Condividi la notizia

MEF

L'azione di responsabilità nella nuova direttiva bancaria

Il chiarimenti del Ministero dell'Economia e delle Finanze.

Con comunicato diramato in data 18 dicembre 2015, il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha reso noto che alcuni commentatori hanno sostenuto che il decreto legislativo 16 novembre 2015 n. 180 abbia introdotto ostacoli e impedimenti all’esercizio della azione di responsabilità nel caso di procedure di risoluzione bancaria. Nel comunicato il Mef afferma espressamente che "Non è così".

In particolare viene evidenziato che "L’articolo 35 del decreto legislativo 180/2015 dispone che “L'esercizio dell'azione sociale di responsabilità e di quella dei creditori sociali contro i membri degli organi amministrativi e di controllo e il direttore generale, dell'azione contro il soggetto incaricato della revisione legale dei conti, nonché dell'azione del creditore sociale contro la società o l'ente che esercita l’attività di direzione e coordinamento spetta ai commissari speciali sentito il comitato di sorveglianza, previa autorizzazione della Banca d’Italia. In mancanza di loro nomina, l’esercizio dell’azione spetta al soggetto a tal fine disegnato dalla Banca d'Italia.”.

Questa disposizione replica esattamente l’articolo 84, comma 5, del testo unico bancario in materia di liquidazione coatta amministrativa, la cui formulazione è la seguente: “L'esercizio dell'azione sociale di responsabilità e di quella dei creditori sociali contro i membri dei cessati organi amministrativi e di controllo ed il direttore generale, dell'azione contro il soggetto incaricato della revisione legale dei conti, nonché dell'azione del creditore sociale contro la società o l'ente che esercita l'attività di direzione e coordinamento, spetta ai commissari, sentito il comitato di sorveglianza, previa autorizzazione della Banca d'Italia.”

La disposizione è altresì analoga a quanto previsto dall’articolo 2394-bis, del codice civile che prevede che le azioni di cui all’articolo 2393 e 2394 del codice civile sono esercitate dal curatore fallimentare, dal commissario liquidatore e dal commissario straordinario.

Si tratta di un principio generale della disciplina italiana della gestione della crisi economica.

E’ comunque salva l’azione individuale per il risarcimento del danno del socio e del terzo che si ritengono direttamente danneggiati dall’atto doloso o colposo degli amministratori, ai sensi dell’articolo 2395 del codice civile.

Si fa presente, infine, che la disposizione in oggetto era inclusa nel testo posto in consultazione nell’agosto 2015 e nel testo approvato in via preliminare dal Consiglio dei Ministri in data 10 settembre 2015. Il testo è stato sottoposto alle competenti Commissioni parlamentari, per il parere, e queste non hanno formulato alcuna osservazione in merito all’articolo 35, che pertanto non è stato modificato in sede di approvazione definitiva il 13 novembre 2015".

Fonte: Mef

La Direzione

(20 dicembre 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

17 settembre 2014
Spending review | Taglio di 139 posizioni dirigenziali e significativa razionalizzazione degli spazi per gli uffici. Queste le misure adottate dal Ministero dell’Economia nell’'ambito della revisione della spesa pubblica.

 
 
Condividi la notizia

21 dicembre 2015
Piano Juncker | Firmato l'accordo MEF - ABI - CDP - SACE per finanziare investimenti in innovazione e internazionalizzazione.

 
 
Condividi la notizia

9 settembre 2015
MEF | Il comunicato del Ministero dell'economia e delle finanze sulla valutazione delle possibili soluzioni allo studio.

 
 
Condividi la notizia

17 febbraio 2016
Agevolazioni alle imprese | In Gazzetta Ufficiale n. 39 del 17.2.2016 il decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze.

 
 
Condividi la notizia

12 dicembre 2015
Mercato bancario | Il comunicato del MEF sulle procedure di risoluzione di quattro banche.

 
 
Condividi la notizia

5 novembre 2015
MEF | Comunicato del Ministero dell'Economia e delle Finanze sulle previsioni autunnali sull'andamento dell'economia nella UE, nell'area euro e negli Stati membri.

 
 
Condividi la notizia

15 novembre 2014
Disegno di legge di Stabilità 2015 | Il Ministero dell'Economia e delle Finanze sta lavorando ad una soluzione per attenuare i tagli previsti per i Patronati dal ddl di Stabilità al momento in discussione in Parlamento.

 
 
Condividi la notizia

22 gennaio 2015
Scommesse | La Sentenza nella causa C-463/13 Stanley International Betting Ltd e a./Ministero dell'Economia e delle Finanze.

 
 
Condividi la notizia

27 novembre 2014
Repliche istituzionali | Ipotesi infondate quelle pubblicate sulla stampa di dimissioni di dirigenti dal MEF.

 
 
Condividi la notizia

18 giugno 2014
Pagamento debiti P.A. | Plafond di 1,8 miliardi per far fronte al pagamento dei debiti rispetto ai 1,34 miliardi richiesti dai Comuni.

 
 
Condividi la notizia

21 novembre 2014
Ministero dell'Economia e delle Finanze | Il MEF ha inviato una missiva al Vice-Presidente della Commissione Europea Valdis Dombrovskis e al Commissario agli affari economici e monetari Pierre Moscovici

 
 
Condividi la notizia

1 ottobre 2014
Fondo di garanzia | In Gazzetta Ufficiale il decreto che disciplina il Fondo di Garanzia “prima casa”. 200 milioni di euro all'anno per tre anni saranno conferiti a titolo di garanzia per l’acquisto della “prima casa”. Ma analizziamo nel dettaglio.

 
 
Condividi la notizia

1 gennaio 2016
Lotta all'evasione | Sulla G.U. n. 303 del 31.12.2015 il decreto MEF sulla rilevazione, trasmissione e comunicazione all'Agenzia delle entrate delle informazioni relative ai conti finanziari e “due diligence”.

 
 
Condividi la notizia

29 maggio 2016
Dipartimento del Tesoro | Firmato il Protocollo d'Intesa per rafforzare il monitoraggio e il controllo.

 
 
Condividi la notizia

6 dicembre 2014
Senato | Padoan: "non è un condono in quanto l'imposta dovuta si paga per intero".

 
 

Ascolta "La Pulce e il Prof"

 
Il diritto divulgato nella maniera più semplice possibile
 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.