Condividi la notizia

Ministero dell'Economia e delle Finanze

Ddl stabilità: rafforzate le misure per famiglie e imprese

Rimodulato il bonus bebè, incrementato il finanziamento degli ammortizzatori sociali, promozione Made in Italy, contributi agli Enti Locali per l'attivazione di mutui. La dichiarazione del Ministro Padoan

"L'esame alla Camera del ddl di stabilità per il 2015, grazie al contributo costruttivo di tutti i gruppi parlamentari, ha consentito di migliorare elementi fondamentali del provvedimento senza alterarne l’impianto. Gli emendamenti approvati hanno rafforzato infatti gli aspetti della manovra legati alle politiche per la famiglia e alle persone più disagiate, al reperimento delle risorse per i lavoratori svantaggiati, al sostegno delle imprese italiane, alla ricerca e alla cultura."

Queste le dichiarazioni del Ministro Padoan che con apposito comunicato ha altresì precisato che "In questa direzione è stato rimodulato il bonus bebè per venire incontro alle esigenze dei nuclei familiari a piu’ basso reddito, è stato previsto l’incremento del fondo per le non autosufficienze di 150 milioni di euro nel 2015; sono stati stanziati ulteriori 400 milioni di euro per il finanziamento degli ammortizzatori sociali, servizi per il lavoro e politiche attive nel biennio 2015-2016 in attuazione del Jobs Act; sono stati stanziati circa 230 milioni nel triennio 2015-2017 per l’adozione di un piano straordinario per la promozione del made in Italy e per la valorizzazione, la promozione e la tutela in Italia e all'estero delle imprese e dei prodotti agroalimentari e circa 220 milioni di euro per i contributi associati ai finanziamenti alle piccole e medie imprese per l’acquisto di nuovi macchinari, impianti e attrezzature (nuova Sabatini)."

Inoltre a favore degli enti locali, precisa Padoan, è stato previsto un plafond di complessivi 525 milioni di euro nel periodo 2015-2020 quale contributo sugli interessi per agevolare l’attivazione di mutui che garantiscano per i prossimi anni un volume di investimenti pubblici pari a circa 3 miliardi di euro. Per la tutela del patrimonio culturale è stato istituito un apposito fondo con una dotazione di 500 milioni di euro.

Conclude il Ministro dichiarando la sua convinzione "che questa legge di stabilità consentirà all’Italia di avviare quell’inversione di tendenza, in termini di crescita economica e occupazionale, attesa da anni e di affrontare il 2015 con una fiducia accresciuta. Il Paese dimostra che è possibile conciliare la stabilità dei conti con le politiche di sostegno alla crescita e all'occupazione, indispensabili per contrastare la fase prolungata di recessione."

La Direzione

(2 dicembre 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

15 novembre 2014
Disegno di legge di Stabilità 2015 | Il Ministero dell'Economia e delle Finanze sta lavorando ad una soluzione per attenuare i tagli previsti per i Patronati dal ddl di Stabilità al momento in discussione in Parlamento.

 
 
Condividi la notizia

17 settembre 2014
Spending review | Taglio di 139 posizioni dirigenziali e significativa razionalizzazione degli spazi per gli uffici. Queste le misure adottate dal Ministero dell’Economia nell’'ambito della revisione della spesa pubblica.

 
 
Condividi la notizia

20 dicembre 2015
MEF | Il chiarimenti del Ministero dell'Economia e delle Finanze.

 
 
Condividi la notizia

20 dicembre 2015
Mef | La riduzione delle tasse accrescerà il reddito. Gli sgravi fiscali su nuove assunzioni e gli incentivi fiscali. In allegato il Focus.

 
 
Condividi la notizia

9 settembre 2015
MEF | Il comunicato del Ministero dell'economia e delle finanze sulla valutazione delle possibili soluzioni allo studio.

 
 
Condividi la notizia

17 febbraio 2016
Agevolazioni alle imprese | In Gazzetta Ufficiale n. 39 del 17.2.2016 il decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze.

 
 
Condividi la notizia

5 novembre 2015
MEF | Comunicato del Ministero dell'Economia e delle Finanze sulle previsioni autunnali sull'andamento dell'economia nella UE, nell'area euro e negli Stati membri.

 
 
Condividi la notizia

7 gennaio 2015
MEF | L'attentato costituisce un'offesa atroce all'Europa intera e alla democrazia. Il testo della lettera inviata a Michel Sapin.

 
 
Condividi la notizia

17 novembre 2015
Mef | La Commissione riconosce le riforme fatte e il consolidamento della ripresa.

 
 
Condividi la notizia

6 dicembre 2014
Senato | Padoan: "non è un condono in quanto l'imposta dovuta si paga per intero".

 
 
Condividi la notizia

21 novembre 2014
Ministero dell'Economia e delle Finanze | Il MEF ha inviato una missiva al Vice-Presidente della Commissione Europea Valdis Dombrovskis e al Commissario agli affari economici e monetari Pierre Moscovici

 
 
Condividi la notizia

21 dicembre 2014
Ministero dell'Economia e delle Finanze | Il ministro Padoan afferma che, grazie al ddl di stabilità approvato al Senato ed ora al vaglio della Camera, nel 2015 i conti pubblici miglioreranno.

 
 
Condividi la notizia

22 gennaio 2015
Scommesse | La Sentenza nella causa C-463/13 Stanley International Betting Ltd e a./Ministero dell'Economia e delle Finanze.

 
 
Condividi la notizia

21 dicembre 2015
Piano Juncker | Firmato l'accordo MEF - ABI - CDP - SACE per finanziare investimenti in innovazione e internazionalizzazione.

 
 
Condividi la notizia

14 dicembre 2014
Ministero dell'Economia e delle Finanze | È stato pubblicato il decreto con cui viene ridotto l'obiettivo per complessivi 8.572.260 euro. Nell'articolo l'elenco delle Province con la ripartizione delle risorse.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.