Condividi la notizia

Gazzetta Ufficiale

MIUR: 300 milioni per le scuole innovative

Pubblicato il Decreto sul riparto delle risorse tra le regioni e la definizione dei criteri per la costruzione.

Nella Gazzetta ufficiale n. 239 del 14 ottobre 2015 è stato pubblicato il Decreto 7 agosto 2015 del MIUR, riguardante la “Ripartizione delle risorse e definizione dei criteri per la costruzione di scuole innovative.

Nelle premesse del Provvedimento si richiama la legge 13 luglio 2015, n. 107, recante riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti (di seguito, legge n. 107 del 2015) e, in particolare, l'art. 1, comma 153, che prevede di favorire la costruzione di scuole innovative dal punto di vista architettonico, impiantistico, tecnologico, dell'efficienza energetica e della sicurezza strutturale e antisismica, caratterizzate dalla presenza di nuovi ambienti di apprendimento e dall'apertura al territorio.

Si fa riferimento, inoltre, all'art. 1, comma 158, della citata legge n. 107 del 2015, che prevede che per la realizzazione delle scuole innovative, e' utilizzata quota parte delle risorse di cui all'art. 18, comma 8, del decreto-legge 21 giugno 2013, n. 69 convertito, con modificazione, dalla legge 9 agosto 2013, n. 98, pari a euro 300 milioni nel triennio 2015-2017.

Si sottolinea, altresì, che il citato art. 1, comma 153, della citata legge n. 107 del 2015 prevede che con decreto del Ministro dell'istruzione, dell'universita' e della ricerca, da adottare d'intesa con la Struttura di missione per il coordinamento e impulso nell'attuazione di interventi di riqualificazione dell'edilizia scolastica istituita con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 27 maggio 2014 presso la Presidenza del Consiglio dei ministri entro trenta giorni dalla data di entrata in vigore della legge stessa, sono ripartite tra le Regioni le risorse pari a 300 milioni di euro e sono definiti i criteri per l'acquisizione da parte delle stesse Regioni delle manifestazioni di interesse degli enti locali proprietari delle aree oggetto di intervento e interessati alla costruzione di una scuola innovativa.

Sulla base di queste ed altre premesse, l’art. 1 del Decreto in esame prevede che le risorse di cui all'art. 1, comma 158, della legge 13 luglio 2015, n. 107 pari a euro 300 milioni sono ripartite tra le Regioni tenendo conto dei dati relativi alla popolazione scolastica e alla densita' contenuti nell'Anagrafe dell'edilizia scolastica e secondo la  tabella consultabile in calce, per un totale di 300 milioni di euro.

Le risorse di cui si discute sono destinate a finanziare spese per la costruzione di una nuova scuola. Non sono in ogni caso ammesse e sono quindi a carico dell'ente locale le spese per:

a) indagini preliminari;

b) progettazione;

c) arredi, allestimenti e attrezzature per la didattica;

d) eventuale demolizione dei fabbricati;

e) bonifica dell'area;

f) spese per la collocazione temporanea degli alunni durante i lavori.

L’articolo 2 specifica i criteri per l’acquisizione delle manifestazioni di interesse.

Per saperne di più:

vai al testo integrale del Decreto con la tabella relativa al riparto delle risorse

 

Moreno Morando

(14 ottobre 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

29 ottobre 2015
MIUR | Pubblicato in Gazzetta il Decreto 1 settembre 2015 che autorizza l'utilizzo di contributi pluriennali.

 
 
Condividi la notizia

15 agosto 2015
Infrastrutture | L'obiettivo è consentire agli Enti Locali di utilizzare le economie derivanti dai ribassi d'asta per ulteriori opere di edilizia scolastica. C'è tempo fino al 14 settembre.

 
 
Condividi la notizia

4 agosto 2015
Infrastrutture | Le modalità di accesso al portale per la rendicontazione saranno pubblicate sul sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti entro il 14 agosto 2015.

 
 
Condividi la notizia

3 marzo 2015
MEF | Sulla Gazzetta Ufficiale n. 51 del 3 marzo 2015 le modalità di attuazione della disposizione legislativa relativa a operazioni di mutuo di durata triennale che le regioni possono stipulare.

 
 
Condividi la notizia

19 ottobre 2015
MIUR | Il bando è diretto agli Enti Locali. Obiettivo prevenire i rischi di crollo. Il Ministro Giannini ha annunciato che gli interventi riguarderanno 7.000 scuole.

 
 
Condividi la notizia

5 agosto 2014
Presidenza del Consiglio dei Ministri | Tre interventi: scuole belle, scuole sicure, scuole nuove. Quattro milioni di studenti e una scuola italiana su due saranno protagonisti di questo primo progetto.

 
 
Condividi la notizia

24 giugno 2015
#italiasicura | I comuni interessati devono compilare il modulo e trasmetterlo alla Presidenza del Consiglio entro il 30 giugno 2015.

 
 
Condividi la notizia

28 gennaio 2016
Buona scuola | Pubblicato il decreto Ministeriale. Obiettivo acquisire idee progettuali.

 
 
Condividi la notizia

16 ottobre 2016
Opportunità di lavoro | Istruttore contabile, funzionario amministrativo, operatore socio sanitario, agente polizia municipale - vigile urbano, terminalista, insegnante per la Scuola comunale infanzia ed educatore per l'Asilo nido, ingegnere trasportista, geometra, assistente sociale, queste ed altre le figure professionali richieste dai Comuni.

 
 
Condividi la notizia

18 settembre 2016
Occupazione | Incarichi dirigenziali, concorso per ragionere, istruttore amministrativo Contabile, insegnanti scuola d'infanzia nonchè numerose procedure di mobilità sono le nuove opportunità di lavoro pubblicate dagli Enti Locali sulla Gazzetta Ufficiale n. 73 e n. 74 rispettivamente del 13.9.2016 e del 16.9.2016.

 
 
Condividi la notizia

3 settembre 2014
Crisi economica | I debiti dello Stato sono il triplo rispetto a quelli di Regioni, Province e Comuni. Al netto di interessi e pensioni, però, le Amministrazioni locali gestiscono oltre il 57 per cento della spesa pubblica.

 
 
Condividi la notizia

18 settembre 2015
Edilizia scolastica | La Regione Basilicata, nel piano di riparto delle risorse finanziarie, è destinataria di un finanziamento di 7,2 milioni di euro.

 
 
Condividi la notizia

10 agosto 2015
MIUR | I dati emergono dall'Anagrafe presentata in conferenza stampa dal Ministro Stefania Giannini che ha annunciato l'imminente investimento di 23 milioni di euro per l'avvio di 113 nuovi cantieri.

 
 
Condividi la notizia

14 luglio 2015
#italiasicura | Saranno ammesse le opere con un costo di almeno tre milioni. C'è tempo fino al 15 settembre.

 
 
Condividi la notizia

5 febbraio 2016
Palazzo Chigi | Con la Legge di Stabilità 2016 liberate risorse dai vincoli di bilancio per Comuni, Province e Città metropolitane per interventi di edilizia scolastica e per la realizzazione di nuove scuole.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.