Condividi la notizia

Economia europea

Iva... si evade in Europa e troppo in Italia

Divulgati i dati di uno studio della U.E. riguardanti l'evasione, e relativo mancato gettito, nei paesi del vecchio continente.

Lo studio annuale della Commissione Europea sulla evasione dell'Iva - imposta sul valore aggiunto - evidenzia che l'Italia detiene un non invidiabile record, tra i Paesi del vecchio continente di maggior peso, per importo totale evaso inerente l'Iva. Ovviamente, questo dato si allinea a quello riguardante più in generale all'evasione fiscale complessiva.

In Italia, emerge dal citato focus, si sono persi circa 47,5 miliardi di gettito, nel solo anno 2013, valore questo al top, in termini assoluti, tra tutti i Paesi, e superata, in valori percentuali, solamente dalle nazioni di minore incidenza economica, segnatamente, rispettivamente da: Romania, Lituania, Slovacchia, Grecia. Nell'anno 2012, quindi, l'importo confrontato con l'anno seguente, dell'Italia, era di 45 miliardi.

Anche il dato percentuale dell'evasione Iva, raffrontato tra un anno e l'altro, seguente, desta preoccupazione notevole, passando concretamente, come detto, in un solo anno, dal 12,3% al 13,9%. La differenza tra le entrate previste e quelle raccolte, effettivamente, nel nostro Paese ammonta al 33,6%.

I dati in argomento sono stati commentati dal Commissario per gli affari economici e monetari dell'Esecutivo Europeo, Pierre Moscovici, che disquisendone con preoccupazione ha affermato, tra l'altro, la necessità di intensificare tutti gli sforzi, da parte di ciascun Paese, per combattere sia l'evasione che l'elusione fiscale, ad ogni livello possibile.

Ciò si rende assolutamente necessario in quanto in Europa, complessivamente, mancano all'appello risorse per circa 168 miliardi, ossia il 15,2% del gettito complessivo, tale dato si riferisce evidentemente all'anno 2013 osservato nel citato report.

Di seguito la tabella pubblicata da EUnews:

EU

Stefano Olivieri Pennesi

(6 settembre 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

13 gennaio 2016
Economia | 38.607 nuove partite IVA, 9.312 soggetti hanno aderito al regime fiscale di vantaggio.

 
 
Condividi la notizia

14 ottobre 2014
dipartimento delle finanze | I dati dell'Osservatorio sulle partite Iva aggiornati ad agosto 2014

 
 
Condividi la notizia

14 aprile 2015
Fisco | Il meccanismo della scissione dei pagamenti Iva trova nuovi chiarimenti nella circolare n. 15/E.

 
 
Condividi la notizia

31 gennaio 2016
AgiD | Entro il 2020 l’Europa dovrà inserire quasi un milione di professionisti dell’informazione e della comunicazione nelle aziende per garantirne l’integrazione digitale.

 
 
Condividi la notizia

14 marzo 2015
Unione Europea | Due sentenze stabiliscono che Francia e Lussemburgo non possono applicare un'aliquota IVA ridotta ai libri elettronici. Dal 1 gennaio 2015 anche l'Italia ha previsto l'aliquota super ridotta.

 
 
Condividi la notizia

17 luglio 2016
Agenzia delle Entrate | La circolare sull'aliquota Iva ridotta, l'esenzione per le onlus e la decorrenza della nuova disciplina.

 
 
Condividi la notizia

18 gennaio 2015
Agenzia delle Entrate | Con i provvedimenti del 15 gennaio 2015 sono stati approvati i modelli e le istruzioni del 730, dell’Iva, del 770 Ordinario e Semplificato e della Certificazione unica.

 
 
Condividi la notizia

1 dicembre 2014
Bando europeo per le PMI | L'Unione Europea cofinanzierà 50 imprenditori selezionati che vogliono espandere il proprio volume d'affari in Brasile.

 
 
Condividi la notizia

4 dicembre 2014
Transparency International | Sessantanovesimo posto assoluto, ultimo tra gli stati europei, l'Italia mantiene il livello di percezione della corruzione dello scorso anno.

 
 
Condividi la notizia

6 giugno 2016
Settore agricolo | Sul versante "occupazione" le unità di lavoro crescono. A livello territoriale, la produzione agricola cresce in tutte le aree italiche, ad eccezione del Nord-ovest (-1,1%) con segni positivi nel sud +5,9% e nel centro +3,5%.

 
 
Condividi la notizia

3 marzo 2016
Opportunità | Possono parteciparvi studenti di Università e Scuole di ogni ordine e grado di tutte le regioni italiane e dell'Unione Europea. Scadenza 26 marzo 2016.

 
 
Condividi la notizia

27 novembre 2014
Repliche istituzionali | Ipotesi infondate quelle pubblicate sulla stampa di dimissioni di dirigenti dal MEF.

 
 
Condividi la notizia

10 aprile 2015
Consiglio dei Ministri | Su proposta del ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan, approvato il documento previsto dalla legge di contabilita' e finanza pubblica.

 
 
Condividi la notizia

12 ottobre 2015
Lavoro autonomo | Per il Dipartimento delle Finanze, la tendenza degli effetti derivanti dalle nuove forme contrattuali sembra favorire la costituzione di rapporti di lavoro dipendente.

 
 
Condividi la notizia

28 ottobre 2015
Agenzia delle Entrate | Le delucidazioni su questioni interpretative relative a vecchie pratiche ancora in corso di esecuzione alla data di entrata in vigore delle modifiche normative.

 
 
 
 
 
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.