Condividi la notizia

Acquisti di beni e servizi

Pubblica Amministrazione: i risparmi derivanti dalle convenzioni Consip

I dati della rilevazione effettuata dal MEF ed ISTAT nel 2015 sugli acquisti del 2014.

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze, in collaborazione con l'Istat, effettua una  rilevazione annuale presso le pubbliche amministrazioni per individuare lo scarto tra i prezzi oggetto di convenzioni Consip su 22 categorie merceologiche e quelli effettivamente corrisposti da chi non ha utilizzato le convenzioni stesse.

La rilevazione effettuata nel 2015 sugli acquisti realizzati nel 2014 conferma che le convenzioni stipulate dalla Consip per l'acquisto di beni e servizi nelle pubbliche amministrazioni centrali e territoriali, che rientrano nelle attività di revisione della spesa, sono assolutamente vantaggiose coniugando risparmio di spesa e qualità. Da tale rilevazione, condotta sulla base di un campione rappresentativo di circa 1400 pubbliche amministrazioni secondo una metodologia di stima messa a punto dall'Istat, emerge una complessiva riduzione sui prezzi unitari di acquisto per 20 ​categorie merceologiche individuate nel paniere tra quelle più comunemente utilizzate dalle amministrazioni.

Le riduzioni sui prezzi unitari di acquisto attraverso le convenzioni Consip rispetto ai prezzi fuori convenzione raggiungono infatti anche il 51% per alcuni modelli di stampanti, il 43% per la telefonia fissa relativamente al traffico voce, il 52% per alcuni modelli di fotocopiatrici. Di rilievo anche le riduzioni sui prezzi unitari per l'acquisto di autoveicoli: dal 18,5% delle city car al 26% di furgoni autocarri e minibus. Nel settore dell'ICT, il ricorso alle convenzioni ha consentito una riduzione dei prezzi per server tra il 20% e il 37%, per i pc portatili tra il 7% e il 15%, per i pc desktop fino al 21%.

L'indagine sui prezzi  medi di acquisto della PA consente, indirettamente, di valutare l'efficacia del ricorso alle convenzioni Consip quale  strumento di acquisto basato sull'aggregazione della domanda, strumento che ha avuto nuovo impulso con l'avvio del Tavolo dei 33 soggetti aggregatori al posto delle precedenti 35.000 stazioni appaltanti.

E' partita da alcuni giorni la rilevazione del Ministero presso le pubbliche amministrazioni statali, centrali e periferiche, delle previsioni dei fabbisogni per beni e servizi. La rilevazione si completerà entro 30 giorni ed è finalizzata ad eliminare duplicazioni e sprechi, verificarne ex ante la coerenza con le disponibilità finanziarie ed ottenere economie di scala.

Con la legge di stabilità per il 2016 sono stati introdotti paletti più stringenti per far sì che le amministrazioni utilizzino in misura sempre maggiore le convenzioni Consip per i loro acquisti. Da quest'anno, infatti, i prezzi  benchmark della Consip, individuati con Decreto del Ministero dell'economia e poi pubblicati sul sito del Mef, indicheranno per ciascun bene e servizio per il quale verrà attivata una convenzione, oltre il prezzo anche le caratteristiche ritenute essenziali per soddisfare le esigenze delle pubbliche amministrazione e che individuano in modo puntuale il bene e servizio offerto. Se una amministrazione intende effettuare acquisti al di fuori delle convenzioni ha l'obbligo di giustificarne il motivo, in riferimento a esigenze particolari che non sarebbero soddisfatte con le caratteristiche del bene previste.

Allegato

Per saperne di più

Fonte: comunicato MEF del 20.2.2016

La Direzione

(21 febbraio 2016)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e, se possibile, link a pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

11 gennaio 2016
Anac | Il Comunicato del Presidente Cantone sulle novità introdotte dalla Legge di Stabilità 2016.

 
 
Condividi la notizia

19 gennaio 2016
MEPA | Incremento del +39% rispetto al 2014 il valore degli acquisti sul Mercato elettronico della P.A. gestito dalla Consip.

 
 
Condividi la notizia

10 maggio 2014
e-Procurement | La firma digitale non è più un tabù: acquisti digitalizzati, rapidi e trasparenti.

 
 
Condividi la notizia

1 settembre 2015
Riduzione spesa pubblica | Il Mef ha pubblicato la Circolare nell'ambito del Programma di razionalizzazione degli approvvigionamenti della P.A.

 
 
Condividi la notizia

15 ottobre 2015
Consiglio dei Ministri | È stato approvato il disegno di legge recante disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato.

 
 
Condividi la notizia

22 dicembre 2015
Manovra economica | Via libera di Palazzo Madama con 162 voti favorevoli e 125 contrari.

 
 
Condividi la notizia

20 dicembre 2015
Manovra economica | Il provvedimento ora torna all'esame dell'altro ramo del Parlamento.

 
 
Condividi la notizia

4 febbraio 2016
Ministero Interno | Una lettura sistemica delle disposizioni della manovra di interesse del Dicastero e per ciascuna di esse una sintesi descrittiva.

 
 
Condividi la notizia

16 maggio 2014
Angelo Rughetti, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, annuncia gli obiettivi della riforma per la P.A. | Ruolo unico della Dirigenza e carriera a termine | Licenziamento del Dirigente privo di incarico | Valutazione dei risultati non del singolo ma del gruppo | Retribuzione di risultato subordinata all’andamento dell’economia | Trasparenza e semplificazione attraverso gli open-data | Una sola scuola nazionale della Pubblica Amministrazione | Gestione manageriale dei poli museali | Le incompatibilità dei Giudici Amministrativi | Apertura del Governo all’ascolto di cittadini e dipendenti pubblici

 
 
Condividi la notizia

4 febbraio 2016
Manovra economica | L'approfondimento sulle novità in materia di ambiente, edilizia e politiche abitative, calamità, contratti pubblici e infrastrutture.

 
 
Condividi la notizia

17 luglio 2016
Agenzia delle Entrate | La circolare sull'aliquota Iva ridotta, l'esenzione per le onlus e la decorrenza della nuova disciplina.

 
 
Condividi la notizia

3 giugno 2014
PA digitale | Attraverso il Sistema di Interscambio gestito da Sogei, Consip e Inail si sono scambiate la prima fattura elettronica.

 
 
Condividi la notizia

5 gennaio 2016
Ammortizzatori sociali | Il comunicato del Ministero del Lavoro del 5 gennaio 2016 sull'art. 1, comma 304 della legge n. 208/2015 (legge di stabilità 2016).

 
 
Condividi la notizia

11 ottobre 2014
Spending review | Carburante, telefonia, energia, e tanto altro. Non sempre gli Enti pubblici rispettano la legge sull'acquisto centralizzato dei servizi. L'Autorità Anticorruzione pubblica i risultati dell'indagine effettuata con il Commissario Cottarelli.

 
 
Condividi la notizia

3 agosto 2015
Semplificazione | Sottoscritto il Protocollo con Mef e Consip per l'approvvigionamento di beni e servizi.

 
 
 
 
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.