Condividi la notizia

Agenzia delle Entrate

Nessuna sanzione per gli eredi del contribuente che ha trovato un accordo col Fisco

Con la Circolare n. 29/E del 2015, i chiarimenti su rateazioni, accertamenti con adesione e intrasmissibilità ai successori in alcuni casi particolari.

Con la Circolare n. 29/E del 7 agosto 2015, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che - in caso di somme dovute da un contribuente in base a un accertamento con adesione o a una conciliazione giudiziale - gli eredi dovranno pagare solo imposte e interessi e non le sanzioni.

Con la Circolare in esame, dunque, sono stati sciolti i dubbi sull’applicabilità del principio di intrasmissibilità delle sanzioni agli eredi in alcuni casi particolari.

Il documento di cui si discute ha affrontato le ipotesi in cui il decesso del contribuente intervenga mentre è in corso il pagamento del piano di rateazione delle somme dovute in base agli istituti definitori dell’accertamento (ad es. acquiescenza, accertamento con adesione, definizione dell’invito al contraddittorio, definizione del verbale di constatazione) e agli istituti deflativi del contenzioso (reclamo-mediazione e conciliazione giudiziale).

In questi casi, le Entrate hanno evidenziato che l’erede non sarà tenuto a pagare né le sanzioni contenute negli accordi tra Fisco e contribuente, né le eventuali sanzioni dovute per un ritardo nel pagamento delle rate oppure per la decadenza dal beneficio del piano di rateazione.

Indicazioni agli uffici - Con la Circolare . 29/E/2015, l’Agenzia ha fornito chiare indicazioni alle proprie strutture operative, affinché non chiedano agli eredi il pagamento delle somme ancora dovute a titolo di sanzione.

Inoltre, le Entrate hanno ricordato che la proroga di sei mesi in favore degli eredi di tutti i termini pendenti alla data della morte del contribuente (o che scadono entro quattro mesi), trova applicazione anche in relazione ai termini di pagamento delle rate scadenti successivamente al decesso del contribuente.

Pertanto, le istruzioni dettate nel documento di prassi per gli uffici prevedono che le rate successive dovranno includere solo gli importi dovuti a titolo di imposta e interessi.

Semaforo rosso per le sanzioni - In relazione alle rimanenti rate ancora da versare gli uffici non potranno neppure chiedere agli eredi il versamento delle somme dovute a titolo di sanzione per il ritardo nel pagamento delle rate ovvero in caso di decadenza dal beneficio del piano di rateazione.

Resta comunque ferma la facoltà degli eredi di estinguere il debito tributario residuo in unica soluzione.

Per saperne di più: vai alla Circolare n.29/E/2015

Fonte: Agenzia delle Entrate

Moreno Morando

(9 agosto 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

18 aprile 2018
OPPORTUNITA’ DI LAVORO | Diverse le posizioni ricercate su tutto il territorio Nazionale, all’interno dell’articolo il bando, tutti i dettagli e i termini di scadenza per l’invio telematico delle domande

 
 
Condividi la notizia

24 ottobre 2019
Commercio al minuto | Obbligo per tutti a decorrere dal 1 gennaio 2020.

 
 
Condividi la notizia

6 ottobre 2015
Opportunità | La presentazione delle domande entro il 10 ottobre 2015, nell'articolo tutte le informazioni per partecipare.

 
 
Condividi la notizia

3 aprile 2016
Vigilanza e controllo | Firmato il Protocollo per monitorare le procedure di gara per prevenire tentativi di infiltrazione criminale.O

 
 
Condividi la notizia

11 gennaio 2016
Lavoro | La richiesta di partecipazione va presentata entro il 15 gennaio 2016.

 
 
Condividi la notizia

2 dicembre 2019
Fisco | Fino al 30 aprile 2020 interrogazioni tramite codice fiscali o dati anagrafici.

 
 
Condividi la notizia

21 dicembre 2015
Fisco | Scaricando l'applicazione tutti i cittadini potranno evitare le coda con il web-ticket, vedere i tempi di attesa del proprio turno, chiedere l'abilitazione e il Pin per Fisconline ed Entratel, consultare il cassetto fiscale.

 
 
Condividi la notizia

1 febbraio 2015
Fisco e calcio | Il direttore dell'Agenzia delle Entrate ed il presidente della FIGC hanno firmato un protocollo d'intesa per lo scambio delle informazioni necessarie a verificare l'equilibrio finanziario delle società sportive.

 
 
Condividi la notizia

30 ottobre 2018
Fisco | Pronti anche due video tutorial ed una sezione dedicata del sito dell’Agenzia delle Entrate.

 
 
Condividi la notizia

25 ottobre 2016
fiscalità | Arriva il nuovo ente "Agenzia delle Entrate - Riscossione". Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto legge n. 193/2016.

 
 
Condividi la notizia

10 dicembre 2014
Nuovo portale | On line il nuovo sito internet per soddisfare le esigenze dei contribuenti anche attraverso la possibilità di richiedere online il piano di rateazione.

 
 
Condividi la notizia

30 aprile 2014
Corte dei Conti | Pugno duro sui dipendenti infedeli dell'Agenzia delle Entrate.

 
 
Condividi la notizia

3 dicembre 2014
Agenzia delle Entrate | Pubblicato in bozza il modello 730/2015 e le relative istruzioni. Nell'articolo il link.

 
 
Condividi la notizia

6 maggio 2014
Agenzia delle Entrate | Arrivano via e-mail le truffe informatiche che utilizzano il logo dell'Agenzia per rubare informazioni personali.

 
 
Condividi la notizia

16 settembre 2014
Agenzia delle Entrate | Continua l'innovazione tecnologica dell'Agenzia delle Entrate in favore dei contribuenti. Tocca all'IRAP.

 
 

Ascolta "La Pulce e il Prof"

 
Il diritto divulgato nella maniera più semplice possibile
 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.