Condividi la notizia

Contrasto all'evasione fiscale

La vendita immobiliare e' nulla senza la dichiarazione di conformità catastale

Confermata dalla Corte di Cassazione la sanzione disciplinare al Notaio e la nullità assoluta dell'atto privo della dichiarazione delle parti della conformità alla stato di fatto dei dati catastali

La Corte di Cassazione con sentenza dell'11 aprile 2014 ha rigettato il ricorso proposto da un notaio contro l'ordinanza della Corte di Appello che rigettava il reclamo dal medesimo proposto contro la sanzione pecuniaria irrogata dall'Archivio Notarile Distrettuale di Roma.

La vicenda prende le mosse da un'ispezione sugli atti, repertori e registri ricevuti dal notaio, a seguito della quale veniva accertato che in 280 atti di compravendita immobiliare urbana era stata omessa la dichiarazione degli intestatari della conformità allo stato dei fatti dei dati catastali prevista a pena di nullità dall'art. 29 comma 1 bis della legge n. 52/1985, comma aggiunto dall'art. 19 del D.L. n. 78/2010 convertito nella Legge n. 122/2010.

La Suprema Corte ha rilevato come il contesto normativo in cui è inserita tale ultima disposizione ha lo scopo di evidenziare eventuali vicende di elusione o di evasione fiscale nell'ambito della proprietà immobiliare urbana derivanti dal mancato aggiornamento catastale dello stato degli immobili.

L'onere, quindi, imposto agli intestatari non può essere assolto tramite la dichiarazione di conformità allo stato di fatto dell'immobile alla sola planimetria catastale.

Conclude, infine la Corte che risulta superfluo qualsiasi sforzo interpretativo in ordine alla sanzione della nullità dell'atto, essendo quest'ultima espressamente comminata dalla legge.

La Direzione

(23 aprile 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

27 febbraio 2018
TAR Basilicata | Al dipendente che vuole impugnare in Tribunale la sanzione disciplinare non può essere opposto il segreto.

 
 
Condividi la notizia

7 giugno 2015
Giustizia amministrativa | L'Amministrazione è titolare di un'ampia discrezionalità in ordine alla valutazione dei fatti addebitati al dipendente.

 
 
Condividi la notizia

23 aprile 2019
CONSIGLIO DI STATO | Sul termine per avviare e concludere il procedimento disciplinare.

 
 
Condividi la notizia

14 luglio 2014
Agenzia del demanio | Pubblicato il secondo Bando Unico del 2014 per la vendita di 15 beni di proprietà dello Stato, situati su tutto il territorio nazionale.

 
 
Condividi la notizia

18 settembre 2014
Giustizia civile | Tutele per il registro dei gestori della vendita telematica e garanzia di anonimato per gli offerenti. Queste le condizioni del Garante privacy.

 
 
Condividi la notizia

15 giugno 2016
Consiglio dei Ministri | Al dipendente colto in flagrante sospensione cautelare entro 48 ore e procedimento disciplinare che dovrà concludersi entro 30 giorni. Responsabilità disciplinare del dirigente.

 
 
Condividi la notizia

16 maggio 2014
Privatizzazioni | Offerta pubblica di vendita per il 40% delle partecipazioni statali di Poste e del 49% di Enav.

 
 
Condividi la notizia

27 dicembre 2014
Notariato | Tutte le informazioni sui circa 5.000 notai attivi sul territorio nazionale.

 
 
Condividi la notizia

10 ottobre 2014
Trattamento dei dati personali | Su segnalazione anonima che un dipendente fa attività di escort, l'Amministrazione apre un procedimento disciplinare e acquisisce on line le pubblicazioni dell'attività di prostituzione. Il Garante della Privacy arriva fino alla Suprema Corte.

 
 
Condividi la notizia

23 aprile 2015
Agenzia delle Entrate | Le precisazioni del Fisco in risposta alla stampa sulle conseguenze derivanti dalla sentenza della Corte Costituzionale.

 
 
Condividi la notizia

10 ottobre 2017
OPPORTUNITA’ DI LAVORO | La scadenza per l'inserimento delle domande è il 9 novembre 2017, all'interno dell'articolo tutti i dettagli e i link al bando e alla domanda.

 
 
Condividi la notizia

14 ottobre 2018
Giustizia | I principi sanciti dalla Corte Cassazione nell'ordinanza del 10 ottobre 2018.

 
 
Condividi la notizia

4 settembre 2018
Accesso ai documenti | Il TAR Marche risolve un singolare caso di diniego di accesso.

 
 
Condividi la notizia

26 marzo 2019
CORTE DI CASSAZIONE | La Suprema Corte chiamata a dirimere un annoso contrasto.

 
 
Condividi la notizia

4 maggio 2016
Ministero Giustizia | Gli aspiranti non devono essere stati dichiarati non idonei in tre precedenti concorsi a posti di notaio, banditi dopo l'entrata in vigore della legge 18 giugno 2009.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.