Condividi la notizia

Debiti della P.A.

Il ritardo dei pagamenti costa alle imprese 6 miliardi all'anno

Secondo una ricerca realizzata dal centro studi "ImpresaLavoro" di Udine, "l'ammontare complessivo dei debiti arretrati nel 2013 e' di 74,2 miliardi di euro"

Secondo uno studio realizzato da ”ImpresaLavoro”, il ritardo dei pagamenti ai fornitori della Pubblica Amministrazione ha finora causato un costo a carico delle imprese di oltre sei miliardi di euro all'anno, valutabile a circa trenta miliardi nel periodo 2009-2013. Ne dà notizia TMnews, che riporta i dati salienti della ricerca del centro studi di Udine.

Nel rapporto di “ImpresaLavoro” si evidenzia che si tratta, in realtà, di una “stima prudenziale”, dato che “le stesse amministrazioni pubbliche non dispongono di una sistematica ed organizzata documentazione sui crediti dei propri fornitori e sulle fatture associate, a causa delle insufficienze nei sistemi di contabilizzazione delle transazioni”.

Il Presidente di “ImpresaLavoro” Massimo Blasoni, ha peraltro sottolineato che “quel che invece si sa con certezza è che i pagamenti del committente pubblico italiano arrivano in media dopo 170 giorni dal ricevimento della fattura, mentre i fornitori privati di norma pagano dopo 60 giorni”.

A parere di “ImpresaLavoro” questo “mismatching di uscite ed entrate aggrava la situazione finanziaria di migliaia di imprese, esponendole nei casi più gravi al rischio default”.

Dalle stime prudenziali del centro studi di Udine risulta che l’ammontare complessivo del debito della P.A., per il 2013, si aggira attorno ai 74,2 miliardi di euro, vale a dire il 4,8% del PIL”.

Nel report, peraltro, si segnala un calo rispetto al 2010, anno in cui lo stock di debito commerciale della P.A. italiana aveva toccato la cifra di 87,3 miliardi di euro, pari al 5,5% del prodotto interno lordo del nostro Paese.

Moreno Morando

(5 agosto 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

27 luglio 2014
Debiti della P.A. | E' stato pubblicato il decreto attuativo del Ministero dell'Economia con il quale sono stati sbloccati altri fondi per far fronte ai debiti della P.A.

 
 
Condividi la notizia

23 aprile 2015
MEF | Firmato il protocollo d'intesa Governo-Acri che avvia l'autoriforma per ammodernare il sistema del credito.

 
 
Condividi la notizia

10 aprile 2015
Consiglio dei Ministri | Su proposta del ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan, approvato il documento previsto dalla legge di contabilita' e finanza pubblica.

 
 
Condividi la notizia

26 settembre 2014
Economia | Frenetici incontri a Roma e Bruxelles per il ministro Pier Carlo Padoan alla ricerca della quadratura dei conti per la preparazione del nuovo Def aggiornato.

 
 
Condividi la notizia

26 aprile 2015
Mef | Siglata dal ministro dell'Economia e delle Finanze Pier Carlo Padoan e dal Ministro delle Finanze romeno Eugen Teodorovic la modifica della Convenzione del 1978.

 
 
Condividi la notizia

1 dicembre 2015
Giustizia Tributaria | Per il Ministro dell'Economia e delle Finanze Pier Carlo Padoan ci saranno 'benefici per famiglie, imprese e tutti gli attori coinvolti'.

 
 
Condividi la notizia

19 novembre 2014
Economia | Promosso dal Ministro Pier Carlo Padoan e dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Maurizio Lupi un'incontro sulle procedure per la privatizzazione delle Ferrovie dello Stato Italiane.

 
 
Condividi la notizia

4 marzo 2015
MEF | Gli esiti dell'incontro tra il ministro Pier Carlo Padoan e il sindaco di Roma, Ignazio Marino ed il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini.

 
 
Condividi la notizia

13 maggio 2014
Procedura d'infrazione UE | Replica del Ministero dell’Economia e delle Finanze alle dichiarazioni del Commissario UE Tajani

 
 
Condividi la notizia

5 maggio 2015
Ragioneria Generale dello Stato | Richiamata la massima attenzione sul rispetto delle disposizioni impartite con la circolare n.15/2015.

 
 
Condividi la notizia

12 febbraio 2015
Anticorruzione | Massimizzare la verifica della regolarità delle procedure di affidamento e l'economicità di esecuzione dei contratti pubblici.

 
 
Condividi la notizia

3 agosto 2015
'ENOGASTRONOMIA' | L'obiettivo è quello di realizzare iniziative e progetti volti a valorizzare le produzioni agroalimentari tipiche del territorio lucano.

 
 
Condividi la notizia

9 settembre 2015
Provincia di Matera | Braia: "l'iniziativa farà da caso-studio sull'affidamento in gestione a privati del patrimonio forestale regionale".

 
 
Condividi la notizia

19 luglio 2014
Debiti della P.A. | Saranno presenti tutti i soggetti coinvolti nell'operazione di rimborso totale dei debiti pregressi della P.A.

 
 
Condividi la notizia

19 giugno 2014
Unione Europea | Su iniziativa del Commissario UE all'Industria Antonio Tajani e' stata formalmente comunicata la messa in mora per il mancato rispetto della normativa comunitaria

 
 

Ascolta "La Pulce e il Prof"

 
Il diritto divulgato nella maniera più semplice possibile
 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.