Condividi la notizia

Bilanci comunali

La classifica dei Comuni virtuosi nelle spese per il personale

In media ogni Comune spende il 40% dei soldi per il personale. L'Aquila la più virtuosa, chiudono Ferrara ed Agrigento.

Quanto influiscono i costi di amministrazione nei bilanci comunali? E questa la domanda da cui ha preso spunto l’analisi svolta da Forum Pa sulle spese per il personale per comprendere quanto margine di manovra hanno i politici locali. 

“Nel giudicare le politiche adottate da un Sindaco, è utile tener conto del suo spazio di manovra nella gestione del bilancio. Alcune spese, specialmente quelle collegate al mantenimento della macchina amministrativa, sono più "logoranti" di altre, considerando soprattutto lo spazio di manovra che lasciano per altri settori”.

Uno degli indicatori di openbilanci prende in considerazione proprio questo aspetto dei bilanci comunali. Misura il costo del personale dell'amministrazione comunale rispetto il totale delle spese di gestione - spese correnti.

E' calcolato in percentuale: maggiore è la percentuale, più il Comune sostiene spese per il pagamento dei propri dipendenti, dunque minore sarà la capacità di manovra e la flessibilità di gestione del Bilancio.

Per avere un quadro generale della situazione nel nostro Paese, Forum Pa ha fatto una classifica delle 110 città capoluogo. Il primo dato che esce fuori, è che mediamente i Comuni presi in considerazione spendono fra il 30% e il 40% dei propri soldi in spese per il personale.

In cima alla classifica dei Comuni più virtuosi abbiamo Carbonia (18,50%), Prato (17,63%) e L'Aquila che utilizza solamente il 10,70% delle proprie spese nella gestione del personale.

In fondo, un bel mix di Centro, Sud e Nord. Fra i 110 Comuni capoluogo chiudono Siena (42,75%), Ferrara (44,42%) e Agrigento. La città siciliana utilizza quasi la metà (48,96%) delle proprie uscite in spese per il personale. Fra i grandi Comuni, bene Roma al 16° posto (23,42%), MIlano (24° - 25,22%) e Venezia (33° - 26,92%). Meno bene Napoli al 102° posto (38,65%), Palermo (91° - 35,77%), Firenze (88° - 34,93%) e Torino (87° - 34,90%).

Ma cosa ci dice questo indicatore? Più alta è la percentuale spesa per la gestione amministrativa del Comune, meno sarà lo spazio di manovra a disposizione del Sindaco per cercare di modificare, in meglio o in peggio, il bilancio comunale.

Come sempre stiamo parlando di dati che vanno contestualizzati caso per caso, ma che anche presi nel loro insieme ci aiutano a capire la realtà che vivono le amministrazioni locali.

 

Claudia De Vincenzi

(24 luglio 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

12 luglio 2014
Enti locali | Un'indagine di Adnkronos sui bilanci dei comuni italiani rivela che per molti enti gli introiti dalle sanzioni per le violazioni al codice della strada restano una voce fondamentale.

 
 
Condividi la notizia

1 marzo 2016
Enti locali | Proroga al 31 luglio 2016 per l'approvazione dei bilanci di previsione 2016 da parte delle Città metropolitane e delle province.

 
 
Condividi la notizia

31 dicembre 2015
Economia | Emanata la Circolare RGS in relazione al quadro economico del Paese rispetto al consolidamento dei Bilanci della PA.

 
 
Condividi la notizia

22 marzo 2015
Finanza locale | In Gazzetta Ufficiale n. 67 del 21.3.2015 e' stato pubblicato il decreto che rinvia ulteriormente al 31 maggio 2015 l'approvazione dei bilanci di previsione per l'esercizio finanziario 2015.

 
 
Condividi la notizia

22 dicembre 2014
Ministero dell'Interno | On line l'elenco dei contributi corrisposti a province, comuni, comunità montane e alle ipab.

 
 
Condividi la notizia

2 settembre 2014
Offerte di lavoro | La compagnia telefonica 3 e l'agenzia Adecco selezioneranno personale in modalità itinerante. Prima tappa Milano.

 
 
Condividi la notizia

30 agosto 2016
Consiglio dei Ministri | 53 unità di personale con competenze specialistiche tra le misure di attuazione del programma di digitalizzazione degli uffici giudiziari.

 
 
Condividi la notizia

1 dicembre 2016
Servizio Sanitario Nazionale | Il personale ispettivo inserito nel Registro avrà il compito di collaborare e coadiuvare il personale ispettivo dell’ANAC nelle attività di verifica e monitoraggio dello stato di attuazione ed implementazione delle misure di trasparenza e anticorruzione.

 
 
Condividi la notizia

17 giugno 2014
TAR Parma | Ad un Sovrintendente della P. S. viene negata l'autorizzazione a detenere un'arma per difesa personale anche perché ne detiene una di servizio e non c'è un dimostrato bisogno della seconda.

 
 
Condividi la notizia

17 giugno 2014
TAR Parma | Ad un Sovrintendente della P. S. viene negata l'autorizzazione a detenere un'arma per difesa personale anche perché ne detiene una di servizio e non c'è un dimostrato bisogno della seconda.

 
 
Condividi la notizia

24 aprile 2015
Funzione pubblica | Nel portale delle mobilità avviata la funzionalità che consente a ciascun ente di area vasta l'inserimento dei dati relativi al personale destinatario della ricollocazione.

 
 
Condividi la notizia

29 aprile 2015
Ragioneria Generale dello Stato | La circolare n. 17/2015 per l'inserimento nel sistema informativo SICO, costituente la banca dati del personale, coinvolgendo circa 10.000 istituzioni pubbliche.

 
 
Condividi la notizia

27 novembre 2014
Dipartimento Affari Regionali | Il Sottosegretario agli Affari Regionali chiarisce l'intenso lavoro in atto per risolvere il problema di ricollocare il personale delle Province nello Stato, nelle Regioni e nei Comuni.

 
 
Condividi la notizia

13 luglio 2016
Finanza pubblica | Il testo ora passa alla Camera dei Deputati.

 
 
Condividi la notizia

30 aprile 2014
Gestione uffici giudiziari | Il guardasigilli Orlando ha firmato il decreto interministeriale per la determinazione dell'ammontare dei contributi dovuti ai Comuni per la gestione degli uffici giudiziari

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.