Condividi la notizia

Pubblico Registro Automobilistico

Certificato di Proprietà Digitale: l'ACI contribuisce al processo di semplificazione del Paese

Ai nuovi acquirenti di veicoli e a chi effettuerà trascrizioni o annotazioni successive, verrà rilasciata unicamente la ricevuta dell'avvenuta registrazione nel PRA.

Il sito istituzionale dell’ACI dà notizia di una “rivoluzione” nel mondo delle pratiche auto. Il punto di partenza è la nascita del Certificato di Proprietà Digitale che dal 5 ottobre 2015 ha sostituito il tradizionale Certificato cartaceo che non sarà più prodotto e consegnato.

Ai nuovi acquirenti di veicoli e a chi effettuerà dal 5 ottobre in poi trascrizioni o annotazioni successive, verrà, infatti, rilasciata unicamente la ricevuta dell’avvenuta registrazione nel PRA.

Sulla ricevuta è presente il Codice di Accesso con il quale il proprietario del veicolo potrà visualizzare da subito il Certificato di Proprietà digitale su internet.

Il Certificato Digitale non può essere smarrito (per le successive formalità sarà sufficiente la targa del veicolo e un documento di identità) e non può essere manomesso per attività illecite. L’ACI assicura che è tutto al sicuro sui suoi server.

Il Certificato Digitale è solo il primo passo di un più ampio progetto dell’Aci che si chiama Semplific@uto.

L’obiettivo di Semplific@auto è attuare una completa digitalizzazione dei processi di registrazione della proprietà dei veicoli, in applicazione dei principi del Codice dell’Amministrazione Digitale: una radicale semplificazione per i cittadini che aumenterà ulteriormente i livelli di servizio e la sicurezza già garantiti dal PRA.

Fonte: A.C.I.

 

Moreno Morando

(11 ottobre 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

25 febbraio 2017
Consiglio dei Ministri | Approvati in esame preliminare i decreti legislativi di riforma del testo unico del pubblico impiego, della disciplina della valutazione, del riordino delle forze di polizia, dei vigili del fuoco e dell’Aci/Pra.

 
 
Condividi la notizia

16 marzo 2018
MISE | Le PMI possono cominciare ad effettuare le spese programmate nei progetti di digitalizzazione e di ammodernamento tecnologico presentati.

 
 
Condividi la notizia

22 febbraio 2016
MIBACT | Il credito d'imposta pari al 30% dei costi sostenuti per i progetti di digitalizzazione realizzati nelle strutture ricettive è rivolto agli operatori del settore turistico. Istanze dal 25 al 26 febbraio. Registrazione sulla piattaforma fino alle ore 16:00 del 24 febbraio.

 
 
Condividi la notizia

26 settembre 2018
APPALTI | Con il recepimento dell'art. 22 della Direttiva 2014/24/EU, l'Italia deve uniformarsi al principio della completa digitalizzazione delle procedure di gara.

 
 
Condividi la notizia

9 dicembre 2015
ministero della Giustizia | Il Ministro Orlando: "Ulteriore salto di qualità del servizio".

 
 
Condividi la notizia

14 maggio 2014
P.A. | Il T.U. sulla sicurezza d.lgs.81/2008 si migliora ricorrendo al "modello unico" per comunicare costruzioni/modificazioni degli edifici/locali adibiti a produzioni industriali alle autorità competenti.

 
 
Condividi la notizia

2 dicembre 2014
Consiglio dei Ministri | Intervento su cinque settori strategici: cittadinanza digitale, welfare e salute, fisco, edilizia e impresa. Nell'articolo le azioni, le responsabilità, le scadenze e gli obiettivi.

 
 
Condividi la notizia

12 ottobre 2015
Politiche agricole | Per gli oltre 550 mila agricoltori italiani interessati meno burocrazia e taglio degli adempimenti amministrativi.

 
 
Condividi la notizia

29 gennaio 2018
MISE | Ogni impresa può beneficiare di un unico voucher fino a 10 mila euro. Domande entro il 9 febbraio ore 17.00. Disponibili risorse per 100 milioni di euro.

 
 
Condividi la notizia

13 dicembre 2018
Governo | Il comunicato con la sintesi dei provvedimenti approvati.

 
 
Condividi la notizia

9 febbraio 2016
Fisco | Con il pagamento della prima rata il debitore potrà recarsi negli uffici del Pra (Pubblico Registro Automobilistico) per effettuare l'annotazione della sospensione e riprendere a utilizzare il veicolo.

 
 
Condividi la notizia

27 maggio 2015
Italia semplice | Il report raccoglie 37 "azioni" che hanno il digitale come comune denominatore e riducono la complicazione.

 
 
Condividi la notizia

4 maggio 2017
Corte di Cassazione | Il passaggio dall'Albo pretorio cartaceo a quello on line. I vecchi metodi per turbare le gare.

 
 
Condividi la notizia

25 ottobre 2019
Giustizia | Riconosciuto valore legale alle notificazioni e comunicazioni telematiche di cancelleria.

 
 
Condividi la notizia

27 maggio 2014
Consiglio di Stato | La Regione Veneto priva della qualità "DO Valpolicella" le uve che l'hanno sempre avuta. I viticoltori non ci stanno e il giudice gli da ragione.

 
 

Ascolta "La Pulce e il Prof"

 
Il diritto divulgato nella maniera più semplice possibile
 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.