Condividi la notizia

Finanza Locale

Enti Locali: rimborso IVA servizi non commerciali

Pubblicata la circolare del Ministero dell'Interno, Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali n. 2/2015.

L’articolo 6, comma 3, della legge 23 dicembre 1999, n. 488, prevede, ai fini del contenimento delle tariffe, l’istituzione presso il Ministero dell’interno di un fondo alimentato con le risorse finanziarie costituite dalle entrate erariali derivanti dall’assoggettamento ad I.V.A. di prestazioni di servizi non commerciali affidate dagli enti locali territoriali a soggetti esterni all’Amministrazione.

Con D.P.R. 8 gennaio 2001, n. 33, è stato stabilito che gli enti locali debbono presentare il certificato inerente il rimborso dell’I.V.A. sui servizi non commerciali entro il termine perentorio del 31 marzo di ciascun anno.

Successivamente l’articolo 2, comma 9, della legge 27 dicembre 2007, n. 244 (legge finanziaria 2008) ha chiarito che gli importi per i quali si deve richiedere il rimborso debbono essere esclusivamente quelli per i quali è prevista una tariffa a carico degli utenti.

Fiscalizzazione del contributo.

Con decreto legislativo 14 marzo 2011, n. 23, è sopraggiunta la fiscalizzazione del contributo per il rimborso dell’I.V.A. per i comuni delle regioni a statuto ordinario. Successivamente con decreto legislativo 6 maggio 2012, n. 68, la fiscalizzazione del medesimo contributo è stata ampliata anche alle province delle regioni a statuto ordinario.

A partire dall’anno 2013, in applicazione dell’articolo 1, comma 380, lettera e), della legge 24 dicembre 2012, n. 228, anche per i comuni della regione Sardegna viene disposta la fiscalizzazione del contributo per il rimborso dell’IVA servizi non commerciali.

Pertanto sia i comuni delle regioni a statuto ordinario che delle regioni a statuto speciale nonchè le province delle regioni a statuto ordinario non debbono più presentare il certificato.

Enti che possono presentare la certificazione.

Gli enti che allo stato attuale possono presentare la certificazione che risulta approvata con il DPR 33/2001 scaricabile alla pagina http://finanzalocale.interno.it/circ/dec4-2001all.html sono: le province della regione Sardegna, le comunità montane, le unioni ed i consorzi per le regioni a statuto ordinario e per la regione Sardegna.

Adempimenti delle Prefetture.

Le Prefetture – Uffici territoriali del governo, dovranno inserire entro il 15 maggio 2015 gli importi riferiti al quadriennio 2011/2014, facendo attenzione alla data di invio del certificato, sull’apposita procedura attivabile sull’intranet ministeriale, provvedendo anche alla scannerizzazione del certificato e dandone successivamente comunicazione a questa Direzione Centrale. La procedura informatica consente l’acquisizione dei files corrispondenti alla scannerizzazione dei certificati.

I certificati inviati fuori termine (fa fede il timbro postale) vanno accantonati  e va notificata agli enti interessati l’avvenuta perdita del diritto e la non ammissione alla contribuzione erariale.

La trasmissione informatica dei dati comporta che la certificazione su supporto cartaceo non dovrà essere trasmessa a questa Direzione Centrale ma trattenuta agli atti di codeste Prefetture – UTG.

Per l’utilizzo della procedura sarà consultabile, sempre sulla intranet, una guida operativa.

Per eventuali quesiti e chiarimenti è possibile contattare la sig.ra Ortenzi al seguente numero telefonico 06/46526254 o all’e-mail rosanna.ortenzi@interno.it.

Per problematiche informatiche è possibile contattare la sig.ra Cipollini allo  06/46548034.

 

La Direzione

(12 febbraio 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

24 febbraio 2015
Finanza Locale | Il Ministero dell'Interno, Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali ha pubblicato la circolare n. 5 del 24.2.2015.

 
 
Condividi la notizia

12 marzo 2015
Personale | Termine al 1 giugno 2015 per l'inoltro in via telematica al Ministero dell'Interno, Direzione Centrale della Finanza Locale.

 
 
Condividi la notizia

10 febbraio 2015
Finanza Locale | Modello B da trasmettere entro il 28 febbraio in mancanza niente corresponsione della prima rata. Modello B1 da presentare entro il 30 aprile in mancanza perdita del contributo e recupero rata anno precedente.

 
 
Condividi la notizia

1 febbraio 2016
Finanza locale | Pubblicato il provvedimento n. 2 del 1 febbraio 2016. Fissate le scadenze per l'inoltro della certificazione.

 
 
Condividi la notizia

27 aprile 2016
Finanza Locale | Lo straordinario dei dipendenti, le spese dell'organizzazione, gli onorari per i componenti dell'Ufficio elettorale - Seggi ordinari: Presidenti: € 150,00; - Scrutatori e Segretari: € 120,00. Questo ed altro nella circolare del Ministero dell'Interno n. 8/2016.

 
 
Condividi la notizia

14 aprile 2015
Fisco | Il meccanismo della scissione dei pagamenti Iva trova nuovi chiarimenti nella circolare n. 15/E.

 
 
Condividi la notizia

17 luglio 2016
Agenzia delle Entrate | La circolare sull'aliquota Iva ridotta, l'esenzione per le onlus e la decorrenza della nuova disciplina.

 
 
Condividi la notizia

28 ottobre 2015
Agenzia delle Entrate | Le delucidazioni su questioni interpretative relative a vecchie pratiche ancora in corso di esecuzione alla data di entrata in vigore delle modifiche normative.

 
 
Condividi la notizia

23 marzo 2016
Viminale | Uno strumento di orientamento all’interno del complesso “contenitore” legislativo del decreto-legge 30 dicembre 2015 n. 210.

 
 
Condividi la notizia

25 giugno 2015
Fiscalità locale | Termine 20 luglio 2015 per richiedere in base al decreto del Ministero dell'Interno l'anticipazione di liquidità per l'anno 2015.

 
 
Condividi la notizia

4 maggio 2017
Occupazione | Domande entro il 1 giugno. I vincitori saranno inquadrati nel profilo professionale di funzionario amministrativo, Area funzionale terza, posizione economica F1.

 
 
Condividi la notizia

24 luglio 2016
Fisco | Le indicazioni sulle ultime novità introdotte dai decreti legislativi attuativi della legge delega per la revisione del sistema fiscale.

 
 
Condividi la notizia

17 novembre 2015
Formazione e aggiornamento | E' il tema dell'iniziativa promossa dall'Ufficio Autonomie locali e decentramento amministrativo, Dipartimento Presidenza, che si svolgerà il 19 novembre a Potenza, alle 9, nella Sala Inguscio.

 
 
Condividi la notizia

9 marzo 2017
Viminale | Gli obiettivi, le priorità, le risorse, dell'attività dell'amministrazione dell'Interno nell'atto di indirizzo emanato dal ministro dell'Interno Marco Minniti

 
 
Condividi la notizia

14 ottobre 2014
dipartimento delle finanze | I dati dell'Osservatorio sulle partite Iva aggiornati ad agosto 2014

 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.