Condividi la notizia

Pubbliche Amministrazioni

Una nuova governance per l'Inps

Razionalizzazione, maggiore efficenza e vicinanza ai cittadini. L'Istituto previdenziale pubblico vara la nuova organizzazione.

Il Presidente dell'Istituto previdenziale, prof. Tito Boeri, ha firmato i provvedimenti inerenti la riorganizzazione complessiva e, quindi, la governance appunto dell'Inps. Più specificamente si è dato corpo con tre delibere presidenziali rispettivamente la n.100,  110, 111, al Regolamento di organizzazione, al nuovo ordinamento delle funzioni centrali e territoriali, ai nuovi criteri e modalità per il conferimento degli incarichi dirigenziali.

E' stata, altresì, resa disponibile anche la "Relazione del Presidente" proprio sul nuovo ordinamento sulle funzioni centrali e periferiche dell'Istituto. Tale ordinamento, come concepito, si legge nella relazione Boeri, opera una profonda riorganizzazione dell'Ente razionalizzando le strutture e mirando al contempo sia ad una maggiore efficienza che alla maggior vicinanza ai cittadini/utenti.

Si passa da un assetto avente 48 posizioni dirigenziali apicali, di cui 33 a livello centrale e 15 territoriali, dove sono palesi le sovrapposizioni di competenze e le lungaggini dei processi decisionali, ad un rinnovato assetto che riduce a 36 posizioni, le altrettante direzioni, riequilibrando, inoltre, la loro distribuzione sul territorio. Infatti, dalle 33 direzioni, in ambito centrale, si arriva a sole 14 direzioni centrali, mentre al contempo le direzioni sul territorio passano da 15 a 22.

Innovativa e' anche la scelta per quanto riguarda le "direzioni di supporto"  ed in particolare la istituzione di una "segreteria unica" servente in un unico processo istruttorio gli uffici di Presidenza e quelli della Direzione Generale.

Viene previsto, inoltre, il rafforzamento delle competenze  della "direzione studi e ricerche" che si occuperà di modelli di micro simulazione e di valutazioni delle politiche sociali.

Anche la "direzione relazioni esterne" si riconfigurera' avendo al suo interno anche l'ufficio stampa e gestendo, quindi, l'insieme dei rapporti con i media. È previsto anche tra le "direzioni di prodotto" l'istituzione di una nuova direzione denominata: "sostegno alla non autosufficienza" , mentre tra le direzioni strumentali verrà creata una unica direzione "patrimonio e archivi" che gestirà beni strumentali e patrimonio residenziale dell'Istituto. Come anche profondamente rinnovata sarà una direzione unica che gestirà "acquisti e appalti".

Nell'ambito delle direzioni territoriali grande innovazione sarà offerta inoltre dalla presenza di una direzione "servizi agli utenti" necessaria per garantire condizioni uniformi di fornitura dei servizi su tutto il territorio nazionale.

Il nuovo ordinamento prevede, infine, la creazione di 3 direzioni metropolitane: Roma, Napoli, Milano, necessarie queste data l'ampiezza dell'utenza coinvolta in tali particolari aree geografiche.

Per approfondire: 

 - Relazione det. presidenziale n.100

- delibera presidenziale n.110

- delibera presidenziale n.111

 

Stefano Olivieri Pennesi

(7 agosto 2016)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e, se possibile, link a pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

15 febbraio 2015
INPS | I lavoratori del pubblico impiego come i lavoratori del settore privato, possono costruirsi una trattamento di previdenza complementare aderendo ad un fondo negoziale o ad una delle forme di previdenza individuali.

 
 
Condividi la notizia

27 aprile 2016
concorsi | L'Istituto di Previdenza da notizia della pubblicazione delle graduatorie per selezione di 900 medici esterni.

 
 
Condividi la notizia

20 marzo 2015
Inps | Dal 1 gennaio 2016 cambiano le regole. I chiarimenti dell'Ente di previdenza.

 
 
Condividi la notizia

10 gennaio 2017
Previdenza | L'istituto di previdenza ha pubblicato le schede informative.

 
 
Condividi la notizia

25 novembre 2015
Cessione Quinto Pensione | Lo ha comunicato l'Istituto Nazionale di Previdenza Sociale con il Messaggio n. 7116 del 23 novembre 2015.

 
 
Condividi la notizia

4 aprile 2015
Previdenza | L'istituto Previdenziale apre le porte con l'operazione trasparenza.

 
 
Condividi la notizia

27 maggio 2014
Pensioni civili di invalidità | Dipendente Inps crea un buco di oltre 4 milioni di euro erogando a falsi eredi.

 
 
Condividi la notizia

25 giugno 2015
Gestione dipendenti pubblici | Prende ora avvio la fase di inoltro delle comunicazioni individuali a un primo contingente di 200.000 soggetti e ai rispettivi enti datori di lavoro.

 
 
Condividi la notizia

28 maggio 2014
COVIP | Presentata in data odierna presso il Palazzo della Cancelleria in Roma la relazione sull'esercizio 2013 della Commissione di vigilanza sui fondi pensione.

 
 
Condividi la notizia

30 settembre 2015
Previdenza | L'importo erogato complessivamente ogni anno dall'Istituto in oltre 150 Paesi supera il miliardo di euro.

 
 
Condividi la notizia

7 luglio 2016
Previdenza | Presentata al Parlamento la relazione del Presidente dell'Istituto Previdenziale italiano. XV Rapporto annuale

 
 
Condividi la notizia

3 giugno 2016
Convegno Consip | Operativo un network dedicato alla governance in materia di appalti pubblici.

 
 
Condividi la notizia

21 luglio 2015
Inps | L'Istituto Nazionale di Previdenza Sociale impegnato nelle attività di welfare.

 
 
Condividi la notizia

21 ottobre 2015
Previdenza | Presentato dal Presidente del Consiglio di indirizzo e vigilanza dell'Inps Iocca e dal Presidente dello stesso Istituto prof. Boeri.

 
 
Condividi la notizia

20 febbraio 2016
legge di stabilità 2016 | Scadenza 29 febbraio p.v. per l'inoltro. Invio con modalità telematica. Il messaggio Inps n. 587.

 
 
 
 
 
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.