Condividi la notizia

MIUR

Professori Universitari: le novità sull'abilitazione scientifica

Via libera del Consiglio dei Ministri. Introdotta la "procedura a sportello". Aumenta la durata che passa da quattro a sei anni. Modificate le modalità di sorteggio delle commissioni.

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente Matteo Renzi e del Ministro dell’Istruzione dell’università e della ricerca Stefania Giannini, in data 3 marzo 2016 ha approvato in via definitiva il decreto del Presidente della Repubblica recante modifiche al DPR del 14 settembre 2011, n. 222, concernente il conferimento dell’abilitazione scientifica nazionale per l’accesso al ruolo dei professori universitari, a norma dell’articolo 16 della legge 30 dicembre 2010, n. 240. 

Il Dpr approvato in via definitiva è stato vagliato dal Consiglio di Stato e dalle Commissioni parlamentari.

Fra le novità introdotte, la cosiddetta procedura a "sportello" ovvero un sistema di accertamento della qualificazione scientifica necessaria per accedere alla prima e alla seconda fascia della docenza universitaria che, una volta attivato, non incontra soluzioni di continuità.

Inoltre gli aspiranti professori potranno presentare la loro candidatura per abilitarsi all’insegnamento universitario in qualsiasi momento dell'anno e non più solo entro periodi limitati fissati dal MIUR, come accadeva fino ad oggi.

La durata dell’abilitazione passa da quattro a sei anni e sono state anche riviste le modalità di sorteggio delle commissioni, per garantire una maggiore rappresentatività dei settori disciplinari.

Le modifiche alle regole dell’Abilitazione Scientifica Nazionale - sottolinea il Ministro Giannini - vanno nell’ottica della semplificazione e della qualità. Le abilitazioni fino ad oggi sono andate avanti con un meccanismo a singhiozzo, rimanendo bloccate per un lungo periodo. Questo non dovrà più accadere. Introduciamo parametri per innalzare la qualità del profilo scientifico dei commissari. Nelle prossime settimane emaneremo il decreto con i criteri di valutazione dei candidati. Vogliamo far ripartire entro l’estate la procedura di selezione”.

Fonte: Consiglio dei Ministri e MIUR

Per saperne di più: 

La sintesi delle modifiche 

 

La Direzione

(6 marzo 2016)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e, se possibile, link a pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

2 maggio 2015
Abilitazione scientifica | Il giudizio negativo del curriculum del candidato in possesso di titoli di indiscutibile rilievo (nella specie, tra gli altri, quelli di essere stato Presidente di Sezione del Consiglio di Stato) va rivisto.

 
 
Condividi la notizia

28 agosto 2014
Scuola | Si parla di "rischio ingolfamento", essendoci gia' la Giustizia e lo "sblocca Italia" all'ordine del giorno. Piu' probabile che ci siano problemi di copertura

 
 
Condividi la notizia

8 aprile 2016
Economia e Finanza | Dopo il passaggio parlamentare, il Programma di Stabilità e il PNR saranno inviati al Consiglio dell’Unione europea e alla Commissione europea entro il 30 aprile.

 
 
Condividi la notizia

1 maggio 2016
Disposizioni urgenti | Le misure per il rimborso degli investitori nelle quattro banche poste in risoluzione. Le misure a sostegno delle imprese e di accelerazione delle attività di recupero creditI.

 
 
Condividi la notizia

17 aprile 2016
Riforma | Le novità in sintesi. Si passa dagli oltre 2.000 articoli del vecchio codice a poco più di 200. Rafforzato il ruolo dell'ANAC. Introdotta la revoca per motivi di pubblica utilità e il Documento di gara unico europeo. Trasparenza e dematerializzazione. Modifiche al contenzioso amministrativo.

 
 
Condividi la notizia

28 giugno 2014
Governo | L'esecutivo convocato per lunedi' 30 giugno dovra' affrontare varie questioni, ma nell'elenco diramato dalla Presidenza del Consiglio non si fa cenno alla questione piu' delicata, sulla quale ha lavorato a lungo il ministro Orlando

 
 
Condividi la notizia

27 gennaio 2015
MIUR | Meno scuole e anni di corso e più borse. "Ora Miur al lavoro su secondo bando concorso nazionale".

 
 
Condividi la notizia

9 maggio 2014
Università | Combattere la "mentalità tribale" di alcuni professori universitari. E' questo l'obiettivo del Ministro dell'Istruzione che mira all'abolizione della riforma Gelmini.

 
 
Condividi la notizia

9 marzo 2016
Cassa Forense | Nelle professioni d'eccellenza i medici, seguiti dai magistrati, professori universitari, notai, ingegneri. Gli esiti del Rapporto CENSIS.

 
 
Condividi la notizia

12 dicembre 2014
Fiscalità degli Enti Locali | Il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto legge che prevede il rinvio del pagamento.

 
 
Condividi la notizia

21 febbraio 2015
Lavoro | Le novità contenute nei decreti legislativi approvati dal Consiglio dei Ministri n. 51 del 20 febbraio 2015.

 
 
Condividi la notizia

24 gennaio 2016
Ministero infrastrutture e trasporti | Porti più competitivi per fare crescere il Paese nel provvedimento approvato dal Consiglio dei Ministri.

 
 
Condividi la notizia

26 agosto 2014
Riforma della Scuola | Il Ministro Stefania Giannini (nella foto) ha annunciato una "rivoluzione" che dovrebbe portare alla stabilizzazione di 100.000 precari.

 
 
Condividi la notizia

3 dicembre 2014
Autorità Nazionale Anticorruzione | Chiesto l'intervento della Presidenza del Consiglio dei Ministri nel giudizio di legittimità costituzionale.

 
 
Condividi la notizia

16 ottobre 2015
Ministero della Salute | Il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto Legislativo in materia, in recepimento della Direttiva UE.

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.