Condividi la notizia

Lavoro

Agricoltura: come richiedere incentivi per le assunzioni

Dal 10 novembre è possibile richiedere gli incentivi per le aziende che assumono giovani fino ai 35 anni. Nell'articolo tutte le informazioni sulle procedure.

Incentivi da 3.000 a 5.000 euro per chi assume giovani fino ai 35 anni. Per accedere all'incentivo è necessario inoltrare all'INPS specifica istanza per via telematica accedendo al modello di comunicazione “GIOV/AGR (D.L. 91/2014)” disponibile all’interno del “Cassetto previdenziale aziende agricole” _ sezione “Comunicazioni bidirezionale – Invio Comunicazione” del sito istituzionale dell'INPS.

I lavoratori per i quali è possibili richiedere l'incentivo devono trovarsi nelle seguenti condizioni:

a) essere privi di impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi;

b) essere privi di diploma di istruzione secondaria di secondo grado.

Le assunzioni delle categorie sopraindicate dovranno essere effettuate nel periodo compreso tra il primo Luglio 2014 e il trenta Giugno 2015.

L’incentivo in argomento spetta sia per le assunzioni a tempo determinato che per le assunzioni a tempo indeterminato, anche a tempo parziale.

Per le assunzioni a tempo determinato il contratto deve presentare i seguenti requisiti:
- Avere una durata almeno triennale;
- Garantire al lavoratore un periodo di occupazione minima di 102 giornate annue;
- Essere redatto in forma scritta.

Il beneficio può altresì essere riconosciuto in caso di proroga e trasformazione a tempo indeterminato di un rapporto instaurato prima del primo luglio 2014. L’incentivo potrà essere riconosciuto nel solo caso in cui la proroga o trasformazione soddisfino, comunque, il requisito oggettivo dell’incremento occupazionale netto, cioè l’assunzione realizzi un incremento netto del numero dei dipendenti del datore di lavoro interessato rispetto alla media dei dodici mesi precedenti; l’incentivo è comunque applicabile, qualora l’incremento non avvenga per: 

- dimissioni volontarie del lavoratore; - invalidità sopravvenuta o decesso del lavoratore; - pensionamento per raggiunti limiti di età;

- riduzione volontaria dell’orario di lavoro; - licenziamento per giusta causa o giustificato motivo soggettivo.

L’incentivo è pari a 1/3 della retribuzione lorda imponibile ai fini previdenziali per un periodo complessivo di 18 mesi.

Per la circolare con le ulteriori informazioni clicca il link

Paolo Romani

(21 novembre 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

21 dicembre 2014
Inail | Incentivi economici alle imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura.

 
 
Condividi la notizia

2 luglio 2015
Disabilità e lavoro | Ripartizione su base regionale delle risorse per incentivare assunzioni disabili.

 
 
Condividi la notizia

23 maggio 2016
Ministero del Lavoro | Dai contratti a termine alle attività stagionali, dagli incentivi ai giovani genitori agli esoneri contributivi per nuove assunzioni e tanto altro.

 
 
Condividi la notizia

28 giugno 2015
INPS | Chiarimenti sui due decreti direttoriali del Ministero del Lavoro che hanno introdotto modifiche alla disciplina sugli incentivi per le assunzioni.

 
 
Condividi la notizia

20 dicembre 2015
Mef | La riduzione delle tasse accrescerà il reddito. Gli sgravi fiscali su nuove assunzioni e gli incentivi fiscali. In allegato il Focus.

 
 
Condividi la notizia

15 giugno 2016
INPS | Con la circolare 99 del 13 giugno 2016 si forniscono le precisazioni normative e le indicazioni operative per il godimento dell'incentivo.

 
 
Condividi la notizia

10 ottobre 2014
Garanzia Giovani | Disponibile il modulo telematico Inps per le richieste di incentivi che oscillano tra i 1.500 e i 6.000 euro.

 
 
Condividi la notizia

2 febbraio 2015
Rilancio dell'occupazione | Pubblicata la circolare INPS sull'esonero contributivo previsto dalla Legge di di Stabilità 2015 per le assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato.

 
 
Condividi la notizia

16 marzo 2017
Benefici | Il messaggio dell'Inps sul modello telematico per richiedere gli incentivi.

 
 
Condividi la notizia

23 dicembre 2014
Ministero del Lavoro | Pubblicato il decreto interministeriale che individua le categorie con un tasso di disparità uomo-donna che supera almeno del 25% la disparità media ai fini dell'applicazione degli incentivi all'assunzione previsto aella legge 92/2012.

 
 
Condividi la notizia

11 giugno 2015
ECONOMIA | Stabilizzazione degli interinali e nuove assunzioni. Fiat Chrysler ancora una volta scommette sulla Basilicata.

 
 
Condividi la notizia

13 ottobre 2014
Riforma della Pubblica Amministrazione | Il giudice contabile chiarisce le nuove regole introdotte dal D.L. n.90/2014: esclusi i dirigenti dal riparto degli incentivi ed in generale riconoscimento per le sole opere pubbliche e non anche per l'attività di pianificazione. Nessuna retroattività delle norme.

 
 
Condividi la notizia

10 giugno 2016
Inps | Le istruzioni operative per accedere agli sgravi contributivi nel messaggio n. 2554 del 8 giugno 2016.

 
 
Condividi la notizia

1 marzo 2016
Funzione Pubblica | Basilicata, Emilia Romagna, Lazio, Marche, Piemonte e Veneto sono le prime regioni che potranno procedere a nuove assunzioni.

 
 
Condividi la notizia

9 novembre 2014
Ministero delle Politiche alimentari | Sgravi per le aziende che assumono ragazzi tra i 18 e i 35 di 1/3 della retribuzione lorda imponibile ai fini previdenziali, per un periodo complessivo di 18 mesi. Incentivo per contratti a tempo indeterminato e determinato di durata triennale.

 
 
 
 
 
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.