Condividi la notizia

Governo

Fondi comunitari: i pagamenti hanno raggiunto il 77% della dotazione complessiva

I dati sono aggiornati alla fine del maggio scorso. Il Dipartimento per lo Sviluppo e la Cooesione economica punta al 100% entro il 31 dicembre.

fondi strutturali sono gli strumenti di intervento creati e gestiti dall’Unione Europea per finanziare vari progetti di sviluppo all'interno dell'Unione europea. Gli obiettivi principali dei fondi strutturali sono tre: la riduzione delle disparità regionali in termini di ricchezza e benessere, l'aumento della competitività e dell'occupazione e il sostegno della cooperazione transfrontaliera. I fondi strutturali impegnano il 37,5% del bilancio complessivo dell’Unione Europea.

Palazzo Chigi comunica che, al 30 aprile 2015, i pagamenti registrati nel sistema di monitoraggio hanno raggiunto il 77% della dotazione complessiva, superando di 0,4 punti percentuali il target di spesa certificata al 31 maggio 2015.

Infatti, la spesa certificata alla Commissione Europea al 31 maggio ha raggiunto il 73,6 % della dotazione totale, pari a 34,339 miliardi di euro sui 46,7 miliardi complessivamente disponibili.

I dati  emergono dal monitoraggio sullo stato di attuazione della politica di coesione e sono aggiornati alla fine di maggio 2015 e validati dalla Ragioneria generale dello Stato e dall’Agenzia per la Coesione Territoriale.

La spesa monitorata è stata maggiore nelle regioni dell’area “Competitività”, dove ha raggiunto l’86,2% della dotazione dei rispettivi programmi contro un 82,2% del target, mentre i programmi nazionali e regionali che intervengono nell’area “Convergenza” (Campania, Calabria, Puglia e Sicilia) si attestano al 72,5%, rispetto al 73,9% del target.

Nei prossimi mesi Governo e Agenzia per la Coesione saranno ancora impegnati a migliorare le performance di spesa dei fondi rimanenti, con l’obiettivo di raggiungere il 100% del loro utilizzo entro il 31 dicembre 2015, e a potenziare la capacità di certificazione della spesa delle amministrazioni.

Un approfondimento sui dati di spesa dei fondi è disponibile sul sito del Dipartimento per lo sviluppo e la coesione economica.

Fonte: Dipartimento per lo sviluppo e la coesione economica 

Moreno Morando

(1 luglio 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

23 aprile 2015
PCM | La cooperazione rafforzata con specifiche Task Force ha portato - fra la fine del 2011 e la fine del 2014 - l'incremento dell'assorbimento dei Fondi Strutturali dal 15% al 70%.

 
 
Condividi la notizia

3 novembre 2016
Miur | Per le scuole disponibile anche una guida operativa

 
 
Condividi la notizia

8 gennaio 2015
Sviluppo e coesione economica | Certificate dalla Commissione Europea spese per 7,9 miliardi in un anno, per un totale di 33 miliardi di euro.

 
 
Condividi la notizia

5 aprile 2016
Giustizia amministrativa | L'apertura di una procedura concorsuale a carico dell'imprenditore che aspira ad ottenere un contributo a valere sui fondi strutturali inibisce la concessione del finanziamento? L'ordinanza del 2.4.2016 del TAR Marche.

 
 
Condividi la notizia

4 novembre 2015
Politiche di coesione | Il documento, approvato dalla Commissione Europea il 17 agosto 2015, costituisce una fondamentale cornice strategica di sviluppo per la Basilicata.

 
 
Condividi la notizia

13 agosto 2015
Programmazione Comunitaria | A sei mesi dalla data limite per la ammissibilità delle spese dei Programmi Operativi rimangono ancora da spendere 9,4 miliardi di euro.

 
 
Condividi la notizia

12 gennaio 2016
fondi strutturali europei | Pubblicato l'avviso del Miur. I progetti possono essere inviati dal 18 gennaio al 14 marzo 2016.

 
 
Condividi la notizia

30 novembre 2015
Fondi Comunitari | I giudizi positivi arrivati dai rappresentanti della Commissione UE e del Ministero del Lavoro sono stati accolti molto positivamente dall'Assessore regionale Raffaele Liberali.

 
 
Condividi la notizia

28 maggio 2014
Fondi Unione Europea | Unire le banche dati per assicurare il corretto ed efficace utilizzo dei finanziamenti europei, e' questo l'obiettivo del Protocollo siglato tra Ragioneria generale dello Stato e la Guardia di Finanza

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.