Condividi la notizia

Lavoro

Uffici giudiziari: selezione per l'assunzione di 616 operatori

È sufficiente il diploma di scuola media inferiore. Posti vacanti nelle regioni Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Toscana e Veneto.

Il direttore generale del Dipartimento dell’Organizzazione Giudiziaria del Personale e dei Servizi (DOG) ha indetto una procedura di assunzione per il reclutamento, mediante avviamento degli iscritti ai Centri per l’impiego (liste di cui all’art. 16 legge 28 febbraio 1987, n. 56), di complessive 616 unità di personale non dirigenziale per il profilo professionale di operatore giudiziario, (da inquadrare nell’Area funzionale Seconda, Posizione retributiva F1).

L’assunzione determinerà un rapporto di lavoro a tempo pieno e indeterminato ed è finalizzato alla copertura di posti vacanti in uffici giudiziari aventi sede nelle seguenti regioni:

Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Toscana e Veneto.

Il provvedimento è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – 4a Serie Speciale Concorsi ed Esami lunedì 8 ottobre.

Per partecipare alla presente procedura di avviamento, gli iscritti nelle liste di cui all’articolo 16 della legge 28 febbraio 1987, n. 56, devono possedere, alla data di pubblicazione del presente avviso in Gazzetta ufficiale nonché alla data di assunzione in servizio, i seguenti requisiti:

    • Cittadinanza italiana ovvero cittadinanza di altro Stato membro dell’Unione europea. Sono ammessi altresì i familiari di cittadini italiani o di un altro Stato membro dell’Unione europea, che non abbiano la cittadinanza di uno Stato membro ma che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, nonché i cittadini di Paesi terzi titolari del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria, ai sensi dell’articolo 38 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165. I soggetti di cui all’articolo 38 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 devono essere in possesso dei requisiti, ove compatibili, di cui all’articolo 3 del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 7 febbraio 1994, n. 174;
    • Età non inferiore ai 18 anni;
    • Possesso del diploma di Diploma di istruzione secondaria di primo grado (scuola media inferiore);
    • Idoneità fisica allo svolgimento delle funzioni a cui la procedura si riferisce (da intendersi per i soggetti con disabilità come idoneità allo svolgimento delle mansioni di cui al vigente ordinamento professionale);
    • Qualità morali e di condotta di cui all’art. 35, comma 6, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165;
    • Godimento dei diritti civili e politici;
    • Non essere stati esclusi dall’elettorato attivo;
    • Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale, ai sensi dell’art. 127, primo comma lettera d) del testo unico, approvato con decreto del Presidente della repubblica 10 gennaio 1957, n. 3, e ai sensi delle corrispondenti disposizioni di legge e dei contratti collettivi nazionali di lavoro relativi al personale dei vari comparti;
    • Non aver riportato condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici;
    • Per gli iscritti di sesso maschile, nati entro il 31 dicembre 1985, posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva secondo la vigente normativa italiana.
  1. Per gli iscritti che non siano cittadini italiani o cittadini di uno Stato membro dell’Unione europea i precedenti punti f), g), i) ed j) si applicano solo in quanto compatibili.
  2. Per gli iscritti che non siano cittadini italiani è richiesta altresì una adeguata conoscenza della lingua italiana da accertarsi in sede di prova di idoneità espressamente stabilità all’articolo 6 dell’avviso.

LEGGI QUI TUTTI I DETTAGLI 

Fonte: Ministero della giustizia, news del 9 ottobre 2019

La Direzione

(9 ottobre 2019)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

24 febbraio 2015
Agenzia delle Entrate | Concorso per l'assunzione a tempo indeterminato. Le attività di compilazione e di invio telematico delle domande dovranno essere completate entro le 23.59 del giorno 26 marzo 2015.

 
 
Condividi la notizia

23 ottobre 2016
Giustizia | Firmato il decreto. 800 posti riservati ai vincitori di concorso e 200 per gli idonei delle graduatorie.

 
 
Condividi la notizia

29 settembre 2016
Pubblica amministrazione | Terapia d'urto per vuoti organici amministrativi. 800 posti sono riservati ai vincitori del concorso e 200 all’assunzione degli idonei delle graduatorie in corso di validità. Valorizzati e riconosciuti i percorsi professionali di coloro che hanno svolto tirocini e stage presso gli uffici giudiziari.

 
 
Condividi la notizia

22 novembre 2016
Lavoro | Scadenza 22 dicembre 2016. Le domande dovranno essere inviate solo per via telematica.

 
 
Condividi la notizia

17 novembre 2014
Offerte di lavoro | Pubblicato un bando che prevede la copertura di 60 posti di lavoro per Coadiutori in ambito bancario. La selezione sará per esami. Termine per la presentazione delle domande l'11 dicembre 2014.

 
 
Condividi la notizia

6 novembre 2016
lavoro | Fornire supporto alle attività legate allo sviluppo di “Italia Login- La casa del cittadino”. Nell'articolo il bando.

 
 
Condividi la notizia

27 aprile 2018
Opportunità di lavoro | La selezione degli ultimi bandi pubblicati dalle Pubbliche Amministrazioni centrali e periferiche, enti di ricerca, università e tanto altro.

 
 
Condividi la notizia

19 febbraio 2018
Opportunità di lavoro | La procedura online per presentare le domande è attiva dal 20 febbraio al 22 marzo 2018. Tutti i dettagli e il link al bando all'interno dell'articolo.

 
 
Condividi la notizia

22 maggio 2017
Occupazione | Le ultime opportunità di lavoro selezionate dalla Gazzetta Ufficiale 4a Serie Speciale - Concorsi ed Esami nn. 36 e 37 rispettivamente del 12.5.2017 e del 16.5.2017.

 
 
Condividi la notizia

17 marzo 2018
Opportunità di lavoro | Dalla Gazzetta Ufficiale la selezione di tutte le opportunità di lavoro negli Enti Locali.

 
 
Condividi la notizia

11 febbraio 2015
ANAC | Pubblicato un bando per la selezione di 5 laureati che parteciperanno a tirocini extracurriculari presso i gli uffici dell'ANAC.

 
 
Condividi la notizia

10 giugno 2015
Carcere | Il Provvedimento consentirà agli Uffici Giudiziari, nei casi previsti, di avviare gli imputati maggiorenni al lavoro di pubblica utilità.

 
 
Condividi la notizia

18 luglio 2018
OPPORTUNITA' DI LAVORO | La selezione di tutte le opportunità di lavoro dalle ultime edizioni della Gazzetta Ufficiale

 
 
Condividi la notizia

16 aprile 2016
Opportunità | 5 posti disponibile. Cinque prove scritte ed una orale nel bando pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 4a Serie Speciale - Concorsi ed Esami n.30 del 15.4.2016.

 
 
Condividi la notizia

16 luglio 2015
Borse di studio | Il decreto dei Ministri della Giustizia e del MEF è stato inoltrato alla Corte dei Conti e sarà poi pubblicato nella Gazzetta Ufficiale.

 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.