Condividi la notizia

Disabilità e lavoro

Incentivi per assunzioni dei diversamente abili

Ripartizione su base regionale delle risorse per incentivare assunzioni disabili.

Il Ministrero del Lavoro ha pubblicato, nella sezione internet destinata alla pubblicità legale, il proprio decreto direttoriale n.23 datato 27 maggio 2015, della direzione generale inclusione e politiche sociali, con il quale vengono stanziati i fondi da ripartirsi tra le Regioni, necessari ad incentivare, con la riduzione dell'aliquota contributiva, nella misura del 100% ovvero 50%, da applicarsi per quanto attiene alle assunzioni effettuate negli anni 2013 e 2014.

La somma totale stanziata ammonta ad euro 21.910.107 che è da intendersi a beneficio dei datori di lavoro del settore privato. Per cui le agevolazioni vengono riconosciute a tutti i datori di lavoro privati, appunto, le cooperative sociali e relativi consorzi, le organizzazioni di volontariato.

Le somme in argomento provengono da un Fondo specifico istituito per il diritto al lavoro dei disabili. Per accedere a tali benefici è necessario stipulare una specifica convenzione con il competente centro per l'impiego.

L'incentivo in argomento e' consistente in un minor onere contributivo riconosciuto per la parte a carico del datore di lavoro, in caso di assunzioni di disabili, nella misura del 100%,come sopra detto, per la durata massima di otto anni, riguardante soggetti con ridotta capacità lavorativa superiore al 79%. Ovverossia la misura di defiscalizzazione, pari al 50% dei contributi dovuti, per i lavoratori disabili con una percentuale di inabilità lavorativa compresa tra il 67 e il 79%, ma per un periodo massimo di cinque anni.

Sono comprese nell'elenco delle Regioni, tutte, ad esclusione della Valle d'Aosta e del Molise. La ripartizione viene fatta in base al numero di assunzioni realmente effettuate per questa categoria di lavoratori, pertanto, i maggiori contributi sono andati alla Lombardia con circa 6 milioni, il Veneto con 4 milioni, il Lazio con 3 milioni; ultima regione, per importo assegnato, e' risultata l'Abruzzo, con solamente 167.000 euro.

Stefano Olivieri Pennesi

(2 luglio 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

21 novembre 2014
Lavoro | Dal 10 novembre è possibile richiedere gli incentivi per le aziende che assumono giovani fino ai 35 anni. Nell'articolo tutte le informazioni sulle procedure.

 
 
Condividi la notizia

15 giugno 2016
INPS | Con la circolare 99 del 13 giugno 2016 si forniscono le precisazioni normative e le indicazioni operative per il godimento dell'incentivo.

 
 
Condividi la notizia

1 marzo 2016
Funzione Pubblica | Basilicata, Emilia Romagna, Lazio, Marche, Piemonte e Veneto sono le prime regioni che potranno procedere a nuove assunzioni.

 
 
Condividi la notizia

20 dicembre 2015
Mef | La riduzione delle tasse accrescerà il reddito. Gli sgravi fiscali su nuove assunzioni e gli incentivi fiscali. In allegato il Focus.

 
 
Condividi la notizia

23 maggio 2016
Ministero del Lavoro | Dai contratti a termine alle attività stagionali, dagli incentivi ai giovani genitori agli esoneri contributivi per nuove assunzioni e tanto altro.

 
 
Condividi la notizia

10 ottobre 2014
Garanzia Giovani | Disponibile il modulo telematico Inps per le richieste di incentivi che oscillano tra i 1.500 e i 6.000 euro.

 
 
Condividi la notizia

29 settembre 2015
Diritto alla riservatezza | Sono numerosi i casi per i quali l'Autorità è dovuta intervenire a tutela degli interessati facendo oscurare le pagine web istituzionali.

 
 
Condividi la notizia

17 marzo 2019
Opportunità | Gli incentivi riguardano l'avvio di una nuova impresa, gli investimenti, le nuove assunzioni, fino ad arrivare agli sgravi fiscali.

 
 
Condividi la notizia

28 giugno 2015
INPS | Chiarimenti sui due decreti direttoriali del Ministero del Lavoro che hanno introdotto modifiche alla disciplina sugli incentivi per le assunzioni.

 
 
Condividi la notizia

29 novembre 2016
ANPAL | Decontribuzione totale per assunzioni con contratto a tempo indeterminato o in apprendistato effettuate nelle regioni del sud.

 
 
Condividi la notizia

11 giugno 2015
ECONOMIA | Stabilizzazione degli interinali e nuove assunzioni. Fiat Chrysler ancora una volta scommette sulla Basilicata.

 
 
Condividi la notizia

13 ottobre 2014
Riforma della Pubblica Amministrazione | Il giudice contabile chiarisce le nuove regole introdotte dal D.L. n.90/2014: esclusi i dirigenti dal riparto degli incentivi ed in generale riconoscimento per le sole opere pubbliche e non anche per l'attività di pianificazione. Nessuna retroattività delle norme.

 
 
Condividi la notizia

21 dicembre 2014
Inail | Incentivi economici alle imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura.

 
 
Condividi la notizia

6 marzo 2018
Legge di Bilancio 2018 | Il beneficio riguarda le assunzioni di operai, impiegati o quadri che non abbiano compiuto il trentesimo anno di età.

 
 
Condividi la notizia

22 maggio 2017
Corte di cassazione | Il favor per la mobilità rispetto alle nuove assunzioni: il caso della Regione Abruzzo.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.