Condividi la notizia

Decreti "semplificazione fiscale"

Trenta milioni di contribuenti riceveranno il 730 precompilato

Al termine della riunione del Consiglio dei Ministri, Maria Elena Boschi ha illustrato i contenuti delle decisioni riguardanti le semplificazioni in tema dichiarazione dei redditi, riforma del catasto e dichiarazione di successione

Il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera a due decreti legislativi di “semplificazione fiscale”. Lo ha annunciato il ministro delle Riforme Maria Elena Boschi, al termine della riunione dell’Esecutivo.

In primo luogo, va segnalato che dal 2015 ci verrà spedito a casa il modulo della dichiarazione dei redditi precompilato. L’Agenzia delle Entrate utilizzerà informazioni disponibili nell’anagrafe tributaria, come le precedenti dichiarazioni; i dati forniti da terzi, come banche, assicurazioni ed enti previdenziali; oltre ai dati certificati dai sostituti d’imposta.

Gli interessati sono circa trenta milioni. Per rispettare i tempi previsti saranno anticipati i termini (al 28/2) per trasmettere all’Agenzia delle Entrate i dati relativi ad alcuni oneri deducibili e detraibili dell’anno precedente ed al 7 di marzo quelli di spedizione dei CUD da parte dei sostituti.

Dal 2016 la dichiarazione precompilata conterrà anche le spese sanitarie del 2015, fornite a fronte dell’utilizzo della tessera sanitaria.

Una volta ricevuto il mod. 730 precompilato, il contribuente potrà accettarlo, nel qual caso si potranno escludere verifiche ed accertamenti; oppure potrà modificarlo, apportando le necessarie correzioni.

Maria Elena Boschi ha anche annunciato che è partita anche la riforma Catasto, con i provvedimenti propedeutici e preliminari riguardanti le commissioni censuarie.

Novità anche per quello che riguarda le successioni ereditarie. Nessun obbligo di dichiarazione (per coniuge o parenti in linea retta del defunto) se l’attivo ereditario ha un valore non superiore ai 100.000 euro.

Moreno Morando

(20 giugno 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

6 ottobre 2015
Opportunità | La presentazione delle domande entro il 10 ottobre 2015, nell'articolo tutte le informazioni per partecipare.

 
 
Condividi la notizia

11 gennaio 2016
Lavoro | La richiesta di partecipazione va presentata entro il 15 gennaio 2016.

 
 
Condividi la notizia

3 aprile 2016
Vigilanza e controllo | Firmato il Protocollo per monitorare le procedure di gara per prevenire tentativi di infiltrazione criminale.O

 
 
Condividi la notizia

1 febbraio 2015
Fisco e calcio | Il direttore dell'Agenzia delle Entrate ed il presidente della FIGC hanno firmato un protocollo d'intesa per lo scambio delle informazioni necessarie a verificare l'equilibrio finanziario delle società sportive.

 
 
Condividi la notizia

21 dicembre 2015
Fisco | Scaricando l'applicazione tutti i cittadini potranno evitare le coda con il web-ticket, vedere i tempi di attesa del proprio turno, chiedere l'abilitazione e il Pin per Fisconline ed Entratel, consultare il cassetto fiscale.

 
 
Condividi la notizia

31 maggio 2015
Agenzia delle Entrate | I vantaggi per professionisti, amministrazioni e cittadini.

 
 
Condividi la notizia

4 gennaio 2018
Agenzia delle Entrate | Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale l’elenco dei Comuni interessati dalle variazioni colturali.

 
 
Condividi la notizia

25 ottobre 2016
fiscalità | Arriva il nuovo ente "Agenzia delle Entrate - Riscossione". Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto legge n. 193/2016.

 
 
Condividi la notizia

2 gennaio 2015
Agenzia delle Entrate | La nuova procedura riconosce automaticamente le variazioni catastali e la natura dell'atto a partire dalla proposta di aggiornamento, dall'estratto di mappa e dal modello per il trattamento dei dati censuari.

 
 
Condividi la notizia

12 marzo 2015
Agenzia delle Entrate | La nota del Direttore n. 35112 del 11 marzo 2015 per incentivare e favorire il processo di informatizzazione dell'amministrazione e potenziare il ricorso ai servizi telematici.

 
 
Condividi la notizia

18 luglio 2014
Governo | Riforme a rilento per il Governo a causa del cosiddetto ingorgo parlamentare. Per convertire in legge i decreti serve più tempo e il rimpallo fra commissioni e aula, con innumerevoli emendamenti presentati rischia di rallentare la spinta riformista.

 
 
Condividi la notizia

29 aprile 2014
Lotta all'evasione | Per coprire il bonus di 80 euro previsto dal decreto Renzi il governo elabora un piano di recupero di 2 miliardi di euro dal contrasto dell'evasione fiscale

 
 
Condividi la notizia

20 agosto 2014
Blocco dei contratti nel pubblico impiego | I segretari generali chiedono un'immediata smentita alle voci di proroga del blocco degli stipendi per altri 2 anni.

 
 
Condividi la notizia

20 febbraio 2016
Transparency | Transparency international promuove le attività e gli sforzi italiani in materia di trasparenza degli assetti societari

 
 
Condividi la notizia

26 giugno 2014
Giustizia | La riforma della Giustizia approderà il 30 giugno in CDM. Attese nuove norme sulle intercettazioni, riforma del CSM, reintroduzione del reato di falso in bilancio. Le opposizioni affilano le lame.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.