Condividi la notizia

Scuola

Rinviato l'esame delle linee guida in Consiglio dei Ministri

Si parla di "rischio ingolfamento", essendoci gia' la Giustizia e lo "sblocca Italia" all'ordine del giorno. Piu' probabile che ci siano problemi di copertura

Quattro giorni fa Il Premier aveva annunciato le linee guida della riforma della Scuola. L’aveva definita una “vera e propria rivoluzione”, basata -tra le altre cose- sull’introduzione del “merito” come metro di valutazione degli insegnanti.

Una parola francamente ormai quasi sconosciuta nella nostra pubblica amministrazione; dove troppo spesso dipendenti capaci, onesti e volonterosi sono trattati allo stesso modo -e qualche volta anche peggio- di colleghi negligenti ed assenteisti, in nome di un “egualitarismo suicida” sposato da una parte del sindacato “per quieto vivere” e subito per decenni da politici miopi e colpevoli di aver contribuito a “bloccare” il Paese con scelte sbagliate.

Dopo il colloquio di un’ora e mezza con il Capo dello Stato, fonti di Palazzo Chigi hanno diffuso la notizia che “c’è un rischio ingolfamento per il Consiglio dei Ministri di oggi (venerdì)”, pertanto si è deciso di rinviare la presentazione delle linee guida della riforma della Scuola a settembre. Il CdM si occuperà, invece, sia della riforma della Giustizia, che dello “sblocca Italia”.

In realtà, è probabile che la mancanza di copertura finanziaria per l’annunciato via libera alla “stabilizzazione” di circa 100.000 insegnanti precari, sia la vera motivazione del rinvio dell’esame di un provvedimento fondamentale per il futuro del Paese, che non può certo sperare di “sbloccare” un Sistema ingessato, senza disporre di una Scuola all’altezza di una Nazione moderna.

In ogni caso, se ne dovrebbe riparlare a settembre.

Moreno Morando

(28 agosto 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

26 agosto 2014
Riforma della Scuola | Il Ministro Stefania Giannini (nella foto) ha annunciato una "rivoluzione" che dovrebbe portare alla stabilizzazione di 100.000 precari.

 
 
Condividi la notizia

10 agosto 2015
MIUR | I dati emergono dall'Anagrafe presentata in conferenza stampa dal Ministro Stefania Giannini che ha annunciato l'imminente investimento di 23 milioni di euro per l'avvio di 113 nuovi cantieri.

 
 
Condividi la notizia

25 ottobre 2015
MIUR | Il nuovo Programma Operativo Nazionale PON 2014-2020 è stato presentato nella sede del Dicastero dal Ministro Stefania Giannini.

 
 
Condividi la notizia

24 ottobre 2015
MIUR | Il nuovo Programma Operativo Nazionale PON 2014-2020 è stato presentato nella sede del Dicastero dal Ministro Stefania Giannini.

 
 
Condividi la notizia

22 gennaio 2015
Fiscalità Locale | Caos generale e caos anche al TAR che rinvia all'udienza di merito.

 
 
Condividi la notizia

23 dicembre 2015
Miur | I Ministri Giannini e Padoan stanziano i fondi necessari per il completamento dei pagamenti.

 
 
Condividi la notizia

30 luglio 2016
Miur | Il monitoraggio prevede 3 schede: la prima sulle modalità di costituzione dei Comitati di valutazione; la seconda sulla definizione dei criteri per la valorizzazione del merito; la terza sulle modalità di distribuzione del cosiddetto bonus.

 
 
Condividi la notizia

7 dicembre 2015
Miur | Pubblicato sul sito istituzionale l'annuale 'Atto di indirizzo' del responsabile del Dicastero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.

 
 
Condividi la notizia

28 agosto 2014
Consiglio dei Ministri | Il Premier portera' domani all'attenzione del CdM una serie di riforme per la cui attuazione ci sarebbero problemi di copertura finanziaria.

 
 
Condividi la notizia

19 novembre 2015
Miur | Il Ministro Giannini, ha firmato il decreto di revisione dei parametri in base ai quali le istituzioni scolastiche ricevono ogni anno la quota di finanziamento statale.

 
 
Condividi la notizia

24 aprile 2015
Gazzetta Ufficiale | Assunzioni con contratto a tempo indeterminato entro il 31 dicembre 2018.

 
 
Condividi la notizia

26 novembre 2014
Corte di giustizia UE | Per la Corte di giustizia UE "la normativa italiana sui contratti di lavoro a tempo determinato nel settore della scuola è contraria al diritto dell’Unione".

 
 
Condividi la notizia

30 ottobre 2015
Giustizia Amministrativa | Il Consiglio di Stato apre la strada per l'assunzione a tempo indeterminato dei dirigenti amministrativi, tecnici e professionali con contratto a tempo determinato.

 
 
Condividi la notizia

3 settembre 2015
Funzione Pubblica | La Circolare n. 3/2015 si occupa della disciplina applicabile ai rapporti di lavoro a tempo determinato e dei limiti di durata.

 
 
Condividi la notizia

3 settembre 2014
La buona scuola di Renzi | Sul sito “Passo dopo passo” le linee guida per la scuola. Basta liste di attesa, accesso solo per concorso e stop alle supplenze.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.