Condividi la notizia

Agenzia delle Entrate

Maxi frode da 250 milioni
Evasione fiscale con coop e fatture false

Eseguite 8 ordinanze di custodia cautelare, sequestrati beni per oltre 63 milioni di euro.Con un comunicato dell'Agenzia i dettagli dell’indagine.

Sono 11 i funzionari delle Entrate che collaborano con la Procura della Repubblica di Milano e il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Milano per la realizzazione di un’operazione, che ha consentito di portare alla luce una maxi frode da 250 milioni di euro, di sequestrare beni per oltre 63 milioni di euro e di eseguire otto ordinanze di custodia cautelare.

Dicembre 2013, i fari dell’Ufficio Antifrode svelano la truffa - L’operazione di oggi è solo l’ultima fase di una complessa attività di indagine messa in campo dagli 007 delle Entrate, che ha permesso di portare alla luce una frode fiscale articolata, messa in atto nei settori della logistica, del facchinaggio, trasporto su strada e servizi alle imprese. Nel dicembre 2013 gli Uffici Antifrode dell’Agenzia delle Entrate hanno infatti effettuato accessi nei confronti di 18 realtà societarie operanti fra Milano e Roma. In campo un team di 37 funzionari dell’Ufficio centrale (19 funzionari, di cui 4 informatici), della Direzione regionale Lazio (14 funzionari) e della Direzione regionale Lombardia (4 funzionari). L’azione degli uomini dell’Agenzia è stata decisiva per lo sviluppo delle indagini, in quanto in quella fase sono stati acquisiti importanti elementi di prova a carico dei reali “dominus” della frode, che godevano della complicità di professionisti compiacenti nella realizzazione delle attività illecite. L’attività di raccolta di elementi di prova da parte degli uomini delle Entrate è stata fruttuosa, infatti nel marzo 2014, a pochi mesi di distanza dall’azione, è stata presentata al Pubblico Ministero l’informativa decisiva per la richiesta delle misure cautelari.

L’attività è frutto di un rapporto sinergico, voluto e coordinato dal Sostituto Procuratore della Repubblica di Milano, dott. Carlo Nocerino, che vede Agenzia delle Entrate e Guardia di Finanza impegnate all’unisono già dalla fase investigativa.

Il meccanismo della frode - Attraverso un consorzio, l’utilizzo strumentale di società cooperative e un giro di fatture false, l’organizzazione acquisiva commesse a condizioni economiche vantaggiose per poi subappaltarle a cooperative di lavoro e produzione usate come serbatoi di manodopera (sotto costo e in nero) e svuotate delle risorse finanziarie attraverso prelevamenti di denaro contante. 

Paolo Romani

(30 ottobre 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

8 aprile 2015
Fisco | Nel provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate dell'8 marzo 2015 autorizzazione del Corpo alle dichiarazioni tramite le credenziali alla propria intranet.

 
 
Condividi la notizia

12 giugno 2014
Corruzione | Dopo l'arresto del generale in pensione Spaziante nell'ambito dell'inchiesta sul Mose la Procura di Napoli ordina l'arresto del comandante di Livorno Mendella

 
 
Condividi la notizia

17 aprile 2014
Lotta all'evasione | Rinnovata la convenzione tra Equitalia e fiamme gialle. Accertamenti per debiti erariali sopra i 100.000 euro

 
 
Condividi la notizia

18 aprile 2018
OPPORTUNITA’ DI LAVORO | Diverse le posizioni ricercate su tutto il territorio Nazionale, all’interno dell’articolo il bando, tutti i dettagli e i termini di scadenza per l’invio telematico delle domande

 
 
Condividi la notizia

24 ottobre 2019
Commercio al minuto | Obbligo per tutti a decorrere dal 1 gennaio 2020.

 
 
Condividi la notizia

8 maggio 2014
Giochi e Scommesse | Parte l'operazione di contrasto all'illegalità. Quasi un terzo degli esercizi controllati risulta irregolare.

 
 
Condividi la notizia

6 ottobre 2015
Opportunità | La presentazione delle domande entro il 10 ottobre 2015, nell'articolo tutte le informazioni per partecipare.

 
 
Condividi la notizia

3 aprile 2016
Vigilanza e controllo | Firmato il Protocollo per monitorare le procedure di gara per prevenire tentativi di infiltrazione criminale.O

 
 
Condividi la notizia

11 gennaio 2016
Lavoro | La richiesta di partecipazione va presentata entro il 15 gennaio 2016.

 
 
Condividi la notizia

10 marzo 2016
Contrasto all'illegalità | Scoperti reati contro la P.A. per più di 6 miliardi di euro, riscontrate irregolarità su un terzo degli appalti pubblici esaminati. Scovati circa 8500 evasori totali.

 
 
Condividi la notizia

16 maggio 2018
OPPORTUNITA’ DI LAVORO | La consegna delle domande entro e non oltre il 15 giugno 2018, nell'articolo tutti i dettagli, il link al bando e il materiale testologico.

 
 
Condividi la notizia

9 marzo 2018
Concorsi pubblici | La consegna delle domande entro e non oltre il 5 aprile 2018, all'interno dell'articolo tutti i dettagli, il link al bando e al materiale testologico.

 
 
Condividi la notizia

2 dicembre 2019
Fisco | Fino al 30 aprile 2020 interrogazioni tramite codice fiscali o dati anagrafici.

 
 
Condividi la notizia

4 maggio 2015
Vigilanza | Al via l'azione congiunta Guardia di Finanza ed Autorità con il piano di vigilanza 2015.

 
 
Condividi la notizia

3 novembre 2017
OPPORTUNITA’ DI LAVORO | La scadenza delle domande è il 15 dicembre 2017, all’interno dell’articolo il bando e tutti gli allegati.

 
 

Ascolta "La Pulce e il Prof"

 
Il diritto divulgato nella maniera più semplice possibile
 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.