre 2014
Funzione pubblica | Per l'anno scolastico 2014/2015 il Presidente della Repubblica ha autorizzato il MIUR ad assumere a tempo indeterminato n. 15.439 unità per il personale docente ed educativo, n. 4.599 per il personale ATA, n. 13.342 per il personale docente da destinare al sostegno degli alunni con disabilità, n. 620 dirigenti scolastici.

 
 
Condividi la notizia

28 dicembre 2015
MIUR | C'è tempo dal 22 gennaio al 22 febbraio 2016 per iscrivere i propri figli attraverso la procedura on line prevista dal Ministero.

 
 
Condividi la notizia

18 novembre 2015
MIUR | Il Dicastero di Viale Trastevere ha pubblicato le risposte ai principali quesiti posti dagli interessati.

 
 
Condividi la notizia

24 luglio 2016
Miur | Sono previste due fasi nelle operazioni, la prima a cura dei dirigenti scolastici, la seconda a cura degli Uffici Regionali.

 
 
Condividi la notizia

14 settembre 2015
Istruzione | Il Presidente dell'Esecutivo lucano: "la sfida lanciata con la riforma della Buona Scuola deve essere vinta anche in Basilicata".

 
 
Condividi la notizia

25 settembre 2014
Marito commissario e moglie candidata | Il caso di una coppia di coniugi, lui commissario e lei candidata, giunge fino al Consiglio di Stato che respinge i ricorsi dei candidati esclusi.

 
 
Condividi la notizia

4 maggio 2015
MIUR | Emanata una circolare ad hoc sui tetti di spesa, ma la materia resta sostanzialmente disciplinata dalle istruzioni impartite per il 2014.

 
 
Condividi la notizia

12 marzo 2016
Ministero Interno | "Verso un uso consapevole dei media digitali" questa la ricerca realizzata dal Censis in collaborazione con la Polizia Postale rivolta ai dirigenti scolastici.

 
 
Condividi la notizia

27 settembre 2017
Salute | Già a decorrere dall’anno scolastico in corso va presentata la documentazione che prova l'avventura vaccinazione.

 
 
Condividi la notizia

22 giugno 2015
Università | Sono 265.500. Nella Pubblicazione del Miur c'è anche un approfondimento sui diplomati 2010 che hanno intrapreso un percorso universitario.

 
 
Condividi la notizia

19 agosto 2020
Ministero Istruzione | Il volume nasce a seguito dell’approvazione della L.92/2019 che, a partire dal prossimo anno scolastico, introduce tra le discipline di insegnamento l’Educazione civica, nell’ambito della quale si parlerà anche di protezione civile.

 
 

Ascolta "La Pulce e il Prof"

 
Il diritto divulgato nella maniera più semplice possibile
 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.