Condividi la notizia

Metalli preziosi

Negli ultimi cento anni il prezzo dell'oro e'stato deciso da quattro persone. Ora si cambia

Dal 1919 il valore dell'oro e' sempre stato deciso dai rappresentanti di quattro banche. Ma l'associazione delle piu' grandi aziende aurifere del mondo vuole cambiare metodo

“Vale tanto oro quanto pesa!”, un modo di dire che la dice lunga sul valore del metallo prezioso per eccellenza. Ma qual'è il suo vero prezzo e chi lo decide? Ce lo spiega Euronews, precisando che fin dal 12 settembre 1919, ed ancora oggi, sono solo quattro persone a prendere tutte le decisioni in merito al valore del bene rifugio per eccellenza, utilizzato in decine di migliaia di contratti e transazioni che si concludono quotidianamente in tutte le parti del mondo.

Per la precisione si tratta dei rappresentanti di quattro istituti bancari : la Barclays e la HSBS del Regno Unito, la francese Societè Generale ed, infine, la Scotiabank del Canada.

Fin dal giorno della prima seduta, gli incaricati delle quattro banche si sentono ogni giorno alle 11 ed alle 17, per stabilire il c.d. “gold fix”.

Tuttavia, anche a seguito degli scandali che hanno colpito altri tassi di riferimento (il Libor), sono sorti sempre più dubbi in merito, in relazione alle possibili manipolazioni.

Tenuto anche conto che il procedimento si avvale di modalità lontane dalla moderna evoluzione tecnologica, il World Gold Council -vale a dire l’associazione che riunisce le più grandi aziende aurifere del mondo- ha chiesto formalmente di cambiare il procedimento, così come è già stato fatto per il prezzo dell’argento (silver fix), che sarà modificato a partire dal prossimo agosto.

Alla riunione organizzata per questo lunedì parteciperanno tutti i protagonisti del settore : società minerarie, raffinatori, banche centrali, istituti di credito e borse valori; tutti interessati a trovare un metodo più trasparente e controllabile per stabilire il valore dell’oro.

Moreno Morando

(8 luglio 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

11 giugno 2014
Legambiente | Il business dell'ecomafia vale circa 15 miliardi di euro. In media più di 80 infrazioni al giorno.

 
 
Condividi la notizia

23 novembre 2015
Governo-Banca d'Italia | Pubblicato in Gazzetta il Decreto Legge n. 183 del 2015 approvato per risolvere la situazione di Banca Marche, Banca Popolare dell’Etruria e del Lazio, CariChieti e Cassa di Risparmio di Ferrara.

 
 
Condividi la notizia

12 dicembre 2015
Mercato bancario | Il comunicato del MEF sulle procedure di risoluzione di quattro banche.

 
 
Condividi la notizia

25 ottobre 2014
Ministero dell'Interno | La collaborazione attiva tra Abi, banche e Polizia di Stato ha consentito negli ultimi mesi di bloccare il 98 per cento dei tentativi di frode. Report del Convegno internazionale Fighting Financial Cybercrime.

 
 
Condividi la notizia

1 maggio 2016
Disposizioni urgenti | Le misure per il rimborso degli investitori nelle quattro banche poste in risoluzione. Le misure a sostegno delle imprese e di accelerazione delle attività di recupero creditI.

 
 
Condividi la notizia

16 giugno 2014
Economia | Intervistato ieri da Lucia Annunziata il ministro Padoan spiega le ricette del governo per uscire dalla crisi economica.

 
 
Condividi la notizia

13 luglio 2016
Mibact | In un tempo di 45 minuti i candidati dovranno rispondere agli 80 quesiti che saranno estratti dalle banche dati.

 
 
Condividi la notizia

27 settembre 2014
Scandalo cimiteriale | Si può dire tutto di Napoli, tranne che manca l’inventiva per far soldi. Vendevano le cappelle e lucravano sui manufatti costruiti sul terreno demaniale.

 
 
Condividi la notizia

19 dicembre 2015
Meccanismo di Vigilanza Unico | "Banche significative" controllate dalla Banca Centrale Europea, "meno significative" dalla Banca d'Italia. Nelle more dell'adozione del decreto ministeriale, per superare alcune difficoltà applicative, sono state introdotte alcune modifiche nelle fasi di verifica.

 
 
Condividi la notizia

9 febbraio 2016
Opportunità | Le domande di partecipazione al concorso potranno essere presentate dalle 00.00 del 10 febbraio 2016 alle ore 23.59 del 10 marzo 2016.

 
 
Condividi la notizia

28 maggio 2017
Consiglio dei Ministri | Introdotti precisi obblighi. Abbassata a 500 euro la soglia per l’uso del contante. Le novità in sintesi

 
 
Condividi la notizia

14 agosto 2014
Effetti della crisi sulle famiglie | Secondo la Cgia di Mestre le famiglie sono indebitate per un importo medio di 19.251 euro, ma con la crisi hanno privilegiato il risparmio

 
 
Condividi la notizia

6 maggio 2019
Abi | L’obiettivo è promuovere l’inclusione finanziaria e sociale dei cittadini

 
 
Condividi la notizia

19 gennaio 2020
ABI | 4,7 miliardi di euro nel 2018.

 
 
Condividi la notizia

19 giugno 2014
Autorità energia | Presidente Bortoni: evitare “facili sospensioni” del servizio per famiglie e imprese in difficoltà.

 
 

Ascolta "La Pulce e il Prof"

 
Il diritto divulgato nella maniera più semplice possibile
 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.