Condividi la notizia

Consiglio dei Ministri

Tracciabilità dell'olio d'oliva: le nuove sanzioni amministrative

Approvato in via definitiva lo schema di decreto legislativo che completa il quadro normativo per il contrasto alle frodi.

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente Matteo Renzi e del Ministro della giustizia Andrea Orlando, ha approvato, in esame definitivo, un decreto legislativo recante disposizioni sanzionatorie per la violazione del Regolamento (UE) n. 29/2012 della Commissione, del 13 gennaio 2012, relativo alle norme di commercializzazione dell’olio d’oliva e del Regolamento (CEE) n. 2568/91 relativo alle caratteristiche degli oli d’oliva e degli oli di sansa d’oliva, nonché ai metodi ad essi attinenti.

Nello specifico, con l’intervento, che si affianca a quello già realizzato con la legge 9 del 14 gennaio 2013, sono state inserite le sanzioni amministrative riguardanti l’indicazione obbligatoria dell’origine, nonché quelle relative alla leggibilità delle informazioni in etichetta (origine e denominazione di vendita). Tali informazioni, infatti, devono comparire nell’imballaggio in modo tale che siano facilmente visibili, comprensibili ed apposte in uno stesso campo visivo.

Inoltre, sono state previste sanzioni, sempre amministrative, per la mancata istituzione ed irregolare tenuta del registro di carico e scarico degli oli, obbligatorio per tutti coloro che detengono o commercializzano oli ai fini commerciali.

L’ambito dell’intervento sanzionatorio amministrativo è comunque confinato negli spazi non coperti dalla norma penale a cui è riservata la repressione di ogni tipo di frode alimentare.

La competenza all’irrogazione delle sanzioni, previste nel decreto, è affidata al Dipartimento dell’Ispettorato centrale della tutela della qualità e repressione frodi dei prodotti agroalimentari del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, con le procedure previste dalla legge n. 689 del 1981.

Restano ferme le competenze spettanti, ai sensi della normativa vigente, agli organi preposti all’accertamento delle violazioni.

Con questo decreto si completa il dispositivo normativo che dà attuazione alla tracciabilità dell’olio, sistema indispensabile per il contrasto alle frodi nel settore oleario.

Fonte: Consiglio dei Ministri, comunicato del 10.5.2016

La Direzione

(11 maggio 2016)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

6 aprile 2019
Economia | Sgravi ed incentivi fiscali, norme per la tutela del Made in Italy ed il rilancio degli investimenti privati, queste ed altre le misure.

 
 
Condividi la notizia

12 settembre 2015
Tutela del consumatore | Il Consiglio dei Ministri dà via libera alla delega per rendere obbligatoria l'informazione sull'etichetta della sede di produzione o confezionamento degli alimenti.

 
 
Condividi la notizia

7 novembre 2016
Palazzo Chigi | Online una sezione sul sito della Presidenza del Consiglio dei Ministri con gli approfondimenti su alcuni dei principali provvedimenti del Governo

 
 
Condividi la notizia

1 maggio 2014
Riforma della P.A. | Consiglio dei Ministri il 13 giugno 2014 per l'approvazione della Riforma della P.A.Tre linee guida di governo e 30 giorni ai lavoratori pubblici per partecipare con proposte e suggerimenti

 
 
Condividi la notizia

1 novembre 2016
Stato d'emergenza | Il Consiglio dei Ministri in via straordinaria ha autorizzato uno stanziamento aggiuntivo di 40 milioni di euro.

 
 
Condividi la notizia

22 marzo 2016
Lavoro accessorio | Il Ministero del Lavoro anticipa le novità della norma che verrà portata in approvazione al Consiglio dei Ministri.

 
 
Condividi la notizia

23 gennaio 2015
Ultimo aggiornamento ore 17:20 | Oggi il Consiglio dei Ministri ha approvato su proposta del Presidente, Matteo Renzi, e dei Ministri dell'Economia e delle Finanze, Pietro Carlo Padoan, e delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Maurizio Martina, il decreto legge contenente misure urgenti in materia di esenzione IMU che va a ridefinire i parametri precedentemente fissati, ampliandone la platea.

 
 
Condividi la notizia

6 luglio 2014
Settore alimentare | Negli ultimi anni le Multinazionali straniere hanno acquistato molte delle piu' note aziende italiane di prodotti alimentari

 
 
Condividi la notizia

11 febbraio 2015
Consiglio dei Ministri | Punibilità del soggetto reclutato. Sorveglianza speciale di pubblica sicurezza ai potenziali “"foreign fighters". Queste ed altre le misure urgenti approvate dal Governo.

 
 
Condividi la notizia

28 giugno 2014
Governo | L'esecutivo convocato per lunedi' 30 giugno dovra' affrontare varie questioni, ma nell'elenco diramato dalla Presidenza del Consiglio non si fa cenno alla questione piu' delicata, sulla quale ha lavorato a lungo il ministro Orlando

 
 
Condividi la notizia

6 novembre 2016
Emergenza | Approvato il decreto legge che consente interventi accelerati per poter affrontare con efficacia le conseguenze delle nuove scosse di terremoto.

 
 
Condividi la notizia

13 dicembre 2018
Governo | Il comunicato con la sintesi dei provvedimenti approvati.

 
 
Condividi la notizia

25 agosto 2014
Riforme | Nel prossimo Consiglio dei Ministri sara' esaminato il suo progetto di riforma che dovrebbe scardinare il "sistema"

 
 
Condividi la notizia

26 luglio 2014
Attivita' parlamentare | Il Governo aveva posto la fiducia su un provvedimento che contiene qualche lieve modifica rispetto al testo approvato nel Consiglio dei Ministri. Ora la parola passa alla Camera

 
 
Condividi la notizia

15 giugno 2014
Riforma P.A. e altro | Il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera a tutta una serie di provvedimenti per snellire e cambiare la P.A. e per andare incontro alle esigenze piu' volte manifestate dalle imprese

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.