Condividi la notizia

Finanza Locale

IMU terreni agricoli: modificate le spettanze 2014

Comunicato del Viminale, Dipartimento Affari Interni e Territoriali, sui criteri di esenzione del versamento dell'IMU sui terreni montani e parzialmente montani.

Il Ministero dell'Interno, Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali comunica che il decreto legge del 24 gennaio 2015, n. 4, è stato convertito con modificazioni dalla legge 24 marzo 2015, n. 34.

Il provvedimento, come è noto, è intervenuto sui criteri di esenzione dal versamento dell’imu sui terreni montani e parzialmente montani, prevedendo una nuova disciplina, rispetto a quella introdotta con il decreto interministeriale del 28 novembre 2014, adottato ai sensi del comma 5-bis dell’articolo 4, del decreto legge n. 16 del 2012.

Al riguardo, Il Dipartimento segnala che, sulla base delle variazioni compensative quantificate dal decreto ministeriale del 28 novembre 2014, nel mese di dicembre del citato anno si era provveduto a ridurre le risorse erariali attribuite ai comuni a titolo di fondo di solidarietà comunale  e  a titolo di contributo di cui al comma 731, dell’articolo 1, della legge n. 147 del 2013. La quota di riduzione incapiente rispetto alle risorse attribuite è stata comunicata all’agenzia delle entrate per il recupero con le modalità previste dall’articolo 1, comma 129, della legge n. 228 del 2012 (la suddetta quota è consultabile nella voce “somme da recuperare con le modalità di cui ai commi 128 e 129, dell’articolo 1, della legge n. 228 del 2012-riduzione maggiori introiti imu terreni agricoli (art 4, c 5 bis dl 16 del 2012).

Il comma 8, dell’articolo 1, del citato decreto legge n. 4 del 2015, stabilisce che per l’anno 2014, le variazioni compensative di risorse derivanti dall’attuazione del nuovo sistema di esenzione sono confermate per ciascun comune nella misura di cui all’allegato b. I rimborsi ai comuni sono quantificati nell’allegato c.

Premesso quanto sopra, Il Dipartimento  fa presente che si è provveduto alla modifica delle spettanze relative all’anno 2014.

In particolare, si è provveduto alla rideterminazione ovvero all’azzeramento  delle riduzioni di risorse applicate sulla base del citato decreto ministeriale del 28 novembre 2014, tenuto conto delle variazioni compensative di cui all’allegato b del citato decreto.

Per la quota trattenuta dall’agenzia dell’entrate, nella voce "somme da recuperare con le modalità di cui ai commi 128 e 129, dell’articolo 1, della legge n. 228 del 2012”, è stata inserita la voce “regolazione contabile restituzione somme trattenute agenzia delle entrate imu terreni agricoli".

Al seguente indirizzo è possibile visualizzare le variazioni effettuate e la quantificazione dei rimborsi che verranno disposti appena saranno state assegnate le risorse di bilancio.

Fonte: Ministero dell'Interno-Dipartmento per gli Affari Interni e Territoriali

 

Moreno Morando

(7 aprile 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

26 febbraio 2015
Senato | Via libera al ddl n.1749 di conversione in legge del decreto-legge 24/2015 n.4 recante misure urgenti in materia di esenzione IMU sui terreni agricoli.

 
 
Condividi la notizia

24 dicembre 2014
Giustizia amministrativa | Si dovrà attendere il 21 gennaio 2015 per sapere se i cittadini dovranno pagare l'IMU sui terreni agricoli nel termine fissato del 26 gennaio 2015.

 
 
Condividi la notizia

7 dicembre 2014
Ministero dell'Economia e delle Finanze | Ad oggi niente rinvii. Il pagamento dovrà avvenire entro il 16 dicembre. Esentati i terreni agricoli dei comuni ubicati a 601 metri e oltre, individuati sulla base dell'Elenco comuni italiani dell'ISTAT.

 
 
Condividi la notizia

10 ottobre 2015
Gazzetta Ufficiale | Pubblicato in Gazzetta il Decreto 29 settembre 2015 del Ministero dell'Interno. Negli Allegati gli elenchi dei comuni e gli importi.

 
 
Condividi la notizia

2 giugno 2015
Dipartimento delle Finanze | Pubblicate le FAQ per chiarire i dubbi su detrazione di 200 euro, dichiarazione, versamenti e rimborsi.

 
 
Condividi la notizia

5 agosto 2015
Fiscalità locale | La sentenza non definitiva del TAR Lazio del 4 agosto.

 
 
Condividi la notizia

21 gennaio 2015
Fiscalità locale | Le prime indiscrezioni in attesa del provvedimento.

 
 
Condividi la notizia

17 dicembre 2015
Fiscalità | L'art. 23 della Costituzione stabilisce che "nessuna prestazione personale o patrimoniale può essere imposta se non in base alla legge". L'esenzione dipende dall'Elenco Istat "frutto di discrezionalità dell'amministrazione che redige l'elenco..". Nell'articolo il testo integrale dell'ordinanza.

 
 
Condividi la notizia

25 gennaio 2015
Fiscalità Locale | È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto legge n. 4 del 24.1.2015 recante "Misure urgenti in materia di esenzione IMU".

 
 
Condividi la notizia

23 gennaio 2015
Ultimo aggiornamento ore 17:20 | Oggi il Consiglio dei Ministri ha approvato su proposta del Presidente, Matteo Renzi, e dei Ministri dell'Economia e delle Finanze, Pietro Carlo Padoan, e delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Maurizio Martina, il decreto legge contenente misure urgenti in materia di esenzione IMU che va a ridefinire i parametri precedentemente fissati, ampliandone la platea.

 
 
Condividi la notizia

12 dicembre 2014
Fiscalità degli Enti Locali | Il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto legge che prevede il rinvio del pagamento.

 
 
Condividi la notizia

21 gennaio 2015
Fiscalità Locale | In questo momento si sta celebrando davanti alla Sezione II del TAR di Roma l'udienza cautelare per ottenere la conferma della sospensione del pagamento previsto per il 26 gennaio p.v.

 
 
Condividi la notizia

23 gennaio 2015
Ultimo aggiornamento ore 14:25 | Depositato un nuovo decreto dal TAR con il quale si chiarisce che non c'è sospensione del provvedimento fino al 4 febbraio p.v.

 
 
Condividi la notizia

24 febbraio 2015
Senato | Disposto rinvio. Alle ore 9:30 di mercoledì 25 febbraio si avvierà l'esame del ddl n. 1749.

 
 
Condividi la notizia

25 febbraio 2015
Esenzioni | Il provvedimento passa all'esame dell'altro ramo del Parlamento.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.