Condividi la notizia

Inps

Edilizia: la riduzione contributiva per il 2016

A decorrere dal 1° settembre 2016 le aziende potranno inoltrare l'istanza per accedere al beneficio.

Entro il 31 luglio di ogni anno il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali conferma o ridetermina la misura dello sgravio mediante decreto assunto di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze. La normativa prevede, altresì, che decorsi 30 giorni dal 31 luglio - e sino all'adozione del decreto - si applica la riduzione già determinata per l'anno precedente, salvo conguaglio.

Poiché nel periodo suddetto non è intervenuto il decreto, con messaggio n. 3358 del 10 agosto 2016 l'Inps ha prevosato che a decorrere dal 1° settembre 2016 le aziende potranno inoltrare l’istanza per accedere al beneficio nella misura fissata per il 2015, pari al 11,50%. Lo sgravio è applicabile per i periodi di paga da gennaio a dicembre 2016.

Le istanze finalizzate all’applicazione della riduzione contributiva nel settore dell’edilizia relativamente all’anno 2016 devono essere inviate esclusivamente in via telematica avvalendosi del modulo “Rid-Edil”, disponibile all’interno del cassetto previdenziale aziende del sito internet dell’Istituto, nella sezione “comunicazioni on-line”, funzionalità “invio nuova comunicazione”.

Entro il giorno successivo all’inoltro, i sistemi informativi centrali effettueranno i controlli formali e attribuiranno un esito positivo o negativo alla comunicazione.

Nell’ipotesi in cui il decreto interministeriale dovesse escludere lo sgravio per l’anno 2016 o modificarne la misura rispetto all’anno 2015, l’Istituto provvederà a recuperare gli importi non spettanti, ovvero fornirà ai datori di lavoro le istruzioni per il conguaglio delle differenze a credito.

Per saperne di più:

Leggi il messaggio n. 3358/2016

Vai al modello per la comunicazione della riduzione contributiva 

La Direzione

(16 agosto 2016)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e, se possibile, link a pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

5 febbraio 2017
Inps | La circolare n. 23/2017 con le indicazioni operative.

 
 
Condividi la notizia

12 aprile 2015
Inps | Le indicazioni operative nella circolare n. 75 del 10.4.2015.

 
 
Condividi la notizia

20 marzo 2016
INPS | Le indicazioni per l’ammissione al regime agevolato nella Circolare 52 del 17.3.2016.

 
 
Condividi la notizia

21 agosto 2015
Inps | Con il Messaggio n. 5336/2015 l'Istituto ha fornito indicazioni e chiarimenti sulla normativa del settore.

 
 
Condividi la notizia

24 settembre 2014
Regione Veneto | Operai dotati di una tecnologia avanzata ed innovativa che permette di trasmettere informazioni in tempo reale su produzione e magazzino.

 
 
Condividi la notizia

1 febbraio 2016
Agenzia delle Entrate | On line le indicazioni utili per richiedere correttamente il beneficio fiscale. Le modalità e gli adempimenti.

 
 
Condividi la notizia

10 gennaio 2015
Sostegno al reddito | Creata un'apposita area on line per conoscere a "chi spetta", "cosa spetta", "le modalità di erogazione" e la "domanda".

 
 
Condividi la notizia

14 agosto 2015
Welfare | In arrivo la Circolare esplicativa INPS con le istruzioni operative per la fruizione del beneficio a ore.

 
 
Condividi la notizia

29 ottobre 2015
MIUR | Pubblicato in Gazzetta il Decreto 1 settembre 2015 che autorizza l'utilizzo di contributi pluriennali.

 
 
Condividi la notizia

25 febbraio 2016
Previdenza pubblica | Emanata circolare INPS sui contributi lavoratori pubblici iscritti nella gestione ex inpdap

 
 
Condividi la notizia

13 maggio 2014
Riduzione cuneo fiscale | L'Inps interviene a risolvere le difficoltà per alcune amministrazioni di operare in compensazione con il modello F24 prevedendo una modalità di recupero all'’interno della gestione contributiva INPS.

 
 
Condividi la notizia

2 febbraio 2015
Rilancio dell'occupazione | Pubblicata la circolare INPS sull'esonero contributivo previsto dalla Legge di di Stabilità 2015 per le assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato.

 
 
Condividi la notizia

25 gennaio 2015
INPS | On line la circolare n. 12/2015 nuove fasce di retribuzione su cui calcolare i contributi dovuti per l’anno 2015 per i lavoratori domestici.

 
 
Condividi la notizia

26 ottobre 2014
Corte di Cassazione | Rivoluzionaria sentenza della Cassazione. Per l'ammissibilità della domanda di condanna al pagamento dei contributi, oltre al datore di lavoro, è necessario citare anche l'Inps. È escluso il pagamento dei contributi in favore del lavoratore.

 
 
Condividi la notizia

6 luglio 2015
INPS | Le precisazioni dell'Istituto riguardano anche la procedura da utilizzare nel periodo transitorio.

 
 
 
 
 
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.