Condividi la notizia

Mipaaf

Legge di Stabilità: le misure per l'agricoltura in pillole

Martina: "Via Irap e Imu sui terreni per le imprese agricole ed investimenti per 800 milioni di euro".

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che, con l'approvazione della Legge di Stabilità 2016, sono state introdotte importanti misure per il comparto agricolo per un totale di oltre 800 milioni di euro.

"Abbiamo lavorato per tutelare il reddito delle imprese con sostegni concreti e immediati a partire dall'eliminazione dell'Irap e dell'Imu sui terreni - ha dichiarato il Ministro Martina.

Meno tasse e più semplificazione e investimenti per sostenere un settore strategico anche per la lotta alla disoccupazione. Le misure messe a punto ci consentono di investire oltre 800 milioni di euro, segnando così una delle azioni più forti che si siano mai fatte negli anni a sostegno del settore primario".

Tutelare il reddito degli agricoltori e favorire il rilancio immediato degli investimenti: sono questi gli obiettivi del taglio delle tasse sui fattori produttivi con la cancellazione di Irap e Imu sui terreni.

600 milioni di euro che potranno essere così utilizzati dalle aziende per aumentare la competitività, creare occupazione e affrontare con più forza la sfida dei mercati anche internazionali.

Grazie agli interventi stabiliti, le imprese agricole avranno forti risparmi fiscali. Ad esempio, un'azienda di produzione di latte in Lombardia, con un fatturato da 400 mila euro, beneficerà di 3.100 euro di taglio Irap, 1.800 euro di taglio Imu, oltre a 5.600 euro di aumento compensazione IVA, per un totale di 10.500 euro di tasse in meno.

Risparmio da 8.800 euro, invece, per un'impresa vitivinicola da 12 ettari in Abruzzo, grazie all'eliminazione dell'Irap che costava 4.660 euro e dell'Imu che pesava per 4.220 euro.

Anche al Sud l'intervento è molto consistente: per un'azienda agrumicola siciliana di 14 ettari, infatti, ci saranno oltre 12.200 euro di tasse in meno (5.386 euro di Irap e 6.858 euro di Imu).

Le altre principali misure:

  • 140 milioni di euro in due anni per il programma di agevolazioni assicurative in agricoltura contro le calamità naturali, al fine di garantire la tutela del reddito degli agricoltori danneggiati da fenomeni di eccezionale avversità atmosferica;
  • 45 milioni di euro per il rinnovo delle macchine agricole, puntando su tecnologie innovative, sicure e sostenibili. Il fondo, creato presso l'Inail, è destinato a finanziare gli investimenti per l'acquisto o il noleggio con patto di acquisto di macchine o trattori agricoli e forestali;
  • 32 milioni per aumento compensazione IVA, confermato, quindi, l'intervento inserito nel Piano latte del Ministro Martina con l'aumento della compensazione Iva da 8,8% a 10% per i produttori di latte fresco. Il risparmio fiscale conseguente per le aziende del settore vale circa 0,5 centesimi di euro per litro venduto;
  • accorpamento dell’Istituto Sviluppo Agroalimentare (ISA) e della Società Gestione Fondi per l'Agroalimentare (SGFA) nell'Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare (ISMEA), per aumentare l'efficienza dell'amministrazione e favorire l'accesso al credito delle imprese agricole.

Per saperne di più:

vai al link Mipaaf

 

Francesco La Scaleia

(23 ottobre 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

21 novembre 2015
Parlamento | Votata la fiducia in Senato. Le novità su TASI, IMU, IRES, IRAP, accatastamento immobili, detrazioni fiscali per ristrutturazione edilizia ed efficienza energetica, dirigenti pubblici, turn over nella P.A. ed altro.

 
 
Condividi la notizia

14 novembre 2015
Imprenditoria e istituzioni | Braia: "abbiamo importanti filiere produttive e della conoscenza che hanno forti capacità attrattive di investimenti".

 
 
Condividi la notizia

15 ottobre 2015
Consiglio dei Ministri | È stato approvato il disegno di legge recante disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato.

 
 
Condividi la notizia

21 novembre 2015
Commissione europea | Lo ha annunciato l'Assessore Luca Braia. Il PSR delinea le priorità per l'utilizzo di oltre 680 milioni di spesa pubblica per il periodo 2014-2020.

 
 
Condividi la notizia

7 dicembre 2015
Made in Italy | Il Ministro Martina illustra il piano strategico per favorire il rilancio dei consumi interni e difendere la produzione alimentare di qualitá.

 
 
Condividi la notizia

22 dicembre 2015
Manovra economica | Via libera di Palazzo Madama con 162 voti favorevoli e 125 contrari.

 
 
Condividi la notizia

23 gennaio 2015
Ultimo aggiornamento ore 17:20 | Oggi il Consiglio dei Ministri ha approvato su proposta del Presidente, Matteo Renzi, e dei Ministri dell'Economia e delle Finanze, Pietro Carlo Padoan, e delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Maurizio Martina, il decreto legge contenente misure urgenti in materia di esenzione IMU che va a ridefinire i parametri precedentemente fissati, ampliandone la platea.

 
 
Condividi la notizia

22 dicembre 2014
Camera dei deputati | Via libera dell'aula della Camera al disegno di legge.

 
 
Condividi la notizia

20 dicembre 2015
Manovra economica | Il provvedimento ora torna all'esame dell'altro ramo del Parlamento.

 
 
Condividi la notizia

15 settembre 2014
Stipendi P.A. | Servono 800 milioni di euro per garantire la possibilità di aumenti degli stipendi di polizia e forze armate. L'accordo è vicino secondo i ministri Alfano e Pinotti. Confermato tuttavia lo sciopero del 23 settembre.

 
 
Condividi la notizia

18 gennaio 2015
Dichiarazioni fiscali | Il Dipartimento delle Finanze diffonde le statistiche sulle dichiarazioni IRES (Imposta sul Reddito delle Società) ed IRAP (Imposta Regionale sulle Attività Produttive) per l'anno d'imposta 2012.

 
 
Condividi la notizia

5 gennaio 2016
Aams | Le novità della legge n. 208/2015 sulla proroga delle concessioni scadute.

 
 
Condividi la notizia

4 febbraio 2016
Ministero Interno | Una lettura sistemica delle disposizioni della manovra di interesse del Dicastero e per ciascuna di esse una sintesi descrittiva.

 
 
Condividi la notizia

5 gennaio 2016
Sostegno al reddito | L'art. 1, comma 391 della legge n. 208/2015 prevede un nuovo strumento per l'accesso a sconti sull'acquisto di beni o servizi e riduzioni tariffarie.

 
 
Condividi la notizia

30 novembre 2014
Parlamento | I disegni di legge passano ora all'esame dell'altro ramo del Parlamento.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.