Condividi la notizia

Enti locali

Bilanci di previsione dei comuni: ulteriore differimento al 30 aprile

Proroga al 31 luglio 2016 per l'approvazione dei bilanci di previsione 2016 da parte delle Città metropolitane e delle province.

La Conferenza Stato-città ed autonomie locali, nella seduta del 18 febbraio 2016, ha espresso parere favorevole sul differimento dal 31 marzo al 30 aprile 2016 del termine per l’approvazione dei bilanci di previsione 2016 da parte degli enti locali, previsto dall’art. 151 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267 (TUEL).

Esclusivamente per le Città metropolitane e le province lo stesso termine per la deliberazione del bilancio di previsione per l'anno 2016 è invece ulteriormente differito dal 31 marzo 2016 al 31 luglio 2016.

Il Decreto del Ministro dell’interno, d’intesa con il Ministero dell’economia e delle finanze,  concernente il predetto differimento dei termini è in corso di predisposizione.

Fonte: Ministero dell'Interno

La Direzione

(1 marzo 2016)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e, se possibile, link a pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

 
 
 
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.