Condividi la notizia

Formazione

Piano per il diritto allo studio 2015/2016: prevista una spesa di 4,3 milioni di euro

La Giunta lucana ha adottato lo strumento operativo, che ora sarà trasmesso al Consiglio Regionale per i provvedimenti di competenza.

Sul sito della Regione Basilicata, con una nota di AGR, si dà notizia dei principali interventi previsti dal Piano per il diritto allo studio 2015/2016, adottato dalla Giunta lucana su proposta dell’assessore alla Formazione, Raffaele Liberali.

Si tratta in primo luogo di mense e trasporti, centri rurali di raccolta, convitti, partecipazione alla spesa per i libri di testo.

La spesa complessiva prevista è di 4,3 milioni di euro, di cui 1,8 relativi allo stanziamento per il 2015 e 2,5 per lo stanziamento 2016.

300 mila euro saranno trasferiti ai Comuni per gli investimenti nei servizi di mensa e di trasporto scolastico;

550 mila euro andranno agli istituti scolastici per interventi di particolare rilievo;

200 mila euro saranno a disposizione dei Comuni per le spese dei collegi;

400 mila euro sono destinati ai convitti annessi agli istituti professionali;

100 mila euro sono a disposizione per il funzionamento dei centri rurali di raccolta;

2,6 milioni di euro andranno ai Comuni per l’esercizio delle funzioni attribuite;

100 mila euro saranno spendibili dai Comuni per situazioni impreviste ed eccezionali;

50 mila euro sono destinati agli istituti scolastici e 30 mila euro agli istituti paritari per situazioni straordinarie di particolare rilievo.

Il Piano annuale per il diritto allo studio rappresenta lo strumento operativo di cui si dota la Regione per promuovere interventi finalizzati a rendere effettivo il diritto allo studio e per rimuovere gli ostacoli di ordine economico e socio culturale che limitano la frequenza e l'assolvimento dell'obbligo scolastico.

La Regione Basilicata – è scritto nel Piano adottato dalla Giunta - riconosce nella scuola il luogo di crescita dove coloro che ne fanno parte, (studenti, docenti, famiglie, Regione, Enti Locali) concorrono a creare le condizioni perché sia sede di apprendimento, di conoscenza nel rispetto dei principi di eguaglianza e valorizzazione di ogni individualità.

Come lo scorso anno è previsto che la presentazione delle richieste di contributi dovrà essere effettuata esclusivamente in modalità telematica, secondo una procedura guidata prevista dal Piano.

Tale soluzione consente di agevolare gli adempimenti da parte dei destinatari delle misure e di snellire e velocizzare l’iter amministrativo per la Regione, le amministrazioni comunali e gli istituti scolastici.

Il documento, adottato dalla Giunta, sarà ora trasmesso al Consiglio regionale per l’approvazione.

Fonte: Regione Basilicata – A.G.R.

 

Moreno Morando

(25 novembre 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

18 giugno 2015
Istruzione | Dal 16 giugno è possibile procedere alla compilazione delle domande telematiche per richiedere i contributi regionali per famiglie e scuole.

 
 
Condividi la notizia

30 novembre 2015
Fondi Comunitari | I giudizi positivi arrivati dai rappresentanti della Commissione UE e del Ministero del Lavoro sono stati accolti molto positivamente dall'Assessore regionale Raffaele Liberali.

 
 
Condividi la notizia

3 novembre 2015
Sostegno alle imprese | La dotazione finanziaria messa a disposizione è pari a 5 milioni di euro, che consentirà di creare portafogli di finanziamenti fino ad un massimo di 30 Milioni.

 
 
Condividi la notizia

16 ottobre 2014
Formazione e Lavoro | Al via la sperimentazione sull'apprendimento scuola-lavoro. Assunzione di 145 giovani. Gli studenti lavoratori percepiranno, oltre la formazione, una indennità di circa 440 euro.

 
 
Condividi la notizia

21 dicembre 2014
Stabilità | Nel maxiemendamento approvato dal Senato la dotazione del Fondo "La Buona Scuola" è di 1.000 milioni di euro per l'anno 2015 e 3.000 milioni di euro annui a partire dal 2016.

 
 
Condividi la notizia

26 luglio 2015
Matera | Sarà una sede distaccata della struttura romana, la prima al sud, allestita nel complesso di Santa Lucia Nova.

 
 
Condividi la notizia

6 novembre 2016
Manovra economica | Mentre il provvedimento è alla Camera, il team economico di Palazzo Chigi chiarisce le novità. Dal diritto allo studio, agli sgravi contributi per chi assume giovani, il nuovo fisco, il contrasto alla povertà, riduzione del Cuneo per le Partite IVA, queste ed altre le misure attenzionate.

 
 
Condividi la notizia

26 febbraio 2017
Miur | I progetti potranno essere inoltrati dal 7 marzo e fino al 2 maggio 2017.

 
 
Condividi la notizia

4 agosto 2015
UNIVERSITA' | La nuova offerta didattica nasce dalla collaborazione tra Università, Regione Basilicata, Fondazione Eni "Enrico Mattei" e Assomineraria. Le iscrizioni a settembre.

 
 
Condividi la notizia

23 settembre 2015
Opportunità | Per la partecipazione al corso è richiesto il titolo di scuola dell'obbligo. Le domande dovranno pervenire entro il 14 ottobre.

 
 
Condividi la notizia

9 luglio 2016
Miur | È on line la piattaforma digitale unica per l'accreditamento, la qualificazione e il riconoscimento dei corsi.

 
 
Condividi la notizia

19 dicembre 2015
Anac | I chiarimenti del Presidente Cantone. I programmi e i calendari sono fissi. I quesiti vanno formulati a SNA.

 
 
Condividi la notizia

2 giugno 2015
Agenzia delle Entrate | L'Agenzia delle Entrate ha reso noti i dati percentuali dei primi mesi del 2015.

 
 
Condividi la notizia

3 agosto 2015
Semplificazione | Sottoscritto il Protocollo con Mef e Consip per l'approvvigionamento di beni e servizi.

 
 
Condividi la notizia

6 agosto 2015
TERZA ETA' | Una tematica che interessa il tavolo regionale con i referenti dei sistemi turistici della costa ionica e tirrenica.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.