Condividi la notizia

INPS

Simulazione e calcolo della pensione: on line i primi risultati del servizio

Disponibili gli esiti del progetto "La mia pensione" dopo un mese dall'attivazione.

L'Istituto Nazionale di Previdenza Sociale comunica che, trascorso quasi un mese dall’avvio del progetto “la mia pensione”, l’Istituto è in grado di fornire i primi riscontri sul numero ed il gradimento degli utenti che hanno attivato il servizio.

Con il progetto “la mia pensione” l’Inps metterà gradualmente a disposizione di circa 23 milioni di iscritti alle diverse gestioni previdenziali un servizio di simulazione e calcolo del futuro trattamento pensionistico.

Nel primo mese di attivazione 908.935 cittadini hanno tentato l’accesso, di cui 222.461 al di sotto dei 40 anni e si sono effettuate 235.582 simulazioni della pensione. Inoltre, nel mese di maggio sono stati rilasciati 288.980 nuovi Pin e attualmente l’’Istituto ha a disposizione 17.102.265 Pin attivi.

Le regioni in cui si sono avuti il maggior numero di accessi con simulazione sono state la Lombardia ed il Veneto. Si sono ottenuti interessanti rilievi percentuali dalle risposte fornite dagli utenti alle domande finali legate al giudizio del servizio.

L'Inps informa che, alla domanda: - Ritieni che le informazioni fornite sulla tua pensione futura siano sufficienti ed esaustive? - il 34% degli utenti ha dato un giudizio “buono”, il 30% “molto buono” ed il 10% e 9% rispettivamente “scarso” e “sufficiente”.

Riguardo invece alla necessità, dopo aver effettuato la simulazione, di una consulenza da parte di un operatore Inps, il 70% degli utenti ha risposto di non averne bisogno. Mentre il 45% ha ritenuto l'importo futuro della pensione calcolato con la simulazione molto simile alle proprie aspettative. Alla domanda finale: - Dopo aver utilizzato questo servizio, pensi di rivedere le tue previsioni sulla pensione futura? - Sia le persone al di sotto dei 30 che quelle al di sopra dei 30 anni, si attestano su percentuali molto simili con le risposte: “poco probabile” tra il 17 ed il 20%, “abbastanza probabile” tra il 30 ed il 31% ed infine “molto probabile” tra il 24 ed il 29%.

I dati sono stati divulgati dal Presidente Tito Boeri a margine della presentazione Inps del “Rendiconto 2014 dei servizi resi ai cittadini e alle imprese”, che si è tenuta a Milano presso l’auditorium Gio Ponti di Assolombarda.

Per saperne di più:

-Prendere in mano il proprio futuro – Un mese di “mia pensione”

Fonte: INPS

Moreno Morando

(3 giugno 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

11 aprile 2015
Inps | La questione riguarda l'importo massimo complessivo del trattamento pensionistico nel sistema misto e la riduzione per chi ha meno di 62 anni.

 
 
Condividi la notizia

13 gennaio 2016
Legge di stabilità 2016 | L'applicazione dei "vasi comunicanti" nel messaggio Inps n. 105 del 13 gennaio 2016.

 
 
Condividi la notizia

22 giugno 2015
Inps | L'Istituto Nazionale di Previdenza, con il messaggio n. 4162/2015, ha specificato tutti i passaggi per arrivare alla liquidazione.

 
 
Condividi la notizia

20 marzo 2015
Inps | Dal 1 gennaio 2016 cambiano le regole. I chiarimenti dell'Ente di previdenza.

 
 
Condividi la notizia

7 gennaio 2015
INPS | Le domande vanno presentate entro il 1° marzo 2015. La presentazione delle istanze oltre tale termine determina il differimento della decorrenza del trattamento pensionistico anticipato.

 
 
Condividi la notizia

19 marzo 2017
Pensione | Il comunicato dell'Inps per le dipendenti e per le autonome.

 
 
Condividi la notizia

18 maggio 2015
Previdenza | Sono i trattamenti pensionistici erogati dall'Inps-Gestione Dipendenti Pubblici al primo gennaio di quest'anno.

 
 
Condividi la notizia

21 luglio 2016
Previdenza | Anche i dipendenti pubblici devono inviare all'Inps la domanda di pensione diretta, di vecchiaia e anticipata utilizzando il servizio online

 
 
Condividi la notizia

25 novembre 2015
Cessione Quinto Pensione | Lo ha comunicato l'Istituto Nazionale di Previdenza Sociale con il Messaggio n. 7116 del 23 novembre 2015.

 
 
Condividi la notizia

10 gennaio 2017
Previdenza | L'istituto di previdenza ha pubblicato le schede informative.

 
 
Condividi la notizia

28 maggio 2014
COVIP | Presentata in data odierna presso il Palazzo della Cancelleria in Roma la relazione sull'esercizio 2013 della Commissione di vigilanza sui fondi pensione.

 
 
Condividi la notizia

15 febbraio 2015
INPS | I lavoratori del pubblico impiego come i lavoratori del settore privato, possono costruirsi una trattamento di previdenza complementare aderendo ad un fondo negoziale o ad una delle forme di previdenza individuali.

 
 
Condividi la notizia

23 aprile 2015
Inps | Disponibile il simulatore "Calcolo Quote di pensione" che determina gli importi secondo i diversi regimi pensionistici.

 
 
Condividi la notizia

15 febbraio 2015
Agenzia delle Entrate | I chiarimenti sule novità introdotte dalla Legge di Stabilità 2015 in materia di previdenza complementare.

 
 
Condividi la notizia

27 aprile 2016
concorsi | L'Istituto di Previdenza da notizia della pubblicazione delle graduatorie per selezione di 900 medici esterni.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.