Condividi la notizia

Ministero dello Sviluppo Economico

Sostegno alle Start-up innovative su tutto il territorio nazionale

Agevolazioni per la nascita e lo sviluppo di start-up innovative nel decreto MISE pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 264 del 13.11.2014

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 264 del 13.11.2014 il decreto del Ministero dello Sviluppo Economico di riordino del regime degli aiuti con il quale viene riconosciuta la possibilità di beneficiare di agevolazione alle start-up innovative di piccole dimensioni, costituite su tutto il territorio nazionale da non piu' di 48 mesi. Oltre alle società, possono richiedere le agevolazioni anche persone fisiche che intendono costituire una start-up innovativa, ivi compresi - fermo il rispetto di alcuni condizioni temporali di costituzione - anche i cittadini stranieri in possesso del visto start-up.

In particolare attraverso la realizzazioni di piani d'impresa le agevolazioni concedibili sono:
1) un finanziamento agevolato, senza interessi, nella forma della sovvenzione rimborsabile, per un importo pari al 70% (settanta percento) delle spese e/o costi ammissibili, ai sensi e nei limiti previsti dall'art. 22, comma 3, lettera a), del Regolamento di esenzione. Per le start-up innovative localizzate nelle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia e nel territorio del cratere sismico aquilano il finanziamento agevolato e' restituito dall'impresa beneficiaria in misura parziale, per un ammontare pari all'80% (ottanta percento) dell'importo del finanziamento agevolato concesso. La quota del finanziamento agevolato non soggetta a rimborso rappresenta un contributo concesso all'impresa ai sensi dall'art. 22, comma 3, lettera c), del
Regolamento di esenzione e nei limiti di quanto previsto dal medesimo art. 22, comma 4, del Regolamento di esenzione. Tali finanziamenti agevolati:
a) hanno una durata massima di 8 anni;
b) sono regolati a "tasso 0";
c) sono rimborsati, dopo 12 mesi a decorrere dall'erogazione
dell'ultima quota dell'agevolazione, secondo un piano di ammortamento
a rate semestrali costanti posticipate, scadenti il 31 maggio e il 30
novembre di ogni anno;
d) non sono assistiti da forme di garanzia, fermo restando che i crediti nascenti dalla ripetizione delle agevolazioni erogate sono, comunque, assistiti da privilegio ai sensi dell'art. 24, comma 33, della legge 27 dicembre 1997, n. 449.

2) servizi di tutoraggio tecnico-gestionale limitatamente alle imprese costituite da non piu' di 12 mesi alla data di presentazione della domanda di agevolazione, ai sensi e nei limiti del Regolamento de minimis n. 1407/2013 ovvero del Regolamento de minimis n. 717/2014 per le imprese operanti nel settore della pesca e dell'acquacoltura.

Peraltro, nel caso di start-up innovative la cui compagine, alla data di presentazione della domanda di concessione delle agevolazioni, sia interamente costituita da giovani di eta' non superiore ai 35 anni e/o da donne, o preveda la presenza di almeno un esperto, in possesso di titolo di dottore di ricerca o equivalente da non piu' di 6 anni e impegnato stabilmente all'estero in attivita' di ricerca o didattica da almeno un triennio, l'importo del finanziamento agevolato di cui al comma 1, lettera a), e' pari all'80% (ottanta percento) delle spese ammissibili.

Per maggiori informazioni scarica il decreto

La Direzione

(14 novembre 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

8 ottobre 2015
Opportunità | L'incentivo, a fondo perduto, fa parte del Progetto "Brevetti+2" del Ministero dello Sviluppo Economico.

 
 
Condividi la notizia

9 luglio 2014
Concessioni per servizi distribuzione gas | Anci, “Bene ma serve intervenire su tariffe aggiuntive”.

 
 
Condividi la notizia

14 ottobre 2015
Opportunità | La misura, denominata "Nuove imprese a tasso zero", è promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico.

 
 
Condividi la notizia

2 maggio 2014
Interferenze tra emittenti | Condannato il Ministero dello Sviluppo Economico per danno da ritardo.

 
 
Condividi la notizia

26 settembre 2015
Gazzetta Ufficiale | Pubblicato nella G.U n. 223 del 25 settembre 2015 il Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico.

 
 
Condividi la notizia

22 ottobre 2015
Unioncamere | Ci sono già oltre 9.000 aspiranti imprenditori che potrebbero potenzialmente aggiungersi alle circa 5mila start up innovative italiane.

 
 
Condividi la notizia

26 luglio 2015
Semplificazione della P.A. | Il Ministero dello Sviluppo Economico riduce la distanza tra Pubblica Amministrazione, cittadini e aziende.

 
 
Condividi la notizia

22 gennaio 2015
Unioncamere | Diritto a maggiorazioni dei benefici fiscali sugli investimenti. La circolare del Ministero dello sviluppo economico e le Guide.

 
 
Condividi la notizia

5 maggio 2014
Giustizia Amministrativa | Il TAR dichiara inammissibile il ricorso. Euro 214.405,700 di condanna in favore del Ministero dello Sviluppo Economico.

 
 
Condividi la notizia

19 giugno 2015
Fonti rinnovabili | Il Ministero dello Sviluppo Economico ha fornito chiarimenti ai vari quesiti proposti dagli operatori.

 
 
Condividi la notizia

10 marzo 2016
Sviluppo e Innovazione | Lanciato il primo programma di intervento del Ministero dello Sviluppo Economico per le Città Intelligenti.

 
 
Condividi la notizia

4 agosto 2017
Istituzioni | È stata firmata convenzione tra Ministero dello Sviluppo Economico, ABI e Cassa Depositi e Prestiti.

 
 
Condividi la notizia

5 ottobre 2017
Sostegno a cittadini e imprese | Attivata la nuova casella mail per segnalare al Ministero dello Sviluppo Economico procedure burocratiche troppo confuse.

 
 
Condividi la notizia

29 aprile 2014
Ministero dello sviluppo economico | Al via le domande per le agevolazioni

 
 
Condividi la notizia

15 maggio 2014
Electrolux | La firma ieri presso il Ministero dello Sviluppo Economico. L'azienda svedese punta su efficienza e riduzione del costo del lavoro.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.