Condividi la notizia

I magnifici quattro del digitale

Olimpiadi di Informatica: la squadra italiana in Kazakhstan

La competizione è organizzata e promossa, per l'Italia, da MIUR e AICA (Associazione Italiana per l'Informatica e il Calcolo Automatico).

Riflettori puntati sui magnifici quattro del digitale: presentata la squadra che, dal 28 al 20 luglio prossimo, gareggerà alle XXVII Olimpiadi Internazionali di Informatica in Kazakhstan, competizione organizzata e promossa per l’Italia da MIUR e AICA (Associazione Italiana per l’Informatica e il Calcolo Automatico).

Tutti gli occhi sono adesso puntati sulla squadra italiana composta dai quattro talenti del digitale: Filippo Baroni, studente del Liceo Scientifico Gandini di Lodi, Francesco Milizia, dell’Istituto Tecnico Industriale E. Majorana di Brindisi e già vincitore della medaglia d’argento alle Olimpiadi Internazionali di Informatica 2014, Dario Ostuni dell’Istituto Tecnico Industriale Cannizzaro di Rho e Marco Donadoni del Liceo Scientifico Lussana di Bergamo. 

Sono questi i “magnifici quattro”, ragazzi che hanno dimostrato di avere una marcia in più, perché per guadagnarsi un posto nella squadra tricolore è necessario avere capacità di alto livello. Per conquistarle, accanto all’impegno personale, ci sono voluti mesi di allenamento e il costante sostegno da parte degli insegnanti che accompagnano gli studenti nelle varie fasi delle selezioni: da quelle scolastiche a quelle regionali, fino alle Olimpiadi Italiane di Informatica – da cui emerge un gruppo ristretto di ragazzi tra i quali il team dei Selezionatori individua la Nazionale Italiana. 

Le Olimpiadi Internazionali di Informatica coinvolgono studenti fra i 14 e i 20 anni di oltre 80 paesi del mondo; la competizione prevede due giornate di gara, affrontate individualmente da ogni componente della squadra, e richiede la soluzione di problemi complessi ottenuta creando un algoritmo in grado di risolverli tramite un programma informatico in linguaggio Pascal, C o C++.

Tra i Paesi della Vecchia Europa, l’Italia vanta il medagliere più ricco: in 14 anni di partecipazione alle competizioni internazionali ha conquistato infatti 37 medaglie: 2 ori, 13 argenti e 22 bronzi.

“Le Olimpiadi di Informatica sono una delle competizioni di punta nel Piano Nazionale di promozione delle eccellenze curato dal MIUR” spiega Carmela Palumbo, DG Ordinamenti scolastici e la valutazione del MIUR.

 “Ogni anno ci adoperiamo per giungere a risultati eccellenti e aumentare il coinvolgimento delle scuole, così da fare emergere sempre più numerosi i talenti digitali nascosti fra i banchi”.

“Gli insegnanti, in questo senso, hanno un ruolo fondamentale: per questo da due anni insieme ad AICA abbiamo attivato anche un percorso di formazione specifico sui contenuti tipici delle prove delle Olimpiadi, rivolto ai docenti delle materie tecniche e scientifiche”.

Che cosa sono le Olimpiadi Internazionali di Informatica 
Le Olimpiadi Internazionali di Informatica (IOI) sono una delle olimpiadi scientifiche internazionali promosse dall’Unesco, riservate agli studenti di scuola superiore fra i 14 e i 20 anni. Lanciate nel 1989, sono giunte alla ventisettesima edizione.

L’Italia partecipa da quattordici anni a questa competizione, inviando i migliori “talenti del bit” selezionati in un percorso molto articolato che coinvolge in partenza migliaia di studenti, su un arco di due anni scolastici. 

A una prima fase di scrematura nelle singole scuole, seguono le selezioni territoriali, da cui escono circa 80 ragazzi che partecipano alle Olimpiadi Italiane di Informatica.

Dal gruppo dei migliori classificati vengono scelti i “probabili olimpici” che sono ulteriormente preparati e selezionati da un team composto da allenatore e tutor, fino a comporre la squadra da inviare alla competizione internazionale, formata da quattro persone più una riserva. 

L’organizzazione delle Olimpiadi Italiane e la partecipazione dell’Italia alle competizioni internazionali, come si è detto, è organizzata da MIUR e AICA.

Per maggiori informazioni sulle IOI 2015: http://www.ioinformatics.org/locations/ioi15/

AICA – Associazione Italiana per l’Informatica e il Calcolo Automatico, è un ente non profit indipendente e la più importante associazione professionale del settore, che ha come finalità lo sviluppo delle conoscenze informatiche in tutti i suoi aspetti scientifici, economici, sociali ed educativi. 
Per maggiori informazioni: www.aicanet.it

Fonte: MIUR

Moreno Morando

(8 luglio 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

11 agosto 2016
Consiglio dei Ministri | Autorizzato il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca ad assumere, a tempo indeterminato, sui posti effettivamente vacanti e disponibili.

 
 
Condividi la notizia

8 ottobre 2014
Ricerca e sviluppo | La Commissione Istruzione del Senato ha adottato all'unanimita' una risoluzione che impegna il Governo ad invertire la tendenza degli ultimi anni in tema di enti pubblici di ricerca.

 
 
Condividi la notizia

22 giugno 2015
Università | Sono 265.500. Nella Pubblicazione del Miur c'è anche un approfondimento sui diplomati 2010 che hanno intrapreso un percorso universitario.

 
 
Condividi la notizia

8 marzo 2015
Ministero Istruzione, Università e Ricerca | 607 progetti passano alla seconda fase del bando SIR, istituito dal MIUR per sostenere i giovani ricercatori nella fase di avvio della propria attività di ricerca indipendente.

 
 
Condividi la notizia

12 giugno 2015
Università | Firmata la Convenzione tra Maeci, Miur e la Conferenza dei rettori delle Università italiane.

 
 
Condividi la notizia

30 settembre 2016
Opportunità di Lavoro | 15 incarichi di collaborazione da impiegare sui progetti delle aree “Pubblica Amministrazione”, “Architetture, standard e infrastrutture” e nel Piano Triennale dell’ICT nella PA.

 
 
Condividi la notizia

18 ottobre 2017
Opportunità di lavoro | La presentazione delle domande scade il 30 ottobre 2017 entro le 12.00, all'interno dell'articolo tutti i dettagli e i link per la compilazione.

 
 
Condividi la notizia

26 febbraio 2015
Horizon 2020 | L’invio delle proposte preliminari è fissato al 16 Marzo e dovrà essere effettuato online.

 
 
Condividi la notizia

17 gennaio 2016
AgID | In Italia per colmare il gap tra la cultura e le competenze digitali è necessaria una condivisione strategica tra mondo dell’istruzione e mondo del lavoro.

 
 
Condividi la notizia

18 settembre 2014
Giustizia civile | Tutele per il registro dei gestori della vendita telematica e garanzia di anonimato per gli offerenti. Queste le condizioni del Garante privacy.

 
 
Condividi la notizia

19 aprile 2016
MIUR | Nasce eduopen.org per l'alta formazione on line, creato da 14 università italiane e supportato dal Ministero.

 
 
Condividi la notizia

16 novembre 2014
Edilizia scolastica | A seguito dell'iniziativa #scuolebelle il Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca ha pubblicato sul proprio portale gli interventi di edilizia scolastica portati a termine e quelli che saranno avviati tra novembre e dicembre.

 
 
Condividi la notizia

24 settembre 2015
Tecnologia | Unioncamere e Google presentano una ricerca sulle modalità di scouting sul "motore" più diffuso al mondo.

 
 
Condividi la notizia

11 febbraio 2015
Ricerca internazionale | Il bando ha lo scopo di migliorare la collaborazione e la cooperazione attraverso lo Spazio europeo della ricerca nel settore dei sistemi di trasformazione integrati e di produzione di biomassa sia alimentari sia non alimentari, inclusa la bioraffinazione.

 
 
Condividi la notizia

27 aprile 2018
Opportunità di lavoro | La selezione degli ultimi bandi pubblicati dalle Pubbliche Amministrazioni centrali e periferiche, enti di ricerca, università e tanto altro.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.