Condividi la notizia

Digitalizzazione

Forze di Polizia: la Denuncia viaggia via web

Il servizio per avviare l'iter per sporgere una denuncia di Furto o Smarrimento.

Forse non tutti sanno che la Polizia di Stato, per venire incontro alle esigenze dei cittadini e consentire il disbrigo di determinate pratiche in maniera più agevole e veloce, ha realizzato il servizio “Denuncia via web”, un progetto che realizza un nuovo rapporto di collaborazione, perché è il cittadino ad iniziare il “lavoro”.

La denuncia vi@ web è una realtà. Nato come servizio sperimentale, inaugurato a gennaio 2005 a Padova, Roma e Avellino, realtà rappresentative di Nord, Centro e Sud Italia, dal 1 marzo 2006 si estende su tutto il territorio nazionale.  

Da casa, dall’ufficio o da ogni altro luogo più comodo si può, infatti, avviare l’iter per sporgere una denuncia, per ora solo di Furto Smarrimento, con evidenti risparmi in termini temporali, sia perché all’atto della presentazione negli uffici di Polizia si saranno già espletate alcune delle incombenze necessarie sia perché i cittadini troveranno, nelle sedi, una corsia preferenziale per tali procedure.
 
Questo è il primo passo della procedura di presentazione della denuncia: l’atto che verrà inserito on line è, infatti, “solo” lo schema sul quale sarà possibile effettuare, nell’ufficio di polizia prescelto, eventuali integrazioni ed assumerà valore legale di denuncia solo con la sottoscrizione davanti all’Ufficiale di P.G.. 
 
Nel corso della procedura verrà richiesto di scegliere in quale Ufficio di Polizia vorrete recarvi per completare l’iter.
 
Vi chiederanno di “registrarvi” fornendo alcuni dati personali per potervi rilasciare la "Login" e la "password" che vi verranno inviate al vostro indirizzo e-mail. 

Tale richiesta risponde ad una duplice esigenza: 
1. l'inserimento dei dati anagrafici e personali confluirà direttamente nel corpo della comunicazione di qualsiasi denuncia, per cui non sarà necessario in futuro reinserirli, tranne che per modificarli, rendendo quindi più veloce il percorso dell'atto negli uffici di polizia;
2. i dati verranno anche analizzati dal sistema e permetteranno di evidenziare eventuali anomalie dovute ad un uso illecito e fraudolento delle vostre generalità. Così facendo si tutelaranno sicurezza e la privacy. 

Il servizio di denuncia via web è disponibile anche nel sito del "Commissariato di P.S. on line", raggiungibile all'indirizzo web: http://www.commissariatodips.it

Prima di poter disporre del servizio on line occorre effettuare una scelta indicando presso gli uffici di quale Forza di polizia è più agevole, per voi, presentare la denuncia.

 

Polizia di Stato Arma dei Carabinieri

Il cittadino dovra recarvi al più presto presso l’ufficio di polizia prescelto, evitando di procrastinare eccessivamente l’intervento dell’ufficiale di P.G.. Per ragioni tecniche il servizio archivierà l’atto per le 48 ore successive all’inoltro on line. 

Trascorso tale termine il sistema cancellerà automaticamente il documento inviato, ma sarà, comunque, sempre possibile ripetere l’atto, sia nelle modalità tradizionali, sia tramite procedura web.

Al termine della procedura di compilazione, otterrete una “ricevuta on line”, un "numero di protocollo" con il quale potrete richiamare la pratica nell’Ufficio di P.S. prescelto. 

Fonte: Polizia di Stato

Maggiori informazioni:

-  Polizia di Stato

Paolo Romani

La Direzione

(14 dicembre 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

1 agosto 2017
Beneficenza | Gli scatti avranno il compito di ritrarre il delicato ruolo delle donne e degli uomini della Polizia di Stato raccontandone il variegato mondo. Prenotazioni entro il 27 settembre.

 
 
Condividi la notizia

7 dicembre 2014
Beneficenza | Presentato il 3 dicembre il calendario 2015 della Polizia di Stato realizzato con gli scatti del tre volte premio Oscar Vittorio Storaro. Gli incassi delle vendite saranno devoluti per progetti UNICEF.

 
 
Condividi la notizia

9 dicembre 2015
Funzione Pubblica | Il decreto del 4 dicembre 2015 riguarda l'Arma dei carabinieri, la Polizia di Stato, la Guardia di finanza ed il Corpo nazionale dei vigili del fuoco.

 
 
Condividi la notizia

18 marzo 2019
CONSIGLIO DI STATO | Il singolare caso del poliziotto che rifiuta di ricevere un atto notificato e denuncia il notificatore.

 
 
Condividi la notizia

3 agosto 2017
Legalità | Il documento sottoscritto dal capo della Polizia Franco Gabrielli e dal presidente dell'ANAC Raffaele Cantone rafforza la collaborazione interistituzionale.

 
 
Condividi la notizia

21 marzo 2016
Opportunità | Le domande dalle ore 00.00 del 18 marzo 2016 alle ore 23.59 del 16 aprile 2016 utilizzando esclusivamente la procedura informatica online.

 
 
Condividi la notizia

2 febbraio 2016
Bandi e concorsi | La domanda di partecipazione, riservata ai volontari in ferma prefissata di un anno o quadriennale, dovrà essere presentata entro il 29 febbraio.

 
 
Condividi la notizia

11 giugno 2017
Opportunità di Lavoro | Le domanda in via telematica entro il 26 giugno 2017. Nell'articolo il bando.

 
 
Condividi la notizia

5 marzo 2015
Ministero Interno | Pubblicato il concorso pubblico, per titoli ed esami. Scadenza per la presentazione delle domande 30 marzo 2015.

 
 
Condividi la notizia

9 febbraio 2016
Opportunità | Le domande di partecipazione al concorso potranno essere presentate dalle 00.00 del 10 febbraio 2016 alle ore 23.59 del 10 marzo 2016.

 
 
Condividi la notizia

25 novembre 2015
Pensioni | Al fine di ottimizzare le fasi del procedimento e contrarre i tempi del relativo iter, l'Istituto ha ritenuto opportuno avvalersi della collaborazione offerta dal Viminale.

 
 
Condividi la notizia

1 luglio 2015
E-commerce | Un aiuto agli utenti per districarsi tra le tantissime offerte dalla rete. Nel 2014 presentate 80.805 denunce.

 
 
Condividi la notizia

12 marzo 2016
Ministero Interno | "Verso un uso consapevole dei media digitali" questa la ricerca realizzata dal Censis in collaborazione con la Polizia Postale rivolta ai dirigenti scolastici.

 
 
Condividi la notizia

5 luglio 2015
giustizia amministrativa | Legittima la sanzione della destituzione per schiaffi, calci e manganellate nella cella di sicurezza. I principi della Terza Sezione del Consiglio di Stato.

 
 
Condividi la notizia

8 settembre 2016
Solidarietà | Il ricavato andrà all'Unicef per il progetto "Libano - Youth and Innovation" a favore dei giovani rifugiati.

 
 

Ascolta "La Pulce e il Prof"

 
Il diritto divulgato nella maniera più semplice possibile
 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.