Condividi la notizia

Lavoro

Concorsi pubblici: pubblicato il bando per 800 posti di assistente giudiziario

Scadenza 22 dicembre 2016. Le domande dovranno essere inviate solo per via telematica.

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 92 del 22.11.2016 il bando di concorso del MINISTERO DELLA GIUSTIZIA (scad. 22 dicembre 2016) per titoli ed esami, a 800 posti a tempo indeterminato per il profilo professionale di Assistente giudiziario, Area funzionale seconda, fascia economica F2, nei ruoli del personale del Ministero della giustizia - Amministrazione giudiziaria. 

L'Art. 3 del Bando stabilisce che per l'ammissione al concorso e' richiesto:
1) diploma di istruzione secondaria di secondo grado quinquennale o altro diploma dichiarato equipollente o equivalente dalle competenti autorita', oppure titolo di studio superiore, riconosciuto ai sensi della normativa vigente;
2) eta' non inferiore a diciotto anni;
3) cittadinanza italiana;
4) godimento dei diritti civili e politici;
5) idoneita' fisica all'impiego, da intendersi per i soggetti con disabilita' come idoneita' allo svolgimento delle mansioni di assistente giudiziario di cui al vigente ordinamento professionale;
6) qualita' morali e di condotta di cui all'art. 35 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165. Non possono partecipare al concorso coloro che siano stati destituiti o licenziati a seguito di procedimento disciplinare, o dispensati dall'impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero coloro che siano stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico per averlo conseguito mediante la produzione di documenti falsi, o interdetti dai pubblici uffici per effetto di sentenza passata in giudicato.
 
L'Amministrazione provvedera' d'ufficio ad accertare le eventuali cause di risoluzione di precedenti rapporti di pubblico impiego, nonche' il possesso del requisito della condotta e delle qualita' morali. I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di ammissione al concorso. I candidati sono ammessi con riserva alle prove concorsuali. Per difetto dei requisiti prescritti, o per la mancata osservanza dei termini stabiliti nel presente bando, l'Amministrazione puo' disporre, in ogni momento, l'esclusione dal concorso e la revoca di ogni atto o provvedimento conseguente.
 
La domanda di partecipazione al concorso deve essere redatta ed inviata esclusivamente con modalita' telematiche, compilando l'apposito modulo (FORM) entro il termine perentorio di trenta giorni decorrenti dal giorno della pubblicazione del presente bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica - 4ª serie speciale «Concorsi ed esami».
 
Il modulo della domanda (FORM) e le modalita' operative di compilazione ed invio telematico sono disponibili dal giorno della suddetta pubblicazione sul sito ufficiale del Ministero della giustizia, www.giustizia.it.
 
Il candidato e' tenuto a salvare la domanda, stamparla, firmarla in calce, scansionarla in formato pdf unitamente alla fotocopia, fronte e retro, di un idoneo documento di riconoscimento in corso di validita' ed inviarla telematicamente, secondo le modalita' operative sopra indicate nel sito ufficiale del Ministero della giustizia, www.giustizia.it. Il sistema restituira' una ricevuta di invio, completa del numero identificativo della domanda, data ed ora di presentazione, che il candidato dovra' salvare, stampare, conservare ed esibire quale titolo per la partecipazione alle prove scritte o alla eventuale prova preselettiva.
In caso di piu' invii della domanda di partecipazione, verra' presa in considerazione la domanda inviata per  ultima, intendendosi le precedenti integralmente e definitivamente revocate e private d'effetto. Alla scadenza del termine ultimo per la presentazione delle domande, il sistema informatico non consentira' piu' l'accesso al modulo telematico, ne' l'invio della domanda. 
 
In caso di indisponibilita' del sistema informatico negli ultimi tre giorni lavorativi antecedenti il termine di scadenza del presente bando, l'Amministrazione potra' comunicare, mediante avviso sul sito ufficiale del Ministero della giustizia, www.giustizia.it, eventuali modalita' di invio delle domande, sostitutive della procedura suddetta.
 
Per maggiori informazioni scarica il Bando 
 Vai al sito del Ministero della Giustizia per il modulo (Form)
 

La Direzione

(22 novembre 2016)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

23 ottobre 2016
Giustizia | Firmato il decreto. 800 posti riservati ai vincitori di concorso e 200 per gli idonei delle graduatorie.

 
 
Condividi la notizia

29 settembre 2016
Pubblica amministrazione | Terapia d'urto per vuoti organici amministrativi. 800 posti sono riservati ai vincitori del concorso e 200 all’assunzione degli idonei delle graduatorie in corso di validità. Valorizzati e riconosciuti i percorsi professionali di coloro che hanno svolto tirocini e stage presso gli uffici giudiziari.

 
 
Condividi la notizia

16 luglio 2015
Borse di studio | Il decreto dei Ministri della Giustizia e del MEF è stato inoltrato alla Corte dei Conti e sarà poi pubblicato nella Gazzetta Ufficiale.

 
 
Condividi la notizia

30 agosto 2016
Consiglio dei Ministri | Il provvedimento riguarda la definizione del contenzioso presso la Corte di cassazione, l'efficienza degli uffici giudiziari, nonché la giustizia amministrativa.

 
 
Condividi la notizia

19 ottobre 2016
riforme | Approvato in via definitiva dal Senato il disegno di legge di conversione del decreto-legge. Tutte le novità nell'articolo.

 
 
Condividi la notizia

6 luglio 2017
Equilibrio tra i sessi | 4.900 su 9.408 magistrati in organico, cioè il 52%. In minoranza alla guida degli uffici giudiziari.

 
 
Condividi la notizia

12 agosto 2015
Tirocini formativi | L'art. 3 del Decreto prevede che l'importo della borsa di studio è determinato in almeno 350 euro mensili. C'è tempo fino al 20 agosto.

 
 
Condividi la notizia

10 giugno 2015
Carcere | Il Provvedimento consentirà agli Uffici Giudiziari, nei casi previsti, di avviare gli imputati maggiorenni al lavoro di pubblica utilità.

 
 
Condividi la notizia

16 aprile 2016
Opportunità | 5 posti disponibile. Cinque prove scritte ed una orale nel bando pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 4a Serie Speciale - Concorsi ed Esami n.30 del 15.4.2016.

 
 
Condividi la notizia

7 agosto 2016
Lavoro | Sulla Gazzetta Ufficiale n. 62 del 5.8.2016 il concorso per i posti di giudice tributario presso le Commissioni Tributarie regionali e provinciali.

 
 
Condividi la notizia

1 settembre 2015
Giustizia-Anci | Siglato un Accordo quadro tra il Guardasigilli Andrea Orlando ed il Presidente dell'associazione Piero Fassino.

 
 
Condividi la notizia

6 settembre 2017
Lavoro | Scadenza al 5 ottobre per presentare la domanda. Nell'articolo il bando.

 
 
Condividi la notizia

30 aprile 2014
Gestione uffici giudiziari | Il guardasigilli Orlando ha firmato il decreto interministeriale per la determinazione dell'ammontare dei contributi dovuti ai Comuni per la gestione degli uffici giudiziari

 
 
Condividi la notizia

30 agosto 2016
Consiglio dei Ministri | 53 unità di personale con competenze specialistiche tra le misure di attuazione del programma di digitalizzazione degli uffici giudiziari.

 
 
Condividi la notizia

6 novembre 2016
lavoro | Fornire supporto alle attività legate allo sviluppo di “Italia Login- La casa del cittadino”. Nell'articolo il bando.

 
 
 
 
 
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.