Condividi la notizia

Lotta alla corruzione

Trasparenza: arriva il regolamento che sanziona le amministrazioni inadempienti

Sanzioni da euro 1000 ad euro 10.000 per omessa adozione del Piano triennale di prevenzione della corruzione, del Programma triennale per la trasparenza e l’integrità o dei Codici di comportamento.

Queste le parole d’ordine dell’anticorruzione: concretezza per combattere la corruzione negli enti e favorire la trasparenza verso i cittadini.

Ora non ci sono più scuse, perché l’Autorità ha disciplinato le modalità con cui potrà esercitare i poteri sanzionatori nel caso di inadeguati (o inesistenti) piani di prevenzione.

Con l’adozione del regolamento del 9 settembre, sono entrate nella fase attuativa le misure obbligatorie per la difesa dal fenomeno corruttivo nella pubblica amministrazione così come stabilito con la legge 190/2012.

In particolare, con tale ultimo regolamento, è regolato l’ambito di applicazione della disciplina, l’avvio del procedimento, l’istruttoria, l’applicazione e la quantificazione della sanzione.

Così recitano le disposizioni di riferimento: salvo che il fatto costituisca reato, l’ANAC applica una sanzione amministrativa non inferiore nel minimo a euro 1000 e non superiore nel massimo a euro 10.000, nel caso in cui il soggetto ometta l’adozione del Piano triennale di prevenzione della corruzione, del Programma triennale per la trasparenza e l’integrità o dei Codici di comportamento (art. 19, comma 5, D.l. 90/2014 “riforma della P.A.).

Per capire meglio, la legge 6 novembre 2012 n. 190 recante “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e della illegalità nella Pubblica Amministrazione” ha introdotto, nell’ordinamento giuridico Italiano, un sistema di prevenzione della corruzione e dell’illegalità nell’espletamento delle funzioni e delle attività della Pubblica Amministrazione.

Il provvedimento disegna un complesso di iniziative ed adempimenti a carico delle Pubbliche Amministrazioni, nell’ambito di una strategia volta ad attuare un’efficace attività di prevenzione della corruzione, attraverso la previsione ed attuazione di pratiche organizzative ed operative, specificamente destinate allo scopo.

Oltre ad un piano a livello nazionale (approvato nel settembre 2013), la legge richiede una elaborazione “decentrata”.

Ciascuna Amministrazione, quindi, entro il 31 gennaio di ogni anno, deve elaborare un proprio specifico Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione, sulla base delle linee guida fornite dal Piano Nazionale Anticorruzione.

Lo scopo del Piano? Fornire una valutazione del diverso livello di esposizione degli Uffici al rischio di corruzione e indicare gli interventi organizzativi volti a prevenirlo.

Il P.T.P.C. rappresenta, quindi, lo strumento attraverso il quale sistematizzare e descrivere la strategia di prevenzione del fenomeno corruttivo.

L’elaborato è il frutto di un processo di analisi dell’organizzazione, di analisi del fenomeno e successiva identificazione, (con seguente attuazione e monitoraggio) di un sistema di prevenzione.

In sostanza ora sarà garantita, attraverso il regolamento sulle modalità applicative delle sanzioni, un effettivo controllo su chi non si è adeguato alla normativa con l’emanazione delle misure.

L’Autorità avvierà i procedimenti per l’irrogazione delle sanzioni d’ufficio, nei casi in cui, nel corso di accertamenti o ispezioni, siano emersi comportamenti configurabili come ipotesi di omessa adozione, ovvero sulla base di segnalazioni ad essa pervenute.

Attraverso l’ausilio della Guardia di Finanza, poi, potrà richiedere alle amministrazioni interessate, al loro responsabile della prevenzione della corruzione, o ai soggetti obbligati, documenti, informazioni o chiarimenti volti ad accertare l’effettiva omessa adozione dei provvedimenti e il grado di partecipazione dei diversi soggetti obbligati.

Il procedimento, infine, potrà chiudersi con l’archiviazione o con la irrogazione, per ciascuno dei soggetti obbligati, di una sanzione pecuniaria di diverso ammontare, in relazione alle responsabilità accertate nella omessa adozione del provvedimento. 

L'entrata in vigore scatterà a breve, con la pubblicazione del regolamento sulla Gazzetta Ufficiale.

Luca Tosto

(4 ottobre 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

12 dicembre 2014
Appalti Pubblici | Cantone e Pitruzzella hanno sottoscritto un Protocollo d'Intesa sulle attività di contrasto alla corruzione e sui nuovi criteri per l’attribuzione del rating di legalità alle imprese.

 
 
Condividi la notizia

26 novembre 2015
Anticorruzione | Primato raggiunto a costo zero con il servizio gratuito della Gazzetta Amministrativa. Per Cantone "In un terreno così delicato il contrasto alla corruzione assume un ruolo centrale e va, in primo luogo, inteso come cultura della trasparenza".

 
 
Condividi la notizia

24 aprile 2015
Anac | Il Comunicato del Presidente Cantone sull’osservanza delle regole in materia di trasparenza e di prevenzione della corruzione.

 
 
Condividi la notizia

3 agosto 2017
Legalità | Il documento sottoscritto dal capo della Polizia Franco Gabrielli e dal presidente dell'ANAC Raffaele Cantone rafforza la collaborazione interistituzionale.

 
 
Condividi la notizia

30 dicembre 2014
Anticorruzione e Trasparenza | Dal Tavolo congiunto MEF - A.N.AC. i nuovi indirizzi per rafforzare dal 2015 i meccanismi di prevenzione della corruzione e di garanzia di assoluta trasparenza, nonché per chiarire le modalità di applicazione delle norme di settore.

 
 
Condividi la notizia

16 aprile 2014
Semplificazione amministrativa | L'Autorità ha trasmesso al Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione un documento in cui sono riportati i problemi aperti in materia di prevenzione della corruzione, trasparenza e performance.

 
 
Condividi la notizia

13 luglio 2015
Farnesina | Incontro degli ambasciatori stranieri in Italia con il Presidente Cantone ed il Sottosegretario Della Vedova.

 
 
Condividi la notizia

19 aprile 2016
Pubblica Amministrazione | Fissata dall'ANAC a Roma, presso il centro congressi della Banca d’Italia, in via Nazionale n. 91, dalle ore 9.00 alle ore 17.00. La lettera di invito del Pres. Cantone.

 
 
Condividi la notizia

4 febbraio 2015
Anticorruzione | Aggiornamento. Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 29 del 5 febbraio 2015 la Delibera n. 10/2015 sul regime sanzionatorio.

 
 
Condividi la notizia

17 marzo 2016
Anticorruzione | Anche il Presidente dell'Autorità Nazionale Anticorruzione, Raffaele Cantone, interviene nel corso dei lavori.

 
 
Condividi la notizia

7 settembre 2014
Lotta alla Corruzione | Il Presidente dell'Autorita' ha invitato Confindustria a combattere la corruzione come e' stato fatto nel Sud contro la mafia

 
 
Condividi la notizia

24 luglio 2015
Anac | Importanti interventi in tema di Trasparenza e Vigilanza. Pubblicati dall'Autorità il Regolamento ai sensi dell'art. 47 d.lgs n. 33/2013 ed il Comunicato sui controlli a campione per i lavori da realizzarsi con estrema urgenza.

 
 
Condividi la notizia

11 aprile 2015
Anac | Dal 10 maggio scatteranno i controlli su Ipab e Asp sull'osservanza delle regole in materia di trasparenza e prevenzione della corruzione.

 
 
Condividi la notizia

20 giugno 2014
Trasparenza P.A. | Sanzioni pari all'8% del valore del contratto a chi non rispetta le nuove regole anticorruzione dell'Inail.

 
 
Condividi la notizia

27 maggio 2015
A.N.AC. | Per il Presidente dell'Autorità si tratta di un'occasione imperdibile per avviare un significativo confronto sul tema in esame.

 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.