Condividi la notizia

Beneficio economico

Premio alla nascita: chiarimenti dell’INPS sull'ordinanza del Tribunale di Milano

L'esclusione delle straniere senza Carta di soggiorno era stata disposta sulla base dell'orientamento ministeriale.

Sul sito istituzionale dell’Inps è stato diramato apposito comunicato con il quale si precisa che “Con ordinanza n. 6019/2017 del 12 dicembre 2017 il Tribunale di Milano ha accolto il ricorso di APN, ASGI e Fondazione Giulio Piccini avverso le circolari Inps in materia di “Premio alla nascita”, per avere limitato l’accesso al beneficio economico denominato “premio alla nascita” ad alcune categorie di donne straniere e precisamente alle sole donne titolari della carta di soggiorno o carta di soggiorno permanente di cui agli articoli 10 e 17 del Decreto legislativo 30 del 2007.

Il Tribunale ha conseguentemente ordinato all’Inps di estendere il beneficio del premio alla nascita a tutte le future madri regolarmente presenti in Italia che ne facciano domanda e che si trovino nelle condizioni previste dall’articolo 1, comma 353, della Legge 232 del 2016.

Si precisa che le circolari Inps, secondo cui per accedere al premio per la nascita di 800 euro è necessario essere in possesso dei requisiti presi in considerazione per l’assegno di natalità di cui alla Legge di stabilità n. 190 del 2014 e quindi sarebbe escluso l’accesso alle straniere senza Carta di soggiorno, sono state redatte seguendo le indicazioni scritte della Presidenza del Consiglio dei ministri. L'Istituto aveva fatto presenti queste restrizioni e da alcuni mesi aveva chiesto ai Ministeri di valutare la possibilità di cambiare orientamento e fornire indicazioni per estendere la copertura.

In ottemperanza all’ordinanza sopra citata, l’INPS ha già interessato i Ministeri vigilanti e la Presidenza del Consiglio dei Ministri e sta predisponendo i necessari interventi sulle procedure telematiche”.

Per approfondire:

Ordinanza 12 dicembre 2017, n. 6019PDF (382 Kb)

Fonte: Inps, comunicato del 15.12.2017

La Direzione

(17 dicembre 2017)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

1 marzo 2017
Inps | I termini con le indicazioni sulle corrette certificazioni da allegare alla domanda.

 
 
Condividi la notizia

23 aprile 2015
Inps | Assegnazione di 800 contributi di importo pari a Euro 500,00 ciascuno, a sostegno delle famiglie che abbiano avuto un bambino nato nel 2014.

 
 
Condividi la notizia

7 maggio 2017
Sostegno alle famiglie | Cos'è, a chi è rivolto, come funziona, come presentare la domanda, queste ed altre le informazioni fornite dall'INPS.

 
 
Condividi la notizia

12 aprile 2015
Politiche sociali | Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto che prevede un incentivo economico alla natalità annuo per ogni di figlio di 960 euro o di 1.920 euro.

 
 
Condividi la notizia

5 settembre 2014
Welfare | 300 euro mensili, per 6 mesi alle mamme lavoratrici che "rinunciano" al congedo parentale facoltativo, successivo al congedo obbligatorio. Questo il contributo per il quale tarda l'emissione del bando 2014 che assegna i fondi.

 
 
Condividi la notizia

10 dicembre 2016
Manovra | 800 euro per i nuovi nati, aiuto per l'iscrizione all'asilo, sia pubblico che privato, per un massimo di 1.000 euro l'anno, prorogato il voucher babysitter da 600 euro.

 
 
Condividi la notizia

6 agosto 2015
sostegno alle famiglie | Ulteriore intervento dell'Istituto Nazionale di Previdenza Sociale sulla procedura di gestione delle domande.

 
 
Condividi la notizia

10 maggio 2015
Legge di stabilità | I requisiti, gli importi, le modalità di presentazione della domanda ed esempi pratici nella circolare Inps n. 93 dell'8.5.2015.

 
 
Condividi la notizia

27 maggio 2014
Pensioni civili di invalidità | Dipendente Inps crea un buco di oltre 4 milioni di euro erogando a falsi eredi.

 
 
Condividi la notizia

13 maggio 2014
Riduzione cuneo fiscale | L'Inps interviene a risolvere le difficoltà per alcune amministrazioni di operare in compensazione con il modello F24 prevedendo una modalità di recupero all'’interno della gestione contributiva INPS.

 
 
Condividi la notizia

18 luglio 2015
Assegno di natalità | L'assegno può essere concesso a vantaggio di uno stesso nucleo familiare e per lo stesso figlio per un massimo di 36 mensilità.

 
 
Condividi la notizia

10 ottobre 2014
Garanzia Giovani | Disponibile il modulo telematico Inps per le richieste di incentivi che oscillano tra i 1.500 e i 6.000 euro.

 
 
Condividi la notizia

10 maggio 2014
Riduzione cuneo fiscale | Il Dag ha elaborato 800 mila cerdolini del mese di maggio con il bonus Irpef.

 
 
Condividi la notizia

16 dicembre 2014
Inps | Dopo il decreto arrivano le istruzioni. A chi spetta, a chi non spetta, le modalità di utilizzo, la domanda e tutto quello che bisogna sapere nelle circolare n. 169 del 16 dicembre 2014.

 
 
Condividi la notizia

28 luglio 2016
Inps | Per le lavoratrici e lavoratori dipendenti e iscritti alla gestione separata sono stete aggiornate le applicazioni di inoltro delle domande.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.