Condividi la notizia

Semplificazione amministrativa

Le proposte dell'’Anac

L'Autorità ha trasmesso al Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione un documento in cui sono riportati i problemi aperti in materia di prevenzione della corruzione, trasparenza e performance.

Nel documento trasmesso alla Funzione pubblica, l’ Anac pone l’accento su una serie di problematiche relative a questioni irrisolte in tema di prevenzione della corruzione, trasparenza e semplificazione.

In particolare, L’art. 16, c. 3 del d. lgs. n. 39/2013 come modificato dal d.l. n. 69/2013, convertito con modificazioni dalla legge n. 98/2013, ha trasferito al Ministro per la pubblica amministrazione e la semplificazione le funzioni consultive relativamente al d.lgs. 39/2013, originariamente di competenza dell’Autorità.

Di conseguenza, numerose questioni sollevate da pubbliche amministrazioni ed enti in ordine all’applicazione dell’art. 3 in tema di inconferibilità di incarichi in caso di condanna per reati contro la pubblica amministrazione sono in attesa da tempo di essere risolte con direttive o circolari del Ministro.

Inoltre, sempre con riferimento al d. lgs. n. 39/2013, precisa l’Autorità, “sarebbe opportuno un intervento legislativo per risolvere l'asimmetria tra le situazioni di inconferibilità e incompatibilità previste per i dirigenti statali e quelli di amministrazioni regionali e locali e di società in controllo pubblico” presenti nel suddetto decreto.

Segue la necessità di una maggiore attenzione al “problema dell’applicazione della normativa in materia di trasparenza e prevenzione della corruzione alle società partecipate da Pubbliche Amministrazioni o in controllo pubblico”.

Sempre con riferimento alle società partecipate dalle P.A., anche alcuni aspetti della circolare n. 1/2014 “Ambito soggettivo ed oggettivo di applicazione delle regole di trasparenza”, relativi agli enti economici e alle società controllate e partecipate “destano preoccupazione in quanto forniscono un’interpretazione che limita l’ambito soggettivo di applicazione delle norme sulla trasparenza a un settore che dovrebbe essere, invece, oggetto di particolare attenzione nelle politiche di prevenzione”.

Alcuni di questi contenuti offrono interpretazioni difformi rispetto a posizioni già espresse dell’Autorità che sarebbe necessario approfondire in un apposito tavolo tecnico.

Il superamento delle criticità rilevate, conclude l’Anac, è presupposto indispensabile per l’attività di vigilanza dell’Autorità e per l’adozione dei provvedimenti previsti ai sensi della legge n. 190/2012 e del decreto legislativo n. 33/2013. Nelle more della costituzione del tavolo tecnico, l’Autorità ha, quindi, deciso di sospendere i riscontri e i controlli sull’assolvimento degli obblighi di trasparenza da parte delle società partecipate al fine di non ingenerare ulteriori incertezze applicative.

 

Claudia De Vincenzi

(16 aprile 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

27 giugno 2014
Relazione sul Rendiconto dello Stato | I giudici contabili nella relazione annuale sul rendiconto dello Stato chiariscono i rischi della corruzione e spiegano che la semplificazione e la spending review devono essere applicate nell'ambito di un ripensamento dell'assetto funzionale della PA.

 
 
Condividi la notizia

25 giugno 2015
A.N.AC. | La materia riguarda le società e gli enti di diritto privato controllati e partecipati dalle p.a. e dagli enti pubblici economici.

 
 
Condividi la notizia

12 giugno 2014
Adnkronos | La trasparenza come antidoto contro la corruzione: la P.A. diventi una casa di vetro a beneficio del cittadino.

 
 
Condividi la notizia

12 dicembre 2014
Appalti Pubblici | Cantone e Pitruzzella hanno sottoscritto un Protocollo d'Intesa sulle attività di contrasto alla corruzione e sui nuovi criteri per l’attribuzione del rating di legalità alle imprese.

 
 
Condividi la notizia

4 ottobre 2014
Lotta alla corruzione | Sanzioni da euro 1000 ad euro 10.000 per omessa adozione del Piano triennale di prevenzione della corruzione, del Programma triennale per la trasparenza e l’integrità o dei Codici di comportamento.

 
 
Condividi la notizia

30 dicembre 2014
Anticorruzione e Trasparenza | Dal Tavolo congiunto MEF - A.N.AC. i nuovi indirizzi per rafforzare dal 2015 i meccanismi di prevenzione della corruzione e di garanzia di assoluta trasparenza, nonché per chiarire le modalità di applicazione delle norme di settore.

 
 
Condividi la notizia

26 novembre 2015
Anticorruzione | Primato raggiunto a costo zero con il servizio gratuito della Gazzetta Amministrativa. Per Cantone "In un terreno così delicato il contrasto alla corruzione assume un ruolo centrale e va, in primo luogo, inteso come cultura della trasparenza".

 
 
Condividi la notizia

15 dicembre 2014
Funzione Pubblica | Su 12.172 pubbliche amministrazioni - esclusi gli organi costituzionali, le autorità indipendenti e le istituzioni scolastiche - solo 4.141 P.A. hanno inserito on line il P.T.P.C. nella sezione "Amministrazione Trasparente".

 
 
Condividi la notizia

18 giugno 2014
9 luglio 2014 | Seminario di formazione promosso dal Garante privacy su protezione dei dati e trasparenza amministrativa.

 
 
Condividi la notizia

4 dicembre 2014
Transparency International | Sessantanovesimo posto assoluto, ultimo tra gli stati europei, l'Italia mantiene il livello di percezione della corruzione dello scorso anno.

 
 
Condividi la notizia

14 giugno 2017
Anticorruzione | Individuate le priorità di intervento e i mezzi attraverso i quali perseguire la prevenzione della corruzione.

 
 
Condividi la notizia

27 maggio 2015
A.N.AC. | Per il Presidente dell'Autorità si tratta di un'occasione imperdibile per avviare un significativo confronto sul tema in esame.

 
 
Condividi la notizia

11 aprile 2015
Anac | Dal 10 maggio scatteranno i controlli su Ipab e Asp sull'osservanza delle regole in materia di trasparenza e prevenzione della corruzione.

 
 
Condividi la notizia

24 aprile 2015
Anac | Il Comunicato del Presidente Cantone sull’osservanza delle regole in materia di trasparenza e di prevenzione della corruzione.

 
 
Condividi la notizia

28 febbraio 2015
Anticorruzione | Lo stato dell'arte ed il caso particolare rappresentato dall’applicazione delle norme da parte delle istituzioni scolastiche.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.