Condividi la notizia

Organizzazione della Giustizia

Ufficio per il processo: selezione per 1502 tirocinanti a 400 euro al mese

Indetta la procedura selettiva per le nuove strutture organizzative istituite presso le corti di appello e i tribunali ordinari.

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 257 del 4 novembre 2015 è stato pubblicato il Decreto 20 ottobre 2015 del Ministero della Giustizia, riguardante la “Indizione della procedura di selezione di 1502  tirocinanti  ai  fini dello svolgimento, da parte di coloro che hanno svolto il periodo  di perfezionamento di cui all'articolo 37, comma 11, del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98, convertito, con  modificazioni,  dalla  legge  15 luglio 2011, n. 111, di un ulteriore periodo di perfezionamento della durata di dodici mesi”.

Nelle premesse si richiama il decreto-legge 27  giugno  2015,  n.  83,  convertito,  con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2015, n. 132, con il  quale  sono state introdotte disposizioni per l'organizzazione e il funzionamento dell'amministrazione giudiziaria.

In particolare, si fa riferimento all'articolo 21-ter del citato  decreto-legge, che reca Disposizioni relative ai soggetti che  hanno  completato  il tirocinio  formativo  di  cui  all'articolo   37,   comma   11,   del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98,  convertito,  con  modificazioni, dalla legge 15 luglio 2011, n. 111.

Inoltre, si richiama l'articolo 50  del  decreto-legge  24  giugno  2014,  n.  90, convertito, con modificazioni, dalla legge 11 agosto 2014, n. 114 che ha istituito, presso le corti di  appello  e  i  tribunali  ordinari, strutture organizzative denominate "ufficio per il processo";

Su queste premesse, l’articolo 1 prevede l’indizione della procedura di selezione ai fini dello svolgimento - da parte di coloro che hanno svolto il periodo di perfezionamento  di cui all'articolo 37, comma 11, del decreto-legge 6  luglio  2011,  n. 98, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2011, n. 111 - di un ulteriore periodo di perfezionamento della durata  di  dodici mesi  nella  struttura  organizzativa  denominata  "ufficio  per   il processo", istituito a norma dell'articolo 50  del  decreto-legge  24 giugno 2014, n. 90, convertito, con  modificazioni,  dalla  legge  11 agosto 2014, n. 114.

L’articolo 2 precisa che il numero dei posti disponibili presso ciascun tribunale e Corte  di appello e' stabilito,  tenuto  conto  delle  risorse  disponibili, valutate le scoperture dell'organico del personale   amministrativo, come da allegato I al presente decreto.

L’articolo 3 prevede che possono  svolgere  il  periodo  di   perfezionamento   di   cui all'articolo 1 coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:

a) avere svolto il periodo di perfezionamento di cui all'articolo 37, comma 11, del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98, convertito, con modificazioni, dalla legge 15  luglio  2011,  n.  111,  e  successive modificazioni;

b) l'esercizio dei diritti civili e politici;

c) non aver riportato condanne per delitti non colposi, salvi gli effetti della riabilitazione;

d) non essere stati sottoposti  a  misure  di  prevenzione  o  di sicurezza;

e) non essere sottoposto a procedimento penale per imputazione di delitti non colposi  e  non  essere  sottoposto  a  procedimento  per l'applicazione di misure di prevenzione;

I requisiti debbono ricorrere congiuntamente alla  scadenza  del termine fissato per la presentazione delle domande.

L’articolo  4 dispone che la domanda di partecipazione  alla  procedura  di  selezione  e' redatta compilando un apposito modulo (FORM), disponibile in  un'area dedicata  del   sito   internet   del   Ministero   della   giustizia ("www.giustizia.it").

La domanda e' trasmessa, unitamente alla  copia di un documento di identita' del richiedente, secondo le modalita'  e i termini stabiliti con  provvedimento  del  Direttore  generale  del personale e della formazione e pubblicate nella predetta area.

La domanda non puo' essere presentata, a pena d'inammissibilita' dell'intera domanda, per piu' di quattro  uffici  giudiziari,  anche collocati in diversi distretti.

L’articolo 5 si occupa dei “Criteri di priorita'”, mentre l’articolo 9 prevede che - a coloro che svolgono il periodo di perfezionamento nell'ufficio per il processo a norma del presente decreto e che ne fanno  espressa richiesta nella domanda di cui  all'articolo  4 -  e'  attribuita  una borsa di studio di importo non superiore a 400 euro mensili,  per  un periodo di dodici mesi, e comunque nel limite dell'autorizzazione  di spesa di cui all'articolo  21-ter,  comma  2,  del  decreto-legge  27 giugno 2015, n. 83, convertito,  con  modificazioni,  dalla  legge  6 agosto 2015, n. 132, mediante utilizzo  degli  appositi  stanziamenti iscritti per gli anni 2015 e 2016 sul capitolo 1543  "Spese  relative ai tirocini formativi presso gli  Uffici  giudiziari"  -  Missione  6 Giustizia U.d.V. 1.2 "Giustizia  civile  e  penale"  dello  stato  di previsione del Ministero della Giustizia.

Per saperne di più:

vai al testo integrale del Decreto

 

Moreno Morando

(4 novembre 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

12 agosto 2014
Governo | C'è tempo fino al 31 agosto 2014 per partecipare alle consultazioni pubbliche sulle linee guida dello "Sblocca Italia" e della riforma della Giustizia.

 
 
Condividi la notizia

16 luglio 2015
Borse di studio | Il decreto dei Ministri della Giustizia e del MEF è stato inoltrato alla Corte dei Conti e sarà poi pubblicato nella Gazzetta Ufficiale.

 
 
Condividi la notizia

30 agosto 2016
Consiglio dei Ministri | Il provvedimento riguarda la definizione del contenzioso presso la Corte di cassazione, l'efficienza degli uffici giudiziari, nonché la giustizia amministrativa.

 
 
Condividi la notizia

19 ottobre 2016
riforme | Approvato in via definitiva dal Senato il disegno di legge di conversione del decreto-legge. Tutte le novità nell'articolo.

 
 
Condividi la notizia

6 luglio 2017
Equilibrio tra i sessi | 4.900 su 9.408 magistrati in organico, cioè il 52%. In minoranza alla guida degli uffici giudiziari.

 
 
Condividi la notizia

1 settembre 2015
Giustizia-Anci | Siglato un Accordo quadro tra il Guardasigilli Andrea Orlando ed il Presidente dell'associazione Piero Fassino.

 
 
Condividi la notizia

30 giugno 2014
Consiglio dei Ministri | Nella conferenza stampa organizzata dopo la riunione dell'Esecutivo, il Presidente del Consiglio ha parlato delle questioni scottanti delle intercettazioni e della responsabilita' civile dei magistrati. la Concordia sara' smantellata a Genova.

 
 
Condividi la notizia

28 giugno 2014
Governo | L'esecutivo convocato per lunedi' 30 giugno dovra' affrontare varie questioni, ma nell'elenco diramato dalla Presidenza del Consiglio non si fa cenno alla questione piu' delicata, sulla quale ha lavorato a lungo il ministro Orlando

 
 
Condividi la notizia

12 agosto 2015
Tirocini formativi | L'art. 3 del Decreto prevede che l'importo della borsa di studio è determinato in almeno 350 euro mensili. C'è tempo fino al 20 agosto.

 
 
Condividi la notizia

16 novembre 2014
Analisi statistiche | Uno studio commissionato dal Ministero della Giustizia mette sotto la lente, con dovizia di particolari e di numeri, il carico nazionale degli affari civili pendenti.

 
 
Condividi la notizia

23 ottobre 2016
Giustizia | Firmato il decreto. 800 posti riservati ai vincitori di concorso e 200 per gli idonei delle graduatorie.

 
 
Condividi la notizia

29 settembre 2016
Pubblica amministrazione | Terapia d'urto per vuoti organici amministrativi. 800 posti sono riservati ai vincitori del concorso e 200 all’assunzione degli idonei delle graduatorie in corso di validità. Valorizzati e riconosciuti i percorsi professionali di coloro che hanno svolto tirocini e stage presso gli uffici giudiziari.

 
 
Condividi la notizia

5 agosto 2014
RIFORMA DELLA GIUSTIZIA | Il commento del presidente dell'Associazione nazionale dei magistrati sulle linee guida della riforma della giustizia e sulle nuove norme in merito alla responsabilità dei magistrati.

 
 
Condividi la notizia

26 giugno 2014
Giustizia | La riforma della Giustizia approderà il 30 giugno in CDM. Attese nuove norme sulle intercettazioni, riforma del CSM, reintroduzione del reato di falso in bilancio. Le opposizioni affilano le lame.

 
 
Condividi la notizia

30 aprile 2014
Gestione uffici giudiziari | Il guardasigilli Orlando ha firmato il decreto interministeriale per la determinazione dell'ammontare dei contributi dovuti ai Comuni per la gestione degli uffici giudiziari

 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.