Condividi la notizia

Criminalità internazionale

Maxi operazione contro le frodi sull'acquisto dei biglietti aerei

L'indagine della Polizia di Stato nel controllo di titoli di viaggio acquistati fraudolentemente attraverso l'indebito utilizzo di carte elettroniche di pagamento.

Il Ministero dell’Interno, sul sito istituzionale, con un comunicato del 7 novembre, dà notizia di un’operazione a largo raggio che ha visto impegnata la Polizia di Stato nel controllo di titoli di viaggio acquistati fraudolentemente attraverso l’indebito utilizzo di carte elettroniche di pagamento e che ha interessato circa 100 aeroporti in 31 Stati dei cinque continenti.

L’operazione è stata resa possibile anche grazie alla fattiva collaborazione di circa 40 vettori operanti nel campo del trasporto aereo, di Mastercard, Visa, American Express, Diners, Discover, IATA e Perseuss, ed il contestuale supporto di Interpol, Europol, Ameripol, Frontex, Eurojust e Iata.

Per l’occasione sono state allestite tre centrali operative a:

•Ottawa, dove personale dell’Interpol ha coordinato le attività nelle aereostazioni asiatiche;

•Bogotà, con personale di Ameripol che ha coordinato le attività degli scali delle due Americhe;

•L’Aja, dove personale dell’Europol ha gestito le informazioni provenienti da tutto il mondo.

Il Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni ha istituito una Sala Operativa con compiti di coordinamento del personale sul territorio italiano che ha visto interessati gli aeroporti di Torino Caselle, Genova Sestri, Milano Malpensa, Milano Linate, Bergamo Orio al Serio, Venezia Marco Polo, Bologna Guglielmo Marconi, Roma Fiumicino, Roma Ciampino, Napoli Capodichino, Reggio Calabria Tito Minniti, Catania Fontana Rossa, Palermo Punta Raisi, Cagliari Elmas.

In Italia, i controlli delle segnalazioni provenienti dagli istituti emittenti delle carte di credito hanno portato complessivamente alla denuncia di 15 persone (3 a Milano Malpensa, 1 Milano Linate, 2 a Cagliari Elmas, 1 a Bergamo Orio al Serio, 1 a Torino Caselle, 3 a Napoli Capodichino, 1 a Roma Ciampino e 3 a Roma Fiumicino), perché trovate in possesso dei biglietti aerei ma non avevano al seguito le carte di credito con le quali avevano acquistato in frode i titoli di viaggio.

I biglietti erano stati acquistati da terze persone o attraverso organizzazioni criminali che gestiscono agenzie di viaggio abusive alle quali si rivolgono le persone che li utilizzano.

L’illecito utilizzo dei dati delle carte di credito per l’acquisto illegale di biglietti aerei è un fenomeno che comporta non solo enormi perdite finanziarie per le compagnie aeree ed il settore della monetica, ma facilita anche altre forme di illecito, fornendo mezzi di trasporto e generando fondi per il finanziamento della criminalità organizzata a livello globale.

“Una grande soddisfazione non solo per i risultati raggiunti dall’attività di intelligence ma anche per la consolidata partnership tra pubblico e privato realizzata dal Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni – spiega Roberto Sgalla, Direttore delle Specialità della Polizia di Stato.

“È stato dimostrato ancora una volta che la cooperazione internazionale può avere un grandissimo impatto nella lotta contro la criminalità organizzata. Le oltre 137 denunce dimostrano ai criminali che non si possono sentire sicuri da nessuna parte. La preziosa collaborazione con gli uffici antifrode delle varie società emittenti ed intermediarie di carte di pagamento – prosegue Sgalla – ha consentito di intensificare l’attività di prevenzione che ha permesso di cancellare preventivamente i biglietti aerei acquistati in frode, diminuendo in tal modo il danno patrimoniale a carico degli emittenti le carte di credito e dei vettori aerei”.

Per saperne di più:

vai al testo integrale del Comunicato

Polizia Postale e delle Comunicazioni

Fonte: Ministero dell’Interno

  

Moreno Morando

(8 novembre 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

10 luglio 2015
Ministero dell'Interno | Il Dipartimento dellla Pubblica Sicurezza ed il mondo accademico collaboreranno alla formazione, specializzazione e perfezionamento del personale della Polizia di Stato impegnato contro il cybercrime.

 
 
Condividi la notizia

25 ottobre 2014
Ministero dell'Interno | La collaborazione attiva tra Abi, banche e Polizia di Stato ha consentito negli ultimi mesi di bloccare il 98 per cento dei tentativi di frode. Report del Convegno internazionale Fighting Financial Cybercrime.

 
 
Condividi la notizia

1 agosto 2017
Beneficenza | Gli scatti avranno il compito di ritrarre il delicato ruolo delle donne e degli uomini della Polizia di Stato raccontandone il variegato mondo. Prenotazioni entro il 27 settembre.

 
 
Condividi la notizia

7 dicembre 2014
Beneficenza | Presentato il 3 dicembre il calendario 2015 della Polizia di Stato realizzato con gli scatti del tre volte premio Oscar Vittorio Storaro. Gli incassi delle vendite saranno devoluti per progetti UNICEF.

 
 
Condividi la notizia

17 settembre 2015
Internet e bambini | La Polizia Postale illustra semplici regole da assumere per tutelare i propri figli nel mondo virtuale.

 
 
Condividi la notizia

19 gennaio 2018
Polizia di Stato | Attraverso il nuovo servizio on line della Polizia postale potranno essere segnalate notizie ritenute false.

 
 
Condividi la notizia

12 marzo 2016
Ministero Interno | "Verso un uso consapevole dei media digitali" questa la ricerca realizzata dal Censis in collaborazione con la Polizia Postale rivolta ai dirigenti scolastici.

 
 
Condividi la notizia

21 marzo 2016
Opportunità | Le domande dalle ore 00.00 del 18 marzo 2016 alle ore 23.59 del 16 aprile 2016 utilizzando esclusivamente la procedura informatica online.

 
 
Condividi la notizia

5 marzo 2015
Ministero Interno | Pubblicato il concorso pubblico, per titoli ed esami. Scadenza per la presentazione delle domande 30 marzo 2015.

 
 
Condividi la notizia

2 febbraio 2016
Bandi e concorsi | La domanda di partecipazione, riservata ai volontari in ferma prefissata di un anno o quadriennale, dovrà essere presentata entro il 29 febbraio.

 
 
Condividi la notizia

9 febbraio 2016
Opportunità | Le domande di partecipazione al concorso potranno essere presentate dalle 00.00 del 10 febbraio 2016 alle ore 23.59 del 10 marzo 2016.

 
 
Condividi la notizia

11 giugno 2017
Opportunità di Lavoro | Le domanda in via telematica entro il 26 giugno 2017. Nell'articolo il bando.

 
 
Condividi la notizia

25 novembre 2015
Pensioni | Al fine di ottimizzare le fasi del procedimento e contrarre i tempi del relativo iter, l'Istituto ha ritenuto opportuno avvalersi della collaborazione offerta dal Viminale.

 
 
Condividi la notizia

10 giugno 2015
Truffe on line | Nell'operazione 'Phishing 2.0', un tipo di truffa internet, impiegati 80 uomini della Polizia Postale e delle Comunicazioni.

 
 
Condividi la notizia

1 luglio 2015
E-commerce | Un aiuto agli utenti per districarsi tra le tantissime offerte dalla rete. Nel 2014 presentate 80.805 denunce.

 
 

Ascolta "La Pulce e il Prof"

 
Il diritto divulgato nella maniera più semplice possibile
 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.