Condividi la notizia

Inps

Reddito e Pensione di Cittadinanza: a breve on line il Simulatore

Lo strumento per valutare il possesso dei requisiti e calcolare la misura della prestazione.

Con il decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4, convertito in legge 28 marzo 2019, n. 26, è stata introdotta la nuova prestazione denominata Reddito di Cittadinanza/Pensione di Cittadinanza (RdC e PdC).

Per andare incontro alle richieste avanzate da cittadini, Strutture territoriali INPS e CAF, è stato predisposto un simulatore che a breve sarà disponibile sul portale.

Il simulatore consente di valutare il possesso dei requisiti reddituali e patrimoniali previsti ai fini dell’accesso al Rdc e alla PdC. È possibile, inoltre, calcolare la misura della prestazione spettante.

Il messaggio 21 maggio 2019, n. 1954 fornisce le indicazioni operative per accedere alle diverse funzionalità, sulla base dei dati relativi a una  DSU attestata valida o tramite dati  ISEE autodichiarati dal cittadino, previa autenticazione tramite PIN, Carta Nazionale dei Servizi (CNS) o Sistema Pubblico Identità Digitale (SPID).

In particolare, per le Strutture territoriali il simulatore è stato rilasciato nel portale intranet dell’Istituto. Per poter accedere alla nuova funzionalità di simulazione RdC/PdC è necessario collegarsi al sito intranet dell’Istituto al seguente percorso: “Processi” > “Prestazioni a sostegno del reddito” > “ISEE post-riforma 2015, Intranet per le sedi”.

La funzionalità di simulazione è fruibile tramite apposita voce di menù ed è raggiungibile anche tramite link diretto presente in alcuni box della home page.

Il simulatore permette di effettuare due tipi di simulazione:

 

1. Simulazione tramite dati relativi ad una DSU attestata valida;

2. Simulazione tramite dati ISEE autodichiarati e indicatori simulati.

 

Per gli utenti esterni a breve il simulatore verrà rilasciato anche nel portale Internet dell’Istituto.

Per poter accedere alla nuova funzionalità di simulazione RdC/PdC sarà necessario collegarsi al sito dell’Istituto al seguente percorso: “Prestazioni e Servizi” > “Tutti i Servizi” > “ISEE post-riforma 2015”.

La funzionalità di simulazione sarà fruibile tramite apposita voce di menù e sarà raggiungibile anche tramite link diretto presente nella home page. In particolare:

 

-      la funzionalità di Simulazione tramite dati relativi ad una DSU attestata valida sarà disponibile esclusivamente al cittadino che si autentichi tramite PIN, Carta Nazionale dei Servizi (CNS) o Sistema Pubblico Identità Digitale (SPID);

-      la funzionalità di Simulazione tramite dati ISEE autodichiarati e indicatori simulati è utilizzabile senza che sia necessario autenticarsi con PIN, Carta Nazionale dei Servizi (CNS) o Sistema Pubblico Identità Digitale (SPID).

 

Per maggiori dettagli sull’utilizzo del simulatore RdC/PdC é stato predisposto un manuale informativo.

FONTE: INPS, comunicato del 22.5.2019

 

La Direzione

(24 maggio 2019)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

28 febbraio 2019
Inclusione sociale | Il comunicato dell’Inps con i modelli per richiedere il beneficio.

 
 
Condividi la notizia

3 aprile 2019
Inps | Inserite le modifiche introdotte in sede di conversione del decreto legge.

 
 
Condividi la notizia

24 marzo 2019
Inps | Dal 15 aprile disponibili gli esiti delle domande presentate.

 
 
Condividi la notizia

23 aprile 2015
Inps | Disponibile il simulatore "Calcolo Quote di pensione" che determina gli importi secondo i diversi regimi pensionistici.

 
 
Condividi la notizia

6 febbraio 2019
Governo | Per presentare la domanda occorre avere un ISEE aggiornato da richiedere ai CAF o tramite il sito Inps.

 
 
Condividi la notizia

27 dicembre 2014
Inps | Dal 1° gennaio 2015 rivalutati sia i limiti di reddito familiare ai fini della cessazione o riduzione della corresponsione degli assegni familiari e delle quote di maggiorazione di pensione, sia i limiti di reddito mensili per l'accertamento del carico per il diritto agli assegni.

 
 
Condividi la notizia

21 gennaio 2017
INPS | Lo strumento che permette al cittadino di comprendere la situazione economica del proprio nucleo familiare.

 
 
Condividi la notizia

5 marzo 2019
Ministero del Lavoro | Tutte le informazioni ed i link utili sul nuovo beneficio.

 
 
Condividi la notizia

2 gennaio 2016
Inps | Nuovi limiti operativi dal 1° gennaio 2016. La circolare n. 211 del 31.12.2015.

 
 
Condividi la notizia

16 ottobre 2018
Economia | Approvato dal Consiglio dei Ministri un disegno legge. Nell'articolo la sintesi delle innovazioni introdotte dal provvedimento.

 
 
Condividi la notizia

18 gennaio 2019
Consiglio dei Ministri | Chi può beneficiarne, per quanto tempo, le sanzioni, questo ed altro nell'articolo.

 
 
Condividi la notizia

20 marzo 2015
Inps | Dal 1 gennaio 2016 cambiano le regole. I chiarimenti dell'Ente di previdenza.

 
 
Condividi la notizia

21 luglio 2016
Previdenza | Anche i dipendenti pubblici devono inviare all'Inps la domanda di pensione diretta, di vecchiaia e anticipata utilizzando il servizio online

 
 
Condividi la notizia

8 marzo 2015
Ministero Interno | Il dipartimento per le Libertà Civili e l'Immigrazione ha messo a punto un sistema informatizzato per l'invio telematico della domanda di conferimento della cittadinanza italiana.

 
 
Condividi la notizia

17 settembre 2015
Scuola e bandi | Al via i progetti in collaborazione tra Ministero dell'Istruzione, Camera, Senato e Uffici scolastici regionali, a sostegno dell'insegnamento di “Cittadinanza e Costituzione”.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.