Condividi la notizia

Conferma dei sindacati

Benzinai in sciopero

Self service fermi dal 14 al 17 e sciopero generale il 18. Per una settimana niente pagamenti con carte.

Al termine dell'incontro al ministero dello Sviluppo economico a cui hanno partecipato Faib, Fegica, Figisc (i sindacati dei distributori di benzina) la notizia che tutti preferivano non arrivasse:  confermato lo sciopero proclamato per il 18 giugno e lo stop del self service dal 14 al 17 dello stesso mese.

Da parte dei sindacati è stato riconosciuto un certo apprezzamento per la disponibilità mostrata dal ministero ma l'estrema difficoltà in cui verterebbe il comparto rende lo sciopero l'unico strumento oggi impiegabile. Il vicepresidente nazionale della Faib, Pietro Calersi dichiara all'Ansa che il settore ormai “è al fallimento”. Per questo si sciopera – si legge nella nota dei sindacati -, per protestare contro i prezzi alti e le discriminazioni commerciali che danneggiano consumatori e imprese di gestione imposti dalle compagnie in un contesto di indifferenza e sostanziale inerzia della politica e delle Istituzioni. 

LE MODALITA'

Lo sciopero si svolgerà in questo modo: dalle ore 7.00 del 14 giugno alle ore 19.30 del 17 giugno, è indetta chiusura alle vendite dei self service pre-pay negli orari di apertura degli impianti, con relativo oscuramento dei prezzi “scontati” a essi collegati e dell’insegna della compagnia.

Dalle ore 19.30 del 17 giugno alle ore 7.00 del 19 giugno, sciopero generale nazionale degli impianti di rete ordinaria.

Dalle ore 22 del 17 giugno alle ore 22.00 del 18 giugno, sciopero generale nazionale delle aree di servizio autostradali.

Il 18 giugno si terrà una manifestazione nazionale dei Gestori di rete ordinaria ed autostradale a Roma.

Per una settimana intera, dalle ore 24 del 21 giugno alle ore 24 del 28 giugno, non sarà accettato alcun mezzo di pagamento elettronico (carte di credito e di debito, pagobancomat, carte petrolifere, ecc.) e saranno sospese tutte le campagne promozionali di marchio su tutta la rete ordinaria.

 Il presidente nazionale della Figisc Confcommercio, Maurizio Micheli, ha messo l'accento sulla necessità “di avere gli stessi prezzi su tutti gli impianti, in modo da abbassarli sulla rete. I gestori da tempo infatti lamentano il vincolo di fornitura in esclusiva che vale per le compagnie petrolifere e che, secondo i sindacati dei benzinai, sta alla base dei prezzi alti”.

La stessa  Figisc ha una proposta: chiudere gli impianti non produttivi: in Italia ci sono 25 mila impianti e circa 5 mila, secondo il sindacato, possono essere eliminabili.

 

Il prezzo dei carburanti potrebbe calare di 15 centesimi da subito. Come? Lo spiega il numero uno di Fegica Cisl, Roberto Di Vincenzo che propone di intervenire sull'obbligo di acquisto in esclusiva.

Giuseppe Bianchi

(10 giugno 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

22 maggio 2014
Tutela dei consumatori | Con l'applicazione del Mise gli automobilisti da oggi possono scegliere il gestore più conveniente.

 
 
Condividi la notizia

2 maggio 2014
Interferenze tra emittenti | Condannato il Ministero dello Sviluppo Economico per danno da ritardo.

 
 
Condividi la notizia

31 ottobre 2014
LAVORO | I due incontri con ministro per lo Sviluppo economico e con il Presidente del consiglio non soddisfano i sindacati dei metalmeccanici della Cgil. Due giorni di sciopero e manifestazioni a Milano e a Napoli il 14 ed il 21 novembre.

 
 
Condividi la notizia

9 luglio 2014
Concessioni per servizi distribuzione gas | Anci, “Bene ma serve intervenire su tariffe aggiuntive”.

 
 
Condividi la notizia

18 giugno 2014
Sciopero benzinai | Possibili disagi a causa dello sciopero contro il vincolo in esclusiva delle compagnie petrolifere e l’imposizione dei prezzi.

 
 
Condividi la notizia

12 giugno 2014
BUFERA RAI | La protesta della tv pubblica al taglio da 150 milioni annunciato dal Governo. Le associazioni: il canone va rimborsato agli utenti

 
 
Condividi la notizia

17 luglio 2017
CIPE | L'accordo porterà ad una rete diffusa prevista dal Piano nazionale per la ricarica dei veicoli elettrici. 28,7 milioni di risorse dal Ministero Infrastrutture e Trasporti.

 
 
Condividi la notizia

10 marzo 2016
Sviluppo e Innovazione | Lanciato il primo programma di intervento del Ministero dello Sviluppo Economico per le Città Intelligenti.

 
 
Condividi la notizia

4 agosto 2017
Istituzioni | È stata firmata convenzione tra Ministero dello Sviluppo Economico, ABI e Cassa Depositi e Prestiti.

 
 
Condividi la notizia

10 luglio 2018
MISE | Approvato dal Ministero dello sviluppo economico e dal Ministero dell'ambiente il PREPAC 2017 di circa 39 milioni di euro.

 
 
Condividi la notizia

5 ottobre 2017
Sostegno a cittadini e imprese | Attivata la nuova casella mail per segnalare al Ministero dello Sviluppo Economico procedure burocratiche troppo confuse.

 
 
Condividi la notizia

26 luglio 2015
Semplificazione della P.A. | Il Ministero dello Sviluppo Economico riduce la distanza tra Pubblica Amministrazione, cittadini e aziende.

 
 
Condividi la notizia

15 maggio 2014
Electrolux | La firma ieri presso il Ministero dello Sviluppo Economico. L'azienda svedese punta su efficienza e riduzione del costo del lavoro.

 
 
Condividi la notizia

22 gennaio 2015
Unioncamere | Diritto a maggiorazioni dei benefici fiscali sugli investimenti. La circolare del Ministero dello sviluppo economico e le Guide.

 
 
Condividi la notizia

19 giugno 2015
Fonti rinnovabili | Il Ministero dello Sviluppo Economico ha fornito chiarimenti ai vari quesiti proposti dagli operatori.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.