Condividi la notizia

Delitti contro la Pubblica Amministrazione

Inconferibile l'incarico a condannati per reati poi venuti meno per prescrizione

In caso di prescrizione cessano di diritto le cause di inconferibilita', ma per l'A.N.AC. permangono ragioni di opportunità e cautela che sconsigliano il conferimento.

L'art. 3 del d.lgs n. 39/2013 disciplina le ipotesi d'inconferibilita' di incarichi in caso di condanna per reati contro la pubblica amministrazione ed in particolare il comma comma 5 precisa che le cause di inconferibilità cessano di diritto laddove intervenga, per il medesimo fatto, una sentenza di proscioglimento anche non definitiva, sia pure per prescrizione.

Con riferimento a tale disposizione l'Autorità Anticorruzione (A.N.AC.) e' intervenuta precisando nell'orientamento n. 55/2014 che restano comunque ferme le ragioni di opportunità e di cautela (previste dalla delibera n. 14/2013 di questa Autorità) che sconsigliano il conferimento di incarichi a coloro che sono stati raggiunti da precedenti condanne venute meno successivamente per intervenuta prescrizione.

In particolare nella delibera n. 14 peraltro si precisava che tale conclusione non contrasta con il principio costituzionale di presunzione di innocenza, perché viene in discussione non una ipotesi di assoluta incompatibilità, ma una valutazione di funzioni comunque affidabili al soggetto che ha riportato la precedente condanna.

Enrico Michetti

La Direzione

(10 agosto 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

11 agosto 2014
Anticorruzione | Nelle condanne per reati contro la P.A. la sospensione condizionale della pena non produce effetti sull'applicazione dell'art. 3 d.lgs n. 39/2013.

 
 
Condividi la notizia

20 novembre 2014
Anticorruzione e Trasparenza | L'Autorità Nazionale Anticorruzione concede più tempo agli ordini ed ai collegi professionali per adempiere agli obblighi Anticorruzione, trasparenza, inconferibilitá ed incompatibilità degli incarichi.

 
 
Condividi la notizia

22 maggio 2015
Parlamento | Approvata definitivamente la norma che inasprisce le pene per alcuni reati contro la P.A. e reintroduce il reato di falso in bilancio.

 
 
Condividi la notizia

13 maggio 2015
Polizia di Stato | Ogni Squadra Mobile avrà la sua sezione Anticorruzione, per questo sarà avviato un corso specifico. Docente d'eccezione il presidente A.N.AC. Raffaele Cantone.

 
 
Condividi la notizia

11 giugno 2015
Legge Severino | L'Anticorruzione guidata da Cantone ha deciso di effettuare una segnalazione contenente proposte di modifica alla normativa in materia di incarichi amministrativi.

 
 
Condividi la notizia

18 febbraio 2017
Anac | La regolamentazione del procedimento di vigilanza in Consultazione on line dal 17 febbraio 2017. Invio contributi entro il 3 marzo 2017.

 
 
Condividi la notizia

1 agosto 2015
Gazzetta Ufficiale | L'Autorità Anticorruzione punirà le violazioni di cui all'art. 47, co. 1 e 2, d.lgs.33/2013, ai sensi della legge n. 689/1981 e della delibera A.N.AC. n. 10/2015.

 
 
Condividi la notizia

5 dicembre 2015
A.N.AC. | La Nota del Presidente dell'Autorità, in particolare, riguarda le società e gli enti di diritto privato controllati e partecipati dalle pubbliche amministrazioni e gli enti pubblici economici.

 
 
Condividi la notizia

1 dicembre 2016
Servizio Sanitario Nazionale | Il personale ispettivo inserito nel Registro avrà il compito di collaborare e coadiuvare il personale ispettivo dell’ANAC nelle attività di verifica e monitoraggio dello stato di attuazione ed implementazione delle misure di trasparenza e anticorruzione.

 
 
Condividi la notizia

28 gennaio 2015
Antimafia | Nell'ambito della prevenzione anticorruzione e antimafia, il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, e il presidente dell’Anac, Raffaele Cantone, hanno firmato il 28 gennaio 2015, le seconde linee guida.

 
 
Condividi la notizia

29 gennaio 2015
Antimafia | Nell'ambito della prevenzione anticorruzione e antimafia, il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, e il presidente dell’Anac, Raffaele Cantone, hanno firmato il 28 gennaio 2015, le seconde linee guida.

 
 
Condividi la notizia

15 luglio 2014
Lotta alla corruzione | Per il Ministro dell'Interno Alfano "da oggi i corrotti vengono trattati usando le stesse misure di prevenzione previste per i mafiosi"

 
 
Condividi la notizia

24 febbraio 2015
funzione Pubblica | Quesiti, segnalazioni, comunicazioni di dati e/o trasmissione di documenti vanno trasmessi ai sensi del DL n. 90/2014 convertito in Legge n. 114/2014 all'Autorità Nazionale Anticorruzione.

 
 
Condividi la notizia

15 luglio 2017
Anac | Il comunicato dell'Autorità Nazione Anticorruzione.

 
 
Condividi la notizia

9 maggio 2019
Trasparenza | Per agevolare l’Anac ad effettuare analisi qualitative e verificare inadempienze.

 
 

Ascolta "La Pulce e il Prof"

 
Il diritto divulgato nella maniera più semplice possibile
 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.